Ultime notizie:

Gionata Tedeschi

    • Info Data

    Israele vs Italia. Il confronto dei due ecosistemi di startup

    Startup nation. Israele non sarà la Silicon Valley, ma nell'industria delle imprese innovative si è guadagnata la medaglia di nazione di startup. Non che i numeri siano impressionanti: la stima è di circa 5mila startup, quando nel 2016 secondo il Centre for Entrepreneurs a Londra ne erano registrate oltre 200mila. Eppure il livello di innovazione del Paese è tale che ha una percentuale di investimenti stranieri del 47% contro il 9% medio dell'Europa e il 74% di clienti stranieri contro il 56% ...

    – Infodata

    • Info Data

    Insurance startup: investimenti globali per 2,6 miliardi nel 2015

    L'ultimo report di CB Insights ha stimato che nel 2015 gli investimenti nelle startup tecnologiche attive nel settore assicurativo sono stati di oltre 2,65 miliardi di dollari, contro i 750 milioni del 2014. Dal 2010 al 2014 i finanziamenti verso le nuove imprese assicurative sono stati contenuti, con circa 2,1 miliardi di dollari raccolti complessivamente. Ma nel 2015 gli investimenti nelle startup di settore hanno subito un'impennata, complice anche la scesa in campo delle compagnie assicur...

    – Infodata

    • News24

    Triplicati gli investimenti per le startup delle assicurazioni

    Dai circa 750 milioni di dollari del 2014 agli oltre 2,65 miliardi del 2015: gli investimenti nelle startup tecnologiche attive nel settore assicurazioni, lo dicono i dati di Cb Insight, hanno conosciuto il classico botto, dimostrando come anche questa componente dell'industria finanziaria, più

    – di Gianni Rusconi

    • NovaOther

    Cultura aperta per l'innovazione

    «Quella innescata dal digitale è una rivoluzione industriale estremamente sfidante, perché continua a cambiare forme e settori di impatto mentre avanza», spiega Gionata Tedeschi, managing director per la digital strategy di Accenture in occasione della presentazione del rapporto "Digital Density" di Accenture in occasione della Round Table di Nòva, primo di un ciclo di quattro incontri organizzati da Nòva 24 in collaborazione con Accenture. Il calcio d'inizio non poteva che essere dedicato ai nu...

    – Guido Romeo

    • NovaOther

    Le opportunità della digitalizzazione

    Nei 1500 giorni che ci separano dal 2020 verrà prodotto un patrimonio informativo di gran lunga superiore a tutto quello prodotto dall'umanità nei circa 1500 anni che culminarono nella scoperta dell'America. Un salto enorme che vedrà sei miliardi di device mobili, il 40% della popolazione mondiale che farà parte della Generazione C (sempre Connessa), oltre il 90% dei millennials sui social media. Una trasformazione digitale che modifica i comportamenti di fondo dei consumatori, sempre più consap...

    – Gionata Tedeschi

    • NovaOther

    La trasformazione come opportunità

    La digitalizzazione offre un'opportunità per l'innovazione e la competitività dei sistemi industriali di tutti i paesi. L'innovazione non è più questione di dimensioni degli attori, ma di velocità di adattamento da parte delle imprese. Oggi le tecnologie della rete stanno rivoluzionando le relazioni con i clienti e, soprattutto, servizi e modelli di business. Nel suo intervento introduttivo della Round table organizzata da Nòva insieme ad Accenture su "Nuovi mercati e digitalizzazione dei mercat...

    – nova24

    • News24

    Nuovi mercati, nuovo modo di gestire imprese, produzione e cultura digitale

    Come stanno cambiando le abitudini dei consumatori online e quali frontiere si apriranno anche nel nostro Paese? Le aziende stanno facendo evolvere i propri modelli di funzionamento interno per supportare la trasformazione digitale del business? Quale ruolo gioca la flessibilità nel mercato del

    • NovaOther

    Una banca digitale fatta di relazioni

    C'è un segnale chiaro dietro al fatto che Google ha introdotto negli Stati Uniti una carta di debito per il suo Google Wallet, e alle indiscrezioni che danno Amazon e Facebook interessate a creare un proprio sistema di pagamenti. I colossi del web hanno capito che le banche fanno fatica a capire e a gestire questo momento di cambiamento e, trovando un vuoto, sono pronte a riempirlo. Alla corsa partecipano anche i retailers come Walmart che ha collaborato con American Express per lanciare una car...

    – Marta Mainieri