Ultime notizie:

Giorgio Alleva

    • News24

    L'indipendenza dell'Istat e il lessico istituzionale

    Il lessico non è un optional, soprattutto in materia di rapporti istituzionali. E se la nota diffusa dal ministero dell'Economia al termine dell'incontro tra la cittadina eletta in Parlamento e sottosegretario, Laura Castelli, con il presidente dell'Istat, Giorgio Alleva, ha suscitato più di una

    – di Davide Colombo

    • News24

    L'occupazione si avvicina ai livelli registrati nel 2008

    Una mappatura delle reti e dei nodi relazionali tra individui, famiglie, imprese, istituzioni e territori per misurare i grandi cambiamenti dell'economia e della società, accelerati e resi strutturali dalla doppia recessione del 2008-2009 e del 2012-2013. Eccola l'ultima fotografia Istat sulla

    – di Davide Colombo

    • News24

    Più reti di impresa ma c'è il rischio-arcipelago

    Crescono le reti fra imprese, con il 52,4% delle aziende (escluse ditte individuali e servizi alla persona) che dichiara nel 2017 di avere «rapporti stabili» di collaborazione: c'è un aumento di 1,6 punti percentuali rispetto al 2015 e di oltre nove punti percentuali confronto al 2013. La

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    L'importanza di fare rete

    Nessun uomo è un'isola. Sceglie John Donne e la sua meditazione sull'essenza dell'uomo come animale sociale il presidente dell'Istat. E, quasi a esorcizzare le tante spinte centrifughe e i comportamenti sociopatici che la cronaca quotidiana ci rimanda, Giorgio Alleva usa la chiave di lettura delle

    – di Rossella Bocciarelli

    • News24

    Istat: un milione di famiglie senza lavoro, aumenta la povertà assoluta

    Aumentano gli italiani in povertà assoluta. Secondo i dati forniti dal presidente dell'Istat Giorgio Alleva, nell'audizione sul Def, nel 2017 il fenomeno riguarderebbe circa 5 milioni di individui, l'8,3% della popolazione residente, in aumento rispetto al 7,9% del 2016 e al 3,9% del 2008. Le

    – di Nicola Barone

    • News24

    Totopremier, 4 donne in pole position

    Dal rischio di aumenti dell'Iva per 12,5 miliardi e di repentine fibrillazioni dei mercati finanziari nel caso di un voto in autunno, al varo quasi in parallelo di una legge di bilancio "compiuta" e di una "nuova" riforma elettorale con le elezioni a febbraio-marzo fino alla possibilità di una

    – di M. Mobili e M. Rogari

1-10 di 87 risultati