Persone

George W. Bush

George W. Bush è stato il 43° presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 2001 al 2009, per due mandati consecutivi.

Durante gli otto anni del suo mandato la politica della sua amministrazione è stata profondamente influenzata dagli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. George W. Bush ha quindi guidato una serie di interventi internazionali volti ad aumentare la sicurezza degli Stati Uniti nei confronti della minaccia terroristica, avviando interventi militari in Iraq e Afghanistan.

In questo ambito l'amministrazione Bush è stata criticata talvolta per un eccessivo ricorso alla forza militare e per aver agito unilateralmente, senza l'appoggio delle Nazioni Unite. George W. Bush ha saputo mettere in campo tutta la sua personalità e la sua influenza politica in quella che ha definito la lotta contro l'asse del male. Dal punto di vista politico George W. Bush è stato un conservatore, convinzioni che si sono riflesse nella sua politica economica, fiscale e dei diritti individuali.

Di profonde convinzioni religiose, si definisce un “cristiano rinato”, in riferimento alla “conversione” avvenuta dopo i problemi di salute. Prima di essere presidente degli Stati Uniti George W. Bush è stato governatore del Texas, stato da cui proviene, dal 1995 al 2000. Prima ancora era stato impegnato nell'industria petrolifera, settore molto importante per l'economia del Texas e nel quale anche il padre, George H. W. Bush, operava. Dal 1968 al 1973 ha prestato servizio nell'aeronautica. Nel 1975 ha concluso gli studi ad Harvard ottenendo un Master in Business Administration.

Dal 1976 è sposato con Laure Welch, dalla quale ha avuto due figlie. Il fratello Jeb Bush è stato governatore della Florida, mentre suo padre George H. W. Bush è stato a sua volta presidente degli Stati Uniti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su George W. Bush
    • News24

    Gli Usa di Trump in crisi di intelligence

    Altri presidenti sono stati accusati di manipolare i servizi, fino a George W. Bush per legittimare la guerra in Iraq. ... Michael Hayden, ex direttore della Cia sotto George W. Bush e della National Security Agency, l'organismo preposto alla sorveglianza elettronica, sia con Bush che con Clinton, ha preso carta e penna per scrivere sul New York Times che «è duro immaginare una transizione più turbolenta».

    – di Marco Valsania

    • Info Data

    Trump, i 22 tweet su Obama e il golf

    Il New York Times ha realizzato un'analisi partendo dalle informazioni raccolte da diverse fonti: National Archives, Clinton Digital Library, George W. Bush Presidential Library and Museum, Mark Knoller e CBS News. ... George W. Bush non giocò mai a golf nelle prime 13 settimane in carica.

    – Filippo Mastroianni

    • News24

    Lezioni di russo per capire Trump

    Come consulente per la sicurezza nazionale e poi segretaria di Stato del presidente George W. Bush, la Rice si era sbagliata sull'Iraq e aveva contribuito a fabbricare la storia che Saddam aveva armi nucleari.

    – di Andrew Rosenthal

    • News24

    L'isolazionismo a tempo determinato della presidenza Trump

    La Società delle Nazioni non era antesignana della Dottrina di Bush del 2002, con la sua velata richiesta di mettere fine alla tirannia nella nostra epoca. L'ambizione neo-wilsoniana del presidente George W. Bush - dettata dalla disastrosa convinzione che i Paesi ostili potessero essere trasformati in democrazia attraverso la forza - non ha fatto altro che far seriamente riflettere molti americani sull'accortezza di una politica estera fondata sulla necessità morale, economica e militare di...

    – di Tony Smith

    • News24

    Ora Wall Street cerca un alibi per gli eccessi

    Dopo quattro mesi di rally per borse e bond, l'undicesima chiusura negativa consecutiva di Wall Street sembra aver cambiato improvvisamente scenari e percezioni sul fenomeno Donald Trump. Anche se la Borsa americana vale ancora il 10% in più di 4 mesi fa, la tesi prevalente è la stessa già venduta

    – di Alessandro Plateroti

    • News24

    Crisi subprime / James "Jamie" Dimon, JP Morgan Chase

    Si parla di lui come uno dei candidati per la guida del Dipartimento del Tesoro negli anni di Obama al posto di Henry Paulson voluto da George W. Bush, carica che poi nel 2009 finì a Timothy Geithner.

    • News24

    Muore a 101 anni David Rockefeller

    A 101 anni è morto il filantropo David Rockefeller, patriarca della famosa famiglia dal 2004. Era l'ultimo nipote ancora in vita di John Rockefeller, il fondatore di Standard Oil. E' stato il numero uno di Chase Manhattan Bank,l'istituto che poi ha dato vita a JPMorgan Chase.

    • News24

    Ecco la prima «manovra» di Trump: chi vince e chi perde

    Per ora è soltanto la proposta dell'amministrazione, un documento di poche decine di pagine contro le 150 dei budget di Barack Obama e le 200 di George W. Bush, che dovrà essere discusso dal Congresso, in ultima analisi incaricato di formulare la legge finanziaria e di approvarla.

    – di Marco Valsania

1-10 di 1426 risultati