Ultime notizie:

Gianluigi Angelantoni

    • News24

    Energia dal sole: il governo boccia la centrale sarda

    Una domanda: per l'ambiente è meglio produrre elettricità estraendo l'energia dal calore del sole mediante una tecnologia innovativa nata in Italia, oppure è meglio produrre energia importando via nave combustibili fossili come metano liquido o prodotti petroliferi arrivati da Paesi lontani?

    – di Jacopo Giliberto

    • NovaOther

    La via italiana alla concentrazione

    Nei primi anni Duemila sembrava che il boom del solare termodinamico a concentrazione fosse imminente. Il grande progetto Desertec, per produrre in Nord Africa con il sole il 15% dell'energia elettrica europea e trasferirla via cavo sottomarino, però, si è arenato nelle secche delle primavere arabe. Da allora ad oggi, gli unici due Paesi che si sono dedicati a investire con continuità in questa tecnologia sono stati la Spagna e gli Stati Uniti. In Spagna, nei mesi estivi (da giugno a settembre),...

    – Elena Comelli

    • News24

    Le imprese: una strategia sul clima

    I luoghi comuni dicono che escono solo dalle ciminiere dell'industria le grandi emissioni di anidride carbonica, il gas accusato di scaldare il clima del mondo. Sono luoghi comuni. I dati dicono ben altro e impongono una ricetta differente da quella usata finora, che pare di scarsa efficacia nei

    – Jacopo Giliberto

    • News24

    Le imprese: una strategia sul clima

    I luoghi comuni dicono che escono solo dalle ciminiere dell'industria le grandi emissioni di anidride carbonica, il gas accusato di scaldare il clima del

    – Jacopo Giliberto

    • News24

    Umbria, il manifatturiero vede i primi segnali di ripresa

    Arrivano dal manifatturiero i primi segnali di ripresa dell'economia umbra. Resta critica invece la situazione del comparto dell'edilizia e dei settori a esso collegati che rappresentano quote importanti del sistema produttivo regionale. La notizia giunge dagli imprenditori di Confindustria Umbria.

    – Francesca Mencarelli

    • NovaOther

    Più vicino il solare a concentrazione

    Dopo il fotovoltaico, il solare a concentrazione. Sono pronti per essere cantierizzati impianti per quasi 300 megawatt di questa tecnologia nata in Italia, con un investimento complessivo superiore a 1,5 miliardi di euro. E senza bisogno di tappezzare il territorio di pannelli, com'è successo con l'ondata precedente. I progetti principali sono due impianti da 50 megawatt in Sardegna, un altro da 50 megawatt in Basilicata e sette impianti per una potenza complessiva di 85 megawatt in Sicilia. No...

    – Elena Comelli

    • News24

    Archimede solar energy: «Ora intervenga Renzi»

    Tanto fecero i visionari imprenditori che hanno pensato di portare il solare termodinamico in Sardegna, nei siti di Flumini Mannu e Gonnosfanadiga e di fare

    – Cristina Casadei

    • News24

    Un miliardo bloccato nei cassetti

    Sardegna: al palo quattro centrali di Archimede Solar Energy con cinquemila potenziali posti di lavoro - L'INNOVAZIONE - Avviata dal Nobel Rubbia, è una tecnologia competitiva: i giapponesi di Chiyoda partner finanziari esteri pronti da tempo alla sfida

    – diCristina Casadei

    • News24

    Confindustria, Paolazzi: puntare su manifatturiero e riforme

    Più Europa, ma anche più industria per tornare a crescere, subito, e uscire dalla spirale recessiva che avvolge l'Italia. E' da questa idea che a Torino si è

    – a cura di Marco Ferrando, Filomena Greco, Enrico Marro e Luca Orlando, con un articolo di Eugenio Bruno

1-10 di 21 risultati