Persone

Gennaro Gattuso

Gennaro Ivan Gattuso è nato il 9 gennaio del 1978 a Corigliano Calabro (CS) ed è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, attualmente allenatore del Pisa.

E' alto 177 cm e pesa 77 Kg.

Nel 2006 ha vinto in Germania, con la Nazionale italiana, la Coppa del mondo.

Nelle stagioni 2002-2003 e 2006-2007 ha vinto col Milan la UEFA Champions League.

Ha conquistato il titolo di Campione del Mondo per club nel 2007.

Sempre col Milan ha vinto:

— 1 Coppa Italia (2002-2003);

— 2 Supercoppe italiane (2004 e 2011);

— 2 Campionati italiani (2003-2004) e (2010-2011).
Gattuso è stato un centrocampista che ha fatto della grinta, della personalità e della forza fisica le sue armi principali. Queste doti, che gli sono valse tra l'altro il soprannome di Ringhio, insieme alla correttezza in campo lo hanno portato a ricoprire il ruolo di leader dello spogliatoio e ad indossare varie volte la fascia di capitano.
Ha militato nel Milan a partire dal 1999, dopo aver giocato nella Salernitana (1998-1999), negli scozzesi Rangers di Glasgow (1997-1998) e nel Perugia (1995-1997) squadra con la quale ha esordito in serie A nel 1996.
In Nazionale maggiore ha debuttato nel 2000 sotto la gestione di Dino Zoff ma è con Trapattoni che ha disputato la sua prima grande manifestazione internazionale, il Campionato del Mondo del 2002.

Nonostante poche partite disputate nel campionato 2009-2010 è stato convocato dal CT Marcello Lippi anche per i Mondiali sudafricani del 2010, concludendo la carriera con la maglia azzurra al termine della sconfitta per 3-2 contro la Slovacchia il 24 giugno 2010.

L'11 maggio del 2012, dopo 13 anni in maglia rossonera, Gattuso ha deciso di lasciare il Milan, non rinnovando il contratto in scadenza al 30 giugno dello stesso anno.

Il 15 giugno del 2012 ha firmato un contratto biennale con gli svizzeri del Sion, contratto chiuso anticipatamente il 13 maggio del 2013.

Il 19 giugno del 2013 è stato ingaggiato dal Palermo con un contratto annuale con opzione di rinnovo biennale, tuttavia il 24 agosto dello stesso anno è stato esonerato anticipatamente.

Il 5 giugno del 2014 ha stipulato, in qualità di tecnico, un accordo annuale con l'OFI Creta, tuttavia il 30 dicembre dello stesso anno ha rassegnato le dimissioni.

Tornato in Italia, il 22 agosto del 2015 Gattuso ha assunto l'incarico di allenatore in Lega Pro del Pisa.

Gennaro Gattuso è stato insignito delle seguenti onorificienze:

— Collare d'oro al Merito Sportivo (Roma, 23 ottobre 2006);

— Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana (Roma, 12 dicembre 2006).

E' sposato dal 2004 con Monica Romano ed ha due figli, Francesco e Gabriella.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Gennaro Gattuso
    • News24

    Milan, Gattuso: ''Prenderemo un grande centrocampista, non siamo fermi''

    Gennaro Gattuso è fiducioso sul calciomercato del Milan: nonostante l'attesa spasmodica per la sentenza dell'UEFA, che il 19 giugno potrebbe escludere i rossoneri dalle coppe, il tecnico milanista non si agita riguardo alle mosse future del club, e predica calma e fiducia ai microfoni di Premium

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan, Mirabelli esclude lo scambio Silva-Falcao: "Improbabile"

    In Russia non solo da spettatore, ma da direttore sportivo del Milan attento ai principali talenti da visionare. Massimiliano Mirabelli è volato nella sede dei Mondiali 2018 insieme a Gennaro Gattuso per cercare di individuare potenziali colpi in vista dell'estate, e Premium Sport ha avuto modo di

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan, Gattuso al Mondiale con Mirabelli: "Visioneremo alcuni giocatori"

    Gennaro Gattuso andrà al Mondiale 2018. Naturalmente non come giocatore dell'Italia, né come tesserato di altre Nazionali, bensì come visionatore di alcune partite e di alcuni giocatori della rassegna che avrà inizio giovedì 14 giugno e si concluderà il 15 luglio, ma non resterà per tutta la durata

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A, Milan: Cutrone meglio di Vieri e Inzaghi

    Con il 5-1 alla Fiorentina, il Milan ha chiuso la Serie A 2017/2018 al sesto posto, centrando i gironi di Europa League. Una stagione, al netto delle aspettative, deludenti, ma Gennaro Gattuso ha alcuni punti fermi da cui ripartire per il prossimo anno. Uno di questi è Patrick Cutrone, lanciato da

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan, Gattuso: "Ripartiamo dalle cose positive"

    Il Milan è chiamato a rispondere subito alla sconfitta con la Juventus in finale di Coppa Italia, perché ci sono due sfide con Atalanta e Fiorentina che decideranno la stagione rossonera. Dopo il 4-0 dell'Olimpico, Gennaro Gattuso prova a salvare quanto di buono fatto nel primo tempo con i

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan, Li Yonghong suona la carica: "Conquistiamo la Coppa Italia"

    Li Yonghong vuole stare vicino al suo Milan. Il presidente ha lasciato Hong Kong per volare a Milano e sabato mattina è atterrato all'aereporto di Malpensa: non vuole infatti lasciare soli i suoi giocatori in questo momento delicato della stagione. Sfumato il sogno Champions League, la squadra di

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan, Gattuso: "Finale di Coppa Italia? Testa al Verona"

    Mercoledì 9 maggio, il Milan affronterà la Juventus nella finale di Coppa Italia. Prima, però, la sfida al Verona in campionato. E' proprio il match contro i gialloblù, fondamentale per tentare il sorpasso all'Atalanta sesta prima dello scontro diretto, quello a cui guarda Gennaro Gattuso.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A: Milan, gli ex allenatori non spiccano il volo

    In un difficile periodo dal punto di vista sportivo per le due squadre di Milano, emerge un dato negativo relativo agli ex allenatori della formazione rossonera. Tra l'ultimo allenatore a vincere lo scudetto, Massimiliano Allegri nel 2010/2011, e l'attuale tecnico, Gennaro Gattuso, si sono

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan, Gattuso: "Dovevamo chiuderla prima"

    Il Milan torna alla vittoria dopo 6 partite in cui aveva raccolgo appena 4 punti. Il 2-1 al Bologna al Dall'Ara, però, non è sufficiente a regalare la completa serenità a Gennaro Gattuso che, nel post partita a Premium Sport, sottolinea gli inutili rischi nel finale corsi dai suoi. "Non abbiamo

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A, Gattuso ringhia: "Vedrete se trasmetto rabbia o meno"

    "E' fisiologico un calo. In questo momento però non abbiamo il tempo di pensare di aver perso la Champions, noi ci stiamo giocando ancora tanto. Non ci possiamo permettere di staccare la spina": Gennaro Gattuso carica i suoi giocatori, una settimana dopo il ko in casa col Benevento, a poche ore

    – a cura di Datasport

1-10 di 143 risultati