Ultime notizie:

Gianni Cuperlo

    • News24

    Il Pd, la sconfitta referendaria e il nodo irrisolto della vocazione maggioritaria

    Ma quello che colpisce nella celebrazione del decennale - celebrazione alla quale per altro non ha partecipato il padre dell'Ulivo Romano Prodi né hanno partecipato i rappresentanti della minoranza interna del Pd, Andrea Orlando e Gianni Cuperlo - è l'assenza di un demone più recente: quello della sconfitta del Pd al referendum costituzionale del 4 dicembre scorso, sconfitta che portò alle dimissioni di Renzi da Palazzo Chigi e alla sua sostituzione con Gentiloni.

    – di Emilia Patta

    • News24

    Si apre l'era Renzi

    Nel 2013 Matteo Renzi si candida alle primarie per la segreteria e viene eletto battendo Gianni Cuperlo e Pippo Civati.

    • News24

    Legge elettorale, tensioni per il voto finale a scrutinio segreto

    La Camera ha approvato in tarda serata il Rosatellum 2.0 con 375 sì 215 no. La legge elettorale va ora in Senato. Ieri il via libera ai primi due articoli con voto di fiducia. Oggi l'ok al terzo articolo, sempre con la fiducia, e agli ultimi due articoli senza fiducia. In serata il voto finale

    – di A. Carli e A. Gagliardi

    • News24

    Legge elettorale, fiducia ok ma timori sul voto segreto

    Una posizione non isolata, come conferma la decisione di Gianni Cuperlo e Andrea Giorgis, esponenti della minoranza dem che ieri non hanno votato la fiducia, pur confermando il loro «sì» nel voto finale.

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    «I collegi arma per l'alternativa ai populismi di M5S e destra»

    Una scelta, quella della fiducia, che Renzi rivendica come giusta nonostante i mal di pancia interni allo stesso Pd (da Giorgio Napolitano a Gianni Cuperlo): «La fiducia è una possibilità del dibattito parlamentare, rientra nei diritti parlamentari.

    – Emilia Patta

    • News24

    Renzi blinda il Rosatellum bis e e punta all'accordo con Pisapia

    Una piccola "magia" che ha di colpo ricompattato il Pd con la scomparsa di toni ostili da parte dei leader della minoranza (Andrea Orlando e Gianni Cuperlo), che da mesi chiedevano l'abbandono della vocazione maggioritaria e l'apertura del cantiere alleanze a sinistra.

    – di Emilia Patta

    • News24

    Sul Rosatellum tiene l'intesa, emendamenti della sinistra bocciati

    Prudenza ha comunque consigliato al relatore - il dem Emanuele Fiano - di posticipare il responso su voto disgiunto e su altri temi caldi (dal numero dei collegi a quello delle firme per le liste alle pluricandidature) andando così incontro alla richiesta avanzata da Gianni Cuperlo, uno dei leader della minoranza Pd, che ha chiesto un ulteriore approfondimento tra i dem in occasione dell'assemblea del gruppo che si terrà questa sera.

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Legge elettorale, nei primi voti tiene l'accordo a quattro

    Uno dei leader della minoranza interna del Pd, Gianni Cuperlo, ha chiesto al relatore del Rosatellum 2.0 di accantonare gli emendamenti sul voto disgiunto, in modo da poterne discutere all'assemblea del gruppo Dem, convocata domani sera.

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Tutte le scissioni nel Pd, cinque divorzi in 10 anni di storia

    Il 19 luglio Andrea Orlando, Gianni Cuperlo e una quarantina di parlamentari Pd hanno incontrato Giuliano Pisapia, ed è significativo che i promotori si siano subito affrettati ad escludere ogni ipotesi di «prove tecniche di una nuova scissione».

    – di Andrea Marini

1-10 di 440 risultati