Persone

Giampaolo Pazzini

Giampaolo Pazzini è nato il 2 agosto del 1984 a Pescia (PT) ed è un calciatore italiano.

E' alto 180 cm e pesa 74 Kg.

Attualmente milita col ruolo di attaccante tra le fila dell' Hellas Verona.

Figlio e fratello di due ex calciatori professionisti, Pazzini ha esordito nel Montecatini, per poi passare al Margine Coperta e successivamente all'Atalanta.

Ha debuttato nel calcio professionistico con l'Atalanta, prima in serie B (2003-2004) poi in serie A (2004-2005).

Nel 2006 ha vinto l'Oscar del calcio AIC come miglior giovane della stagione (2004-2005).

Tra il 2005 ed il 2009 ha giocato nella Fiorentina, per la quale ha segnato 33 reti, di cui 25 in campionato (serie A) ed 8 in Coppa Italia.

Con la maglia della fiorentina ha inoltre preso parte a diverse edizioni della Coppa Uefa e della UEFA Champions League.

Dal 2009 al 2011 ha giocato nel Sampdoria, sempre in serie A ,segnando 36 reti.

Tra il 2011 ed il 2012 ha indossato la maglia dell'Inter, con la quale ha vinto il 29 maggio del 2011 la sua prima Coppa Italia.

Dal 2012 al 2015 ha indossato la maglia del Milan, collezionando in tre anni 86 presenze e 24 gol.

L'11 luglio del 2015 firma un contratto con l'Hellas Verona, la sua prima presenza nel Verona risale al 15 agosto del 2015, quando prende parte alla gara contro il Foggia, valida per il Terzo Turno Eliminatorio di Coppa Italia.

Pazzini ha militato in Nazionale, dal 2004 al 2007 in under 21, poi nel 2009, su convocazione del CT Marcello Lippi, in Nazionale maggiore. Nella Nazionale maggiore ha preso parte alla partita Montenegro-Italia (0-2) valida per le qualificazioni ai Mondiali 2010, poi convocato per i Mondiali Sudafrica 2010, ha giocato nella partita contro la Nuova Zelanda, finita (1-1) .

Sempre in Nazionale maggiore si ricordano i suoi gol decisivi — il 3 giugno del 2011 nella partita di qualificazione a Euro 2012 contro l'Estonia (3-0) disputata a Modena;

— Il 6 settembre del 2011 a Firenze, nella partita vinta 1-0 contro la Slovenia, che permette all'Italia di raggiungere la qualificazione aritmetica ad Euro 2012;

Convocato per la Confederations Cup 2013, successivamente Pazzini scivola fuori dal giro della nazionale.

Giampaolo Pazzini è sposato dall'8 luglio del 2011 con Silvia Slitti, i due hanno avuto un figlio, Tommaso, nato il 21 dicembre dello stesso anno.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giampaolo Pazzini
    • News24

    «I calciatori? Saranno star dello show business»

    Marotta non solo riporta la Samp in Serie A, ma la rende una società solida, capace di programmare e al contempo di inventare mosse "azzardate" come quella di ingaggiare il talento bizzoso Antonio Cassano, reduce dagli anni bui di Madrid, e un centravanti in cerca di rivincite come Giampaolo Pazzini.

    – di Marco Bellinazzo

    • News24

    Serie B playoff: Benevento-Carpi, ultimo sforzo per la promozione

    Una poltrona per due. Benevento-Carpi è l'ultimo ostacolo sul cammino verso la Serie A. Da una parte i giallorossi di Baroni che sognano l'appuntamento con la storia e la prima memorabile promozione, dall'altra gli emiliani di Castori che vogliono tornare nel massimo campionato dopo un anno di

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie B: il Frosinone rallenta, la Spal è a -1

    Il Frosinone non va oltre l'1-1 a Perugia, resta da solo al comando ma ora ha un solo punto di vantaggio sulla Spal che espugna l'Arechi battendo 2-1 la Salernitana. Ritrova la vittoria il Verona che al Bentegodi piega la Ternana (2-0). Secondo ko consecutivo del Benevento, sconfitto 1-0 a Novara.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Verona: Toni operato, ma Pazzini non preoccupa

    Luca Toni si ferma, Giampaolo Pazzini no. C'è movimento nell'infermeria del Verona dove i due attaccanti sono finiti entrambi a distanza di pochi giorni: il primo si è infortunato al ginocchio sinistro nella gara con l'Atalanta ed è stato operato al legamento collaterale, mentre la caviglia dell'ex

    – a cura di Datasport

    • News24

    Verona nei guai: Toni fuori due mesi

    Brutte notizie dall'infermeria per il Verona. Andrea Mandorlini infatti dovrà rinunciare a Luca Toni per i prossimi due mesi e a Rafael Marquez almeno per le prossime quattro settimane. I due giocatori si sono sottoposti agli esami strumentali dopo gli infortuni patiti domenica a Bergamo contro

    – a cura di Datasport

    • News24

    Calciomercato/Verona: 6

    Nulla cambia in casa Verona, e già questa è una buona notizia per una squadra che punta a un campionato di assoluta tranquillità: un solo inserimento

    • News24

    Verona, ufficiale: dal Brasile ecco Claudio Winck

    Verona sempre attivo sul mercato. Dopo aver rinforzato il reparto d'attacco con gli arrivi di Luca Siligardi e Giampaolo Pazzini, l'Hellas ha perfezionato l'acquisto a titolo temporaneo di Claudio Winck, laterale destro in arrivo dall'Internacional di Porto Alegre. Il 21enne brasiliano ha raggiunto

    – a cura di Datasport

1-10 di 82 risultati