Ultime notizie:

Giorgio Gavelli

    • News24

    L'Iri e gli effetti collaterali di un Fisco disattento

    A quanto pare, il nostro legislatore fiscale è spesso preda della precipitosa intenzione di risolvere rapidamente una situazione scomoda senza guardare troppo per il sottile e non si cura troppo dello stile, né dei possibili effetti collaterali.

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Il sisma bonus include le ristrutturazioni

    Detrazione ripartita esclusivamente in cinque anni, con limite di spesa unico (attualmente pari a 96mila euro per immobile) da considerarsi congiuntamente alle eventuali altre spese di recupero edilizio ma cumulabile con il limite autonomo previsto per la riqualificazione energetica. Sono queste

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Iri, scelte da rivedere su prelievi e contabilità

    L'annunciato rinvio di un anno dell'Iri, l'imposta sul reddito imprenditoriale che la legge di Bilancio 2018 dovrebbe far slittare di 12 mesi, non risolve i tanti problemi emersi sulla sua applicazione pratica e anzi ne apre di nuovi. In attesa che il debutto nell'esercizio 2018 (anziché 2017)

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Il registro traviato dal risultato economico

    Nell'immortale dramma shakespeariano, i problemi per Amleto (e non solo) iniziano con la comparsa di un fantasma. Anche per le riorganizzazioni aziendali del nostro Paese (che, piccole o grandi che siano, sono essenziali per lo sviluppo) i problemi sono iniziati con la comparsa di un fantasma, che

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Spazio all'integrativa per correggere gli errori in bilancio

    Dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale dei Dm del 3 agosto 2017 su Oic e Ace, imprese e consulenti sono alle prese con gli effetti fiscali delle novità dettate per i bilanci dal decreto legislativo 139/2015. Tra i temi più caldi c'è senz'altro l'imputazione contabile degli errori. Le novità

    – di Giorgio Gavelli e Fabio Giommoni

    • News24

    Dai limiti sui prelievi una bussola ai giudici

    Fa discutere l'estensione dei limiti alle presunzioni sui prelievi bancari delle imprese agli accertamenti pregressi. Il problema si sta ponendo ai giudici tributari e non è difficile ipotizzare soluzioni contrastanti nelle varie commissioni.

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Assegnazione dei beni d'impresa: come valutare i vantaggi fiscali

    La scadenza del 30 settembre per le assegnazioni e cessioni di beni ai soci e per le trasformazioni agevolate in società semplice previste dalla legge di Bilancio 2017 impone a società e consulenti particolare attenzione al rientro dalle ferie. Si tratta di operazioni complesse, con variabili di

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Cessione di quote e fusione: il venditore non paga in solido

    In un'operazione di cessione totalitaria di quote, seguita dall'incorporazione da parte della società acquirente, ai soci cedenti non possono essere richieste - in via solidale - le imposte proporzionali dovute in caso di cessione d'azienda. L'estinzione per incorporazione comporta che sia la sola

    – di Giorgio Gavelli

    • News24

    Cellulari ai dipendenti, rimborsi tassati

    Sono soggetti a imposta, quali componenti del reddito di lavoro dipendente, i rimborsi delle spese d'acquisto e di utilizzo dei telefoni cellulari a uso "promiscuo" aziendale e personale, con quest'ultima quota forfetizzata al 50 per cento.

    – di Giorgio Gavelli

1-10 di 217 risultati