Persone

Giovanni Floris

Giovanni Floris è nato il 27 dicembre del 1967 a Roma ed è un giornalista e scrittore italiano.

Ha condotto il programma 'Ballarò', in onda su RaiTre ed attualmente conduce su La7 il talk show 'Dimartedì'.

Giovanni Floris si è laureato in Scienze Politiche nel 1991 presso l‘Università Luiss di Roma.

Già collaboratore di alcuni quotidiani, ha frequentato la Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia ed ha iniziato così a lavorare prima nella redazione economica del GrUno, in Rai e successivamente all’agenzia Agi.

Nel 1996 Floris è stato assunto al Giornale Radio Rai.

Si trovava a New York, in qualità di inviato, all'epoca dei fatti dell'11 settembre 2001. Dopo quella esperienza, fu nominato corrispondente per la RAI dagli USA, con sede a New York, dove si trasferì.

Nel 2002 è diventato conduttore del nuovo programma di aggiornamento di Rai 3 'Ballarò'.

Il 3 luglio del 2014 viene comunicato che Floris lascerà la RAI per passare, a partire dalla stagione 2014/2015, sull'emittente LA7 con un contratto che lo legherà all'azienda fino al 2019.

Giovanni Floris è autore di diversi saggi, 'Monopoli' (Rizzoli 2005); 'Mal di Merito' (Rizzoli 2007); 'La Fabbrica degli Ignoranti' (Rizzoli 2008); 'Separati in patria' (Rizzoli 2009); 'Decapitati' (Rizzoli 2011)e 'Oggi è un altro giorno' (Rizzoli 2013). Nel 2014 esce il suo primo romanzo, 'l confine di Bonetti' (Feltrinelli)

E' sposato con Beatrice Mariani e padre di due figli, Valerio e Fabio.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giovanni Floris
    • News24

    Le regole del branco

    Il nuovo libro di Giovanni Floris affronta un argomento da sempre terribile e oggi, nell'epoca di internet, ancora più devastante: il bullismo, ovverosia quella miserabile prova di forza e di arroganza che spinge i ragazzi a prendersela col più... Ma Floris non attacca il suo tema frontalmente, non sceglie cioè la via diretta dell'inchiesta e del reportage dove quello che conta è separare i colpevoli dalle vittime nelle circostanze criminose: come lui stesso spiega nella nota finale, ciò...

    – di Elisabetta Rasy

    • News24

    Cairo: La7 strategica, pronto a lanciare nuovi canali

    «Crozza, che stimo e apprezzo, purtroppo negli ultimi anni ha perso un po'. Nel 2013 faceva l'11,44% di ascolti; in quest'ultima stagione ha fatto il 7,1%». Parla di separazione concordata Urbano Cairo, durante la presentazione dei palinsesti di La7 ieri a Milano. Ma si capisce che il passaggio del

    – Andrea Biondi

    • News24

    Padoan: «Taglio delle tasse per sostenere la ripresa»

    Il sentiero della ripresa imboccato dall'economia italiana va sostenuto con una politica di bilancio «coerente» e «credibile». L'obiettivo è di stabilizzare i saldi di finanza pubblica e favorire la crescita «ancorando le aspettative di imprese e famiglie ad una prospettiva di alleggerimento del

    – di Davide Colombo

    • News24

    Reverse charge, Padoan: faremo di tutto per evitare aumento accise

    «Faremo di tutto per evitare che possa scattare la clausola di salvaguardia che è entrata in vigore» dopo la bocciatura da parte della Ue della reverse charge sull'Iva. A garantire l'impegno del governo per per stoppare il rischio di un aumento delle accise sui carburanti in seguito allo stop della

1-10 di 123 risultati