Persone

George W. Bush

George W. Bush è stato il 43° presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 2001 al 2009, per due mandati consecutivi.

Durante gli otto anni del suo mandato la politica della sua amministrazione è stata profondamente influenzata dagli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. George W. Bush ha quindi guidato una serie di interventi internazionali volti ad aumentare la sicurezza degli Stati Uniti nei confronti della minaccia terroristica, avviando interventi militari in Iraq e Afghanistan.

In questo ambito l'amministrazione Bush è stata criticata talvolta per un eccessivo ricorso alla forza militare e per aver agito unilateralmente, senza l'appoggio delle Nazioni Unite. George W. Bush ha saputo mettere in campo tutta la sua personalità e la sua influenza politica in quella che ha definito la lotta contro l'asse del male. Dal punto di vista politico George W. Bush è stato un conservatore, convinzioni che si sono riflesse nella sua politica economica, fiscale e dei diritti individuali.

Di profonde convinzioni religiose, si definisce un “cristiano rinato”, in riferimento alla “conversione” avvenuta dopo i problemi di salute. Prima di essere presidente degli Stati Uniti George W. Bush è stato governatore del Texas, stato da cui proviene, dal 1995 al 2000. Prima ancora era stato impegnato nell'industria petrolifera, settore molto importante per l'economia del Texas e nel quale anche il padre, George H. W. Bush, operava. Dal 1968 al 1973 ha prestato servizio nell'aeronautica. Nel 1975 ha concluso gli studi ad Harvard ottenendo un Master in Business Administration.

Dal 1976 è sposato con Laure Welch, dalla quale ha avuto due figlie. Il fratello Jeb Bush è stato governatore della Florida, mentre suo padre George H. W. Bush è stato a sua volta presidente degli Stati Uniti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su George W. Bush
    • News24

    Trump, una politica estera imprevedibile

    Ed ex esponenti dell'ultimo governo repubblicano, quello di George W. Bush, suggeriscono che se l'apprendistato internazionale è tradizionalmente di una dozzina di mesi, questa volta il "periodo di prova" potrebbe essere raddoppiato prima di trovare un assestamento.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Presidenza Fed, Trump incontra il «falco» Warsh

    Era stato già parte della divisione di fusioni e acquisizioni di Morgan Stanley, poi nel consiglio economico nazionale di George W. Bush e nel 2007, allo scoppio della grande crisi, era nel board della Fed.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Se l'Ucraina allontana Trump da Washington

    Il 27 agosto Kurt Volker, inviato speciale della casa Bianca in Ucraina, già ambasciatore alla Nato per George W. Bush, dice che russi, europei e ucraini sono d'accordo su un punto: con il processo di Minsk (accordo Minsk II implementato nel febbraio 2015) non «si va da nessuna parte», gli Stati Uniti pensano quindi a muovere un po' le cose.

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Fed, lascia il numero due Fischer

    Finora Trump ha effettuato una sola nomina, quella di Randal Quarles, ex consigliere economico di George W. Bush, ancora da approvare dal Congresso.

    – Alessandro Merli

    • News24

    Se la Cina diventa leader nell'intelligenza artificale

    Quando la Cina entrò nella Wto nel 2001, i negoziatori americani concessero a Pechino una certa libertà d'azione, una posizione che più tardi fu supportata anche dall'amministrazione di George W. Bush.

    – di Adriana Castagnoli

    • News24

    Harvey e Kim: per Trump una tempesta perfetta

    Ancora Katrina aiuta a capire: nel 2005 il presidente George W. Bush inneggiò all'efficacia di preparativi e aiuti per poi trovarsi invece travolto da errori e scandali sulla loro inadeguatezza - allora al cospetto di un terribile "prezzo" di duemila vite umane.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Furia Harvey, Houston in ginocchio. E Trump va in Texas

    Il programma della visita non è ancora stato reso noto ma il tycoon sembra deciso a dimostrare la massima efficienza nel gestire il primo disastro naturale della sua presidenza, evitando la debacle di George W. Bush con Katrina, quando fu immortalato mentre guardava dall'oblò dell'aereo la catastrofe su New Orleans.

    • News24

    Il business si ribella a Trump

    Scontate le critiche dei Democratici, amare quelle di un Partito repubblicano sempre più insofferente: tra gli altri, si sono schierati il leader della maggioranza al Senato, Mitch McConnell, il governatore dell'Ohio John Kasich, gli ex presidenti George H.W. Bush e George W. Bush.

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    La voglia dell'uomo forte vera eredità della crisi 2007

    Negli Usa, il Tarp (Troubled Asset Relief Program) che l'ex presidente George W. Bush ha trasformato in legge con la sua firma nell'ottobre 2008, è stato lanciato come un programma per mezzo del quale il Dipartimento del Tesoro avrebbe acquistato gli asset problematici, in gran parte basati su crediti ipotecari, direttamente dagli istituti finanziari.

    – di Harold James

1-10 di 1460 risultati