Le nostre Firme

Giorgio Pogliotti

    • News24

    Il fattore "tempo" nella vendita di Alitalia

    L'unica certezza è che per capire che destino avrà Alitalia servirà altro tempo. Ma questo "altro tempo" non potrà essere infinito, perchè la compagnia non può reggersi sulle proprie gambe, ed ha bisogno di un investitore in possesso della liquidità necessaria per restare su un mercato altamente

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Contratti, il welfare conquista anche le Pmi

    Cresce la diffusione del welfare aziendale nelle Pmi, considerato sempre più come una leva per aumentare il benessere dei lavoratori e la competitività. Il 63,5% delle aziende "molto attive" nel welfare sostiene di aver incrementato la produttività come conseguenza di una maggiore soddisfazione dei

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    I fondi restano nel cassetto. Apprendistato a ostacoli

    Negli ultimi anni l'apprendistato di primo livello, che consente agli studenti fino a 25 anni di conseguire, lavorando, una qualifica o un diploma di istruzione, interessava in Italia un numero irrisorio di ragazzi: appena 3mila, di cui circa 2.900 nella sola provincia autonoma di Bolzano. Dal

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • News24

    Lavoro, effetto bonus sulla ripartenza dei contratti stabili

    La reintroduzione nel 2018 degli incentivi per le assunzioni stabili ha prodotto un primo risultato: a gennaio il saldo dei contratti a tempo indeterminato è tornato positivo, +70mila rapporti, dopo un calo ininterrotto da giugno 2017. A riprendersi sono state sia le nuove attivazioni di contratti

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • News24

    Italia del lavoro divisa in due: l'occupazione cresce solo al Nord

    Nel Nord e nel Centro il tasso di occupazione è tornato ai livelli pre-crisi (66,7% nel Settentrione, 62,8% nelle regioni centrali); in affanno il Sud, che nonostante un lievissimo recupero occupazionale (+0,6%) ha archiviato il 2017 con un tasso al 44%, ancora due punti sotto il 2008. Le distanze

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • News24

    Scambio salari-produttività, i partiti divisi sulle ricette

    Dal «Patto di produttività programmato tra lavoratori, governo e imprese» proposto dal blog del ministro del Lavoro in pectore del M5S, Pasquale Tridico. Al ritorno - annunciato dall'economista di Fi, Renato Brunetta - alla detassazione più forte sui premi di risultato, sui livelli di quella

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • News24

    Otto marzo a rischio per gli scioperi nei trasporti e nella scuola

    Otto marzo all'insegna degli scioperi, con trasporti e scuole a rischio. Un fitto calendario di proteste è indetto in occasione della festa della donna, in alcuni casi per vertenze "sindacali", in altri per rivendicazioni più squisitamente "politiche". E' questo il caso dell0 sciopero generale di

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Partite Iva dimenticate dalla politica

    E' rimasta in ombra in una campagna elettorale caratterizzata da promesse costosissime e spesso irrealizzabili - perché prive di effettive coperture economiche - la condizione degli oltre 5milioni di lavoratori autonomi. Chiedono più tutele quando si ammalano, o quando decidono di costruirsi una

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • News24

    Riforma contratti, spazio alla produttività

    Un modello contrattuale "aperto" che spinge alla crescita della produttività aziendale e, con essa, dei salari dei lavoratori. Il documento conclusivo di Confindustria e Cgil, Cisl e Uil, confermando gli attuali due livelli contrattuali (nazionale e aziendale o, in alternativa, territoriale)

    – di Giorgio Pogliotti

1-10 di 1025 risultati