Persone

Gian Luca Galletti

Gian Luca Galletti è nato il 15 luglio del 1961 a Bologna ed è un politico italiano, dal 22 febbraio del 2014 riveste la carica di Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, prima nel Governo Renzi ed attualmente in quello Gentiloni.

Lauratosi in Scienze Economiche e Commerciali, è diventato Dottore Commercialista e Revisore Ufficiale dei Conti ed ha esercitato in Bologna, a partire dal 1989, la libera professione di Commercialista in ambito fiscale, civilistico e societario, per primarie società ed istituti di credito.

Consigliere comunale al Comune di Bologna dal 1990 al 2009, è stato Assessore al Bilancio, Programmazione Economica, Entrate e Patrimonio, Assetti Societari e Privatizzazioni dal luglio 1999 al giugno del 2004.
Dal 2003 al 2005 è stato componente dell'Alta Commissione di Studio, organo ministeriale per la Riforma della Finanza Pubblica.

Nel maggio 2005 è stato eletto consigliere regionale nell'Assemblea Legislativa Regionale dell'Emilia Romagna.
Dal 2006 è entrato a far parte della Camera del Deputati, assumendo diversi incarichi, quali componente del Comitato per la Legislazione, della VI Commissione (Finanze); membro della Commissione Speciale per l'Esame di Disegni di Legge di Conversione di Decreti Legge e rappresentante della Commissione Parlamentare per la Semplificazione della Legislazione.

Nel 2008 diventa vice capogruppo dell'Unione di Centro alla Camera dei Deputati, candidatosi quale Presidente della Provincia di Bologna nel 2009 e Presidente della Regione Emilia Romagna nel 2010, non viene eletto, ottenendo rispettivamente il 4,6% ed il 4,2% dei consensi .

Nel marzo 2012 diventa vicepresidente dell'UDC alla Camera, nell'aprile dello stesso anno viene eletto nuovo capogruppo dell'Unione di Centro alla Camera dei deputati, subentrando a Pier Ferdinando Casini.

Il 2 maggio 2013 viene nominato, nel Governo Letta, Sottosegretario di Stato del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nel Governo Letta.

Il 22 febbraio del 2014 ottiene la nomina a Ministro dell'Ambiente nel Governo Renzi, il 12 dicembre del 2016 viene riconfermato nell'incarico col Governo Gentiloni.

E' sposato ed è padre di quattro figli.

Ultimo aggiornamento 15 dicembre 2016

Ultime notizie su Gian Luca Galletti
    • News24

    Bologna collo di bottiglia d'Italia litiga sul «Passante» da 20 anni

    E se ne riscopre l’urgenza solo in occasione di eventi tragici come quello di due giorni fa, per accorgersi però che non funziona neppure l’ultima versione di compromesso promossa dal sindaco Virginio Merola, con tanto di via libera di compatibilità ambientale firmato dall’allora ministro Gian Luca Galletti e Società Autostrade pronta a cantierare l’opera da 700 milioni di euro a inizio 2019.

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Maximulta europea per le città senza depuratore: ecco le regioni in ritardo

    L'Italia condannata dalla Corte europea di giustizia per non avere completato le fogne e i depuratori di 74 città, soprattutto in Sicilia. La condanna è di 25 milioni più 30 milioni per ogni sei mesi di ritardo nel completare i lavori. La sentenza di primo grado, nel 2012, era stata assai più

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    La Ue processa lo smog (ma l'inquinamento è in calo)

    Mentre è in calo l'inquinamento dell'aria, torna l'allarme smog nelle grandi città: Legambiente ha presentato i nuovi dati del rapporto Mal'aria, Greenpeace ha annunciato altre rilevazioni, a Roma continuano le misure per ridurre la sporcizia dell'aria e martedì 30 gennaio a Bruxelles sono stati

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Nasce #Appenninobiketour, 2.600 km di ciclovia da Liguria a Sicilia

    La più grande ciclovia d'Italia lungo le strade secondarie dell'Appennino, 2.600 km di itinerario da Altare in Liguria fino ad Alia in Sicilia. Si chiamerà Appenninobiketour ed è il progetto lanciato oggi a Roma, al ministero dell'Ambiente, da ViviAppennino, una rete promossa dalla Confcommercio di

    – di Redazione Roma

    • News24

    Il ministero: a Taranto qualità d'aria in linea con i parametri di legge

    «La qualità dell'aria di Taranto negli ultimi 4 anni è stata in linea con i parametri fissati dalla legge per la protezione della salute e dell'ambiente con una tendenza a un progressivo ulteriore miglioramento». Il ministero dell'Ambiente scende in campo e rassicura dopo che per due giorni, ieri e

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Ecco come funziona la legge sui sacchetti biodegradabili

    Dopo l'introduzione è ancora incertezza fra i consumatori sull'obbligo di usare i soli sacchetti biodegradabili a pagamento per pesare e prezzare le merci sfuse.Il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, gli ecologisti e perfino il sindacato dei chimici Filctem difendono la normativa, che

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Sacchetti bio, Galletti: verifiche in corso su possibile uso borse portate da casa

    Il dicastero dell'Ambiente sta verificando con il ministero della Salute «la possibilità di consentire ai consumatori di usare sporte portate da casa in sostituzione dei sacchetti ultraleggeri, convinti come siamo che il miglior rifiuto è sempre quello che non si produce». Lo ha affermato il

    – di Andrea Gagliardi

    • Agora

    Orso, aquila, lupo e altri animali minacciati sono i protagonisti del calendario Cites 2018

    Sulla pagina che guardiamo oggi, primo giorno dell'anno, c'è un elefante dai contorni che sbiadiscono, simbolo della piaga del bracconaggio che ogni anno in Africa uccide 20mila esemplari. E' la copertina del calendario fotografico Cites 2018 dei Carabinieri Forestali, presentato a Roma. "Un mondo che cambia - A Changing World" è lo slogan del calendario, volto a testimoniare i mutamenti del Pianeta anche a causa dello sfruttamento intensivo delle risorse terrestri da parte dell'uomo, che altera...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Attesi maxi-rincari sulle bollette di gas ed elettricità

    Oggi sarà reso noto il dato definitivo, ma si possono già avere anticipazioni sulle bollette di luce e gas: a Capodanno la corrente potrebbe rincarare del 2,5% ma, attenzione, il metano potrebbe crescere addirittura del 5%. Sono stime, sono previsioni di uno dei più accreditati economisti

    – di J.G.

1-10 di 456 risultati