Persone

Gianroberto Casaleggio

Gianroberto Casaleggio nato a Milano il 14 agosto del 1954 è deceduto sempre a Milano il 12 aprile del 2016, è stato un imprenditore attivo nel settore informatico, il suo nome era legato al Movimento 5 Stelle (M5S) di cui è stato cofondatore insieme a Beppe Grillo

Diplomatosi in informatica, si iscrive alla facoltà di Fisica ma abbandona gli studi senza conseguire la laurea, quindi nei primi anni '80 entra come progettista di software nell'azienda Olivetti di Ivrea, guidata da Roberto Colaninno.

Successivamente diventa amministratore delegato della Webegg S.p.A., società che offriva consulenza ad aziende private ed alla pubblica amministrazione a proposito del loro posizionamento in rete.

Nel 2003 lascia l'incarico in Webegg S.p.A. per ricoprire altre cariche societarie in società controllate da Telecom Italia, quali Telemedia Applicazioni e Software Factor.

Nel 2004 fonda, insieme ad ex dirigenti di Webbeg, la Casaleggio Associati s.r.l. e nel 2005 è curatore, insieme al figlio Davide, del blog di Beppe Grillo.

Tra il 2007 ed il 2008 è consigliere a titolo gratuito del Ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro per lo studio delle attività inerenti alla comunicazione istituzionale nel Governo Prodi II.

A partire dal 2010 diventa l'ideologo del "grillismo" e fonda con Beppe Grillo il Movimento 5 Stelle, di cui pianifica le strategie e per il quale contribuisce a scrivere il "Non statuto", ossia il complesso di regole che devono essere seguite per selezionare le candidature ed una volta eletti per regolare la condotta dei rappresentanti del movimento.

Nel 2011 scrive con Beppe Grillo, "Siamo in guerra. La rete contro i partiti. Per una nuova politica", in cui presenta la sua visione politica ed i principi cardine del nascente M5S.

Casaleggio riteneva che il ruolo del web nella comunicazione politica sarebbe diventato via via sempre più importante, tanto da preconizzare, in un video tuttora presente su You Tube, che nel 2054 vi sarebbe stato l'avvento di un supergoverno planetario, retto da un sistema di democrazia diretta e privo di partiti politici.

Nel 2013 ha scritto insieme a Dario Fo e Beppe Grillo il libro "Il Grillo canta sempre al tramonto - Dialogo sull'Italia e il Movimento 5 Stelle".

Casaleggio era padre di due figli, Davide e Francesco nati da due diverse relazioni, si è spento nelle prime ore del 12 aprile 2016 presso l'istituto Scientifico Auxologico di Milano, dove era ricoverato in seguito ad una lunga malattia.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Gianroberto Casaleggio
    • News24

    M5S: dal reato di clandestinità alle unioni civili, quando a decidere è il web

    Un voto online sulla piattaforma Rousseau (la Lega si affiderà ai più tradizionali gazebo) segnerà il destino del contratto di governo, che il M5s sta definendo con la Lega. Non è la prima volta che i Cinquestelle ricorrono al voto della base sul blog per ratificare questioni di carattere

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

    • News24

    Il caso Ilva e la convergenza dei sindacati di base con il M5S

    I Cinque stelle e i sindacati. Dopo la prima fase in cui - nella visione del movimento di Beppe Grillo e di Gianroberto Casaleggio - i sindacati andavano semplicemente spianati, esattamente come andava spianato tutto il "sistema", la posizione dei Cinque stelle sta assumendo un profilo più

    – di Paolo Bricco

    • News24

    M5S fa retromarcia, cade il limite dei 2 mandati elettivi

    Il M5S è ufficialmente tornato in campagna elettorale, con tante incognite e una certezza: se si tornerà al voto entro l'anno si derogherà al limite dei due mandati, la regola voluta da Gianroberto Casaleggio per impedire ai pentastellati di ricoprire per più di due volte incarichi elettivi in

    – di Manuela Perrone

    • News24

    «Quarant'anni fa arrivai a Ivrea e divenni subito olivettiano»

    «L'Olivetti è una straordinaria storia di successo nelle sue ripetute metamorfosi». Carlo De Benedetti è nella sua casa in collina, a Dogliani. Cà di Nostri è una vecchia cascina acquistata e rimessa a posto dieci anni fa. Sotto i nostri occhi si trovano i filari di Dolcetto della famiglia Einaudi.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    M5S, a Ivrea si parla di futuro ma lo sguardo è al presente. E al governo

    Ivrea, un anno dopo. Il luogo è lo stesso: l'Officina H della ex sede Olivetti. Il modello pure: una sorta di "Ted", con 22 relatori che si alternano dal palco. Anche i temi sono gli stessi: innovazione, lavoro, tecnologia, medicina, cultura. Tutto ruota intorno al futuro, alla capacità di

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Governo, Di Maio: pronti a contratto con Lega o Pd. Da Martina passo avanti

    «Il contratto di governo può essere sottoscritto dal M5S o con la Lega o con il Pd. Noi siamo pronti ma vediamo che ci sono anche delle evoluzioni negli altri schieramenti». Lo ha detto il capo politico del M5S, Luigi Di Maio, parlando a Ivrea a margine di Sum#02, l'evento organizzato

    • News24

    Galassia M5S: due forni anche al think tank di Ivrea

    L'anno scorso era l'esordio del volto M5S in doppiopetto, ansioso di accreditarsi con l'establishment e il mondo produttivo. Quest'anno la seconda edizione di "Sum" - promossa domani a Ivrea dall'associazione Gianroberto Casaleggio fondata dal figlio Davide e da sua madre - è il suggello di quella

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Galassia M5S: a Ivrea va in scena un think tank bipartisan

    L'anno scorso era l'esordio del volto M5S in doppiopetto, ansioso di accreditarsi con l'establishment e il mondo produttivo. Quest'anno la seconda edizione di "Sum" - promossa sabato a Ivrea dall'associazione Gianroberto Casaleggio fondata dal figlio Davide e da sua madre - è il suggello di quella

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Casaleggio: «Lega e Pd? Destra e sinistra non esistono più»

    Di Maio premier, perché «non vedo ragioni per ribaltare l'esito del voto». Contratto di governo proposto a Lega o Pd? Sì, «perché destra, sinistra e centro non esistono più». Davide Casaleggio, ritenuto da molti il vero stratega M5S, benedice la linea nel giorno in cui il capo politico sale al

    – di Manuela Perrone

1-10 di 160 risultati