Ultime notizie:

Gianni Cuperlo

    • News24

    Pd, ultimi tentativi di evitare scissione. Pisapia: sarebbe una sciagura

    «Si è litigato di brutto (con Renzi, ndr) perché non è che puoi trattare questa cosa qui come un passaggio normale. Cioè, tu devi far capire che piangi se si divide il Pd, non che te ne frega, chi se ne frega. Non ha fatto neanche una telefonata, su?come cazzo fai in una situazione del genere a non

    • Info Data

    Le correnti del Pd e come cambiano gli equilibri in Parlamento

    Ha assunto una posizione "responsabile" anche l'area di Martina (40 deputati), staccatasi dalla minoranza Pd La minoranza La minoranza di sinistra del Pd, raccolta attorno a Pier Luigi Bersani e a Gianni Cuperlo, conta 61 parlamentari (i cuperliani... Anche se non tutti, Cuperlo in primis, in caso di scissione, potrebbero seguire Bersani fuori dal Pd

    – Infodata

    • News24

    Primarie Pd, una conta in due tempi. Ecco regole e variabili

    Nel 2013, i candidati ammessi alle primarie furono tre: Renzi, Pippo Civati e Gianni Cuperlo. Renzi ottenne il 45%, Cuperlo il 39% e Civati il 9 per cento. ... Nel 2013 in questa fase Renzi ottenne il 68% dei voti (e 657 delegati), Cuperlo il 18% (194), Civati il 14 % (149).

    – di Roberto D'Alimonte

    • News24

    Lo scontro sulla data del congresso e il bivio nel Pd tra contare e contarsi

    Per tutta la giornata di ieri - in vista della direzione di lunedì - c'è stato un botta e risposta tra chi accelerava, i renziani, e chi frenava mentre Gianni Cuperlo provava a mettere al centro il vero tema di questo congresso che è provare a ritrovare una sintonia con gli elettori di centro-sinistra.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Pd al bivio su congresso e alleanze

    Ieri al coro si è unito anche Gianni Cuperlo, che pure a differenza di Bersani si è schierato per il Sì al referendum costituzionale poi perso dal Pd.

    – Emilia Patta

    • News24

    Pressing di M5s, Lega e renziani: «Alle urne subito»

    Arriva la sentenza della Consulta sull'Italicum (bocciato parzialmente) e le opposizioni, dal M5s alla Lega a Fratelli d'Italia partono all'attacco per chiedere a gran voce il «voto subito». Tanto più che, come sottolineato dalla stessa Corte Costituzionale nel suo comunicato, la nuova legge

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Renzi: presto il congresso, parola all'assemblea. La minoranza: «Cambiare rotta»

    Cala l'affondo della minoranza dem, nella direzione chiamata a decidere la linea sul mandato a Paolo Gentiloni. «Il Pd deve riconoscere gli errori e cambiare rotta radicalmente. Così la sinistra non ha senso, noi non siamo noi stessi e il partito muore». Anche Renzi è in sala. Ascolta. Poi, presa

    – di Nicola Barone

1-10 di 410 risultati