Persone

Giovanni Bazoli

Giovanni Bazoli è nato il 18 dicembre 1932 a Brescia ed è un banchiere italiano, ex presidente del Consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo e presidente onorario dello stesso gruppo.

Ha rivestito e riveste inoltre numerosi altri ruoli in diversi istituti bancari italiani, quali UBI Banca, ABI, Alleanza Assicurazioni, Mittel SpA e altri enti e fondazioni.


Giovanni Bazoli inizia a lavorare come docente di Diritto amministrativo e di Diritto pubblico dell’economia all’Università Cattolica di Milano.

Nel 1982 viene invitato dall’allora Ministro del Tesoro Andreatta al salvataggio del Banco Ambrosiano, travolto dallo scandalo delle operazioni illecite di Calvi. In quel momento Bazoli è amministratore della Banca San Paolo di Brescia.

Successivamente diviene Presidente del Nuovo Banco Ambrosiano, che aveva raccolto le attività bancarie del fallito Banco Ambrosiano di Calvi. In questo periodo, in qualità di Presidente della banca, Bazoli porta a termine la cessione del gruppo editoriale Rizzoli-Corriere della Sera. È inoltre il beneficiario della transazione in quanto Presidente della Mittel, una delle società che parteciparono all'acquisto del gruppo.
Sotto la sua presidenza nasce il Banco Ambrosiano Veneto, fusione del Nuovo Banco Ambrosiano con la Banca Cattolica del Veneto.

Nel 1997 nasce invece Banca Intesa, dall’unione dell’Ambroveneto con Cariplo.
Due anni dopo Banca Intesa si fonde con la Banca Commerciale italiana e con il Sanpaolo di Torino, dando vita all’attuale gruppo Intesa Sanpaolo. Giovanni Bazoli, oltre ad assumersi la presidenza, ricopre anche il ruolo di Presidente del Consiglio di Sorveglianza del gruppo, incarico dal quale decide di dimettersi il 27 aprile del 2016.

E' stato insignito della Medaglia d'oro ai benemeriti della Cultura e dell'Arte (Roma, 25 marzo 2013).


Giovanni Bazoli è sposato con Elena Whurer, dalla quale ha avuto tre figli, Stefano, Francesca e Chiara

Ultimo aggiornamento 22 maggio 2017

Ultime notizie su Giovanni Bazoli
    • News24

    La collezione Agrati donata a Intesa Sanpaolo

    La collezione Luigi e Peppino Agrati entra nel patrimonio artistico di Intesa Sanpaolo, lo ha deciso il Cavalier Luigi Agrati, scomparso nel 2016, con un atto di donazione. Tra le opere «Triple Elvis» di Andy Warhol , «Financial District» di Jean-Michel Basquiat, un «Concetto spaziale» di Lucio

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Intesa verso i 6 miliardi di utili

    «Vogliamo diventare la banca numero uno in Europa e pensiamo di poterci riuscire costruendo il nostro futuro su basi e valori solide». Difficilmente poteva apparire più ambizioso Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo, presentando ieri a Milano il nuovo Piano d'impresa 2018-2021. Sull'eredità del

    – Maximilian Cellino

    • News24

    La campagna d'Italia avviata sulle ceneri dell'Ambrosiano

    La storia del Crédit Agricole in Italia è una tela tessuta negli anni che per lungo tempo si è sviluppata in simbiosi con l'impresa in cui si è cimentato Giovanni Bazoli nel costruire mattone su mattone la prima banca italiana. Era la fine degli anni '80 quando ancora si parlava di finanza laica e

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Da Mps a Etruria, manager in attesa Impatto sul caso Berlusconi da pesare

    Le procure e gli avvocati stanno a guardare, per capire quanto il parere dell'Avvocato generale Ue, e soprattutto la futura sentenza, potranno incidere nei procedimenti in corso. Molti i casi noti che potrebbero far scattare la tagliola del "ne bis in idem". Da valutare con attenzione le

    – di Sara Monaci

    • News24

    Il «taglio uralico» di Maranghi

    Dalla metà degli anni 70, Enrico Cuccia, citando un vecchio cartello dei tram romani che invitava a «prepararsi in tempo a scendere», aveva predisposto con cura le linee di successione interna per il momento in cui egli avesse dovuto lasciare la guida di Mediobanca. Avvicinandosi ai 70 anni (era

    – di Giorgio La Malfa

    • News24

    Salvataggio Mps: aiuti pubblici per 5,4 miliardi, dai privati 4,3 miliardi

    La Commissione europea ha approvato il piano dell'Italia a sostegno della ricapitalizzazione precauzionale del Monte dei Paschi di Siena in linea con le norme della Ue, «sulla base di un efficace piano di ristrutturazione». Questo, ha indicato l'esecutivo europeo, «contribuirà a garantire la

    – di Andrea Carli

    • News24

    A Vicenza preoccupazione e rassegnazione. I dipendenti scelgono la linea del silenzio

    Volti scuri, bocche serrate. Così i dipendenti della sede centrale della Banca Popolare di Vicenza affrontano un lunedì che non è come tutti i lunedì. Il 26 giugno 2017 è una giornata che resterà nella storia di Bpvi dopo il passaggio a Intesa Sanpaolo insieme a Veneto Banca. Si chiude un'epoca e

    – di Paolo Panceri

    • News24

    Draghi in prima fila, i banchieri del Tesoro e l'applauso a Ciampi

    Si è aperto con un applauso alla memoria di Carlo Azeglio Ciampi, scomparso il 16 settembre, il discorso di Ignazio Visco. In prima fila - tra Rosy Bindi e Mario Monti - nel salone al primo piano di Palazzo Koch c'è Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea, che non si vedeva qui in Via

    – di Marco Ferrando

1-10 di 577 risultati