Persone

Giorgio Squinzi

Giorgio Squinzi e nato il 18 maggio del 1943 a Cisano Bergamasco (BG) amministratore unico della Mapei Spa ed ex presidente di Confindustria dal 2012 al 25 maggio 2016, quando è stato nominato il suo successore Vincenzo Boccia. E' stato nominato dall'assemblea privata con 1.218 voti favorevoli e 81 contrari, il 94% dei consensi assembleari.

Giorgio Squinzi si è laureato in Chimica industriale nel 1969 ed ha prestato la sua attività lavorativa nell'azienda di famiglia, attiva nella produzione di collanti per pavimentazioni leggere. Nel 1970 insieme al padre, ha fondato la Mapei Snc, che 6 anni più tardi si è trasformata in Spa e della quale ha assunto prima il ruolo Direttore generale e poi di Amministratore unico.

Nel 1997 Giorgio Squinzi è stato eletto Presidente della Federazione Nazionale dell'Industria Chimica, carica alla quale è stato riconfermato nel 2005.

Nel 2006 è stato nominato Vicepresidente della Confederazione delle Industrie Chimiche Europee.

Nel 2008 ha ricoperto la carica di Vicepresidente di Assolombarda e di Membro del Consiglio Direttivo di Assopiastrelle.

E' stato insignito di diversi titoli ed onorificenze:

— Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (Roma, 31 luglio 1995);

— Cavaliere del lavoro (1998);

— Grande Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (18 aprile 2013);

— Premio Leonardo Qualità Italia;

— Laurea ad honorem in Ingegneria Chimica.

Giorgio Squinzi è sposato dal 1970 con Adriana Spazzoli, dalla loro unione sono nati due figli, Marco (44 anni) e Veronica (43 anni). Amante del ciclismo, la sua azienda ha sponsorizzato per dieci anni la squadra professionistica Mapei-Quick Step, è anche il proprietario del club di calcio Sassuolo.

Ultimo aggiornamento 21 aprile 2017

Ultime notizie su Giorgio Squinzi
    • News24

    Calciomercato, Napoli: Politano? il no di Squinzi

    Dopo aver incassato la risposta negativa da parte di Simone Verdi, il Napoli è alla ricerca di un centrocampista offensivo con le stesse caratteristiche tecniche. La società Partenopea si è orientata su Matteo Politano. Prontamente è arrivato il no del presidnete del Sassuolo, Giorgio Squinzi "I

    – a cura di Datasport

    • News24

    Primo bilancio di sostenibilità per Mapei

    Ricerca e formazione, ma anche riduzione dell'impatto ambientale, erogazione di risorse agli stakeholder e innovazione. Sono le componenti chiave del primo bilancio di sostenibilità di Mapei. Il gruppo, tra i leader mondiali nella produzionE di adesivi, sigillanti e prodotti chimici per edilizia,

    – di Luca Orlando

    • News24

    A Vincenzo Nibali l'Oscar di Tuttobici

    Torna a Milano la Notte degli Oscar di Tuttobici, l'appuntamento che chiude idealmente la stagione del ciclismo. Attesi lunedì 20 novembre per una serata di gala al Principe di Savoia i più bei nomi del ciclismo italiano, a cominciare da Vincenzo Nibali, che per la quarta volta si aggiudica il Gran

    • News24

    Più privati per la Scala a sostegno dei giovani

    L'ultimo ingresso - la scorsa settimana - di Ubi Banca come "Fondatore sostenitore" del Teatro alla Scala di Milano porta a otto gli sponsor privati che appartengono a questo ristretto gruppo e che garantiscono ognuno alla Fondazione scaligera un contributo di 600mila euro annui, con impegno

    – di Giovanna Mancini

    • News24

    Africa nuova frontiera di business, l'Italia è il terzo investitore

    Aiutare l'Africa ad aiutarsi. L'Italia è in prima linea nello sviluppo del continente africano dove sono impegnate da decenni alcune delle sue maggiori imprese, ma c'è molto spazio anche per le Pmi in un'area di enorme estensione che sta crescendo a ritmo accelerati sia economicamente, sia

    – di Giuliana Licini

    • News24

    Il Giro d'Italia «vale» 40 milioni

    La prima maglia rosa del Giro, partito ieri, è l' austriaco Lukas Postlberger che ha vinto la tappa d'esordio da Alghero a Olbia. La Corsa Rosa farà tappa in Sardegna oggi e domani per poi spostarsi in Sicilia da martedì e iniziare la risalita della Penisola fino all'epilogo di Milano del 28 maggio.

    – di Marco Bellinazzo

    • News24

    Per la Prima un tris di banchieri e i vertici delle big pubbliche

    Gli amministratori delegati di Unicredit, Intesa Sanpaolo e Banca Popolare di Vicenza, insieme ai vertici delle grandi partecipate pubbliche, sono alcuni dei principali esponenti del mondo della finanza seduti in platea per la prima del Teatro alla Scala.

    – di Paolo Paronetto

    • News24

    La Scala raccoglie la sfida di una Milano che cambia

    Si apre con una scommessa la stagione della Scala di Milano che prende il via questa sera, come da tradizione sotto gli auspici del patrono cittadino, Sant'Ambrogio: la Madama Butterfly di Giacomo Puccini, diretta da Riccardo Chailly e per la regia di Alvis Hermanis, sarà riproposta nella sua prima

    – di Giovanna Mancini

1-10 di 1973 risultati