Aziende

Generali

Le Generali sono il più grande gruppo assicurativo italiano e uno dei più grandi a livello mondiale. Le sue attività non si limitano all'Italia ma hanno una forte presenza anche all'estero, in particolare in Europa, Nord America ed estremo oriente.

La società è stata fondata nel 1831 a Trieste con il nome di “Regia Privilegiata Compagnia di Assicurazioni Generali Austro-Italiche”, quando la città era ancora sotto controllo austriaco, cambiato poi in Assicurazioni Generali con la cacciata degli Asburgo.

Ill leone alato raffigurato nel logo, simbolo di Venezia, diviene quindi l'emblema della compagnia. Da quel momento l'espansione della società è continua superando indenne le guerre di indipendenza, l'unificazione, le due guerre mondiali e non da ultimo l'ultima crisi finanziaria. Grazie infatti a un modello gestionale molto prudente Generali ha superato senza troppe difficoltà la tempesta finanziaria che ha affondato altri colossi assicurativi come Aig in America.

A Generali fanno capo importanti aziende del panorama assicurativo e finanziario italiano, basti pensare a Ina - Assitalia, Alleanza Toro, Europ Assistance, Genertel. Generali è inoltre al centro di un complesso intreccio di partecipazioni finanziarie che la rendono un punto nevralgico del capitalismo italiano: tra i suoi principali azionisti vi sono Mediobanca, Unicredit e la Banca d'Italia, mentre Generali ha partecipazioni importanti in Autogrill, Terna, Enel, Intesa, Capitalia, Snam, per citarne solo alcune.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Generali
    • News24

    Se i francesi vogliono giocare in autonomia una partita di mercato

    La sua Vivendì è diventata il primo socio di Telecom Italia con un investimento di oltre due miliardi. Alla mossa azionaria ha fatto seguito l'ingresso con i rappresentanti del top management nel consiglio di amministrazione della società tlc e, soprattutto, la scelta di un nuovo amministratore

    – Marigia Mangano

    • News24

    Spagna, la linea «flessibile» della Ue

    A Madrid sono sicuri che da Bruxelles oggi arriveranno solo buone notizie. Il governo di Mariano Rajoy ha lavorato con insistenza in queste settimane per convincere gli alleati europei che una multa alla Spagna, per non aver risanato il bilancio pubblico, sarebbe «controproducente per l'economia

    – Luca Veronese

    • News24

    Commercialisti, pronto il Codice sulle sanzioni disciplinari

    Arriva il codice delle sanzioni per i commercialisti. Sarà operativo dal 1° gennaio prossimo. Le tre sanzioni previste sono la censura - una sorta di reprimenda scritta -, la sospensione fino a un massimo di due anni, la radiazione dall'albo, quest'ultima viene prevista solo per i casi più gravi e

    – Federica Micardi

    • News24

    Tv europee fra trasparenza e tutela di mercato

    La politica, a partire dal Pd, vuol imporre alla Rai il tetto dei 240mila euro per le aziende pubbliche. Tetto dal quale l'azienda radiotelevisiva si sottrae avendo emesso un prestito obbligazionario quotato, due giorni dopo aver convocato una serie di dirigenti per comunicare il "taglio" dei loro

    – Marco Mele

    • News24

    Dalle Casse via libera ai 500 milioni per Atlante

    E' arrivato ieri l'impegno delle Casse professionali a mettere 500 milioni sul piatto di Atlante per partecipare all'acquisto dei crediti deteriorati del Monte dei Paschi. La decisione assunta dall'assemblea dell'Adepp (e anticipata sul Sole 24 Ore di sabato scorso) nasce «dall'importanza di

    • News24

    Pensioni, dal 2017 buone notizie per 40mila italiani. Ma la legge di stabilità...

    L'anno prossimo porterà buone notizie pensionistiche soprattutto a poco meno di 40mila persone che incassano un assegno previdenziale di almeno 91.344 euro lordi all'anno: non verrà più applicato, infatti, il contributo di solidarietà, introdotto a fine 2013 e valido per un triennio. Per molti

    – Matteo Prioschi

    • News24

    Stress test, dati positivi per le 4 big italiane

    L'esito degli stress test condotti dall'Eba e dalla Vigilanza Bce sulle prime 53 banche europee non giungerà come una sorpresa venerdì prossimo alle 22, quando saranno ufficialmente comunicati i dati. Nelle ultime due settimane, infatti, i team della Vigilanza europea hanno già preannunciato ai

    – Luca Davi

    • News24

    Statistiche marziane

    Sgopf III. Ho appena ricevuto un rapporto dettagliato sul pianeta Verruca.

    – Roberto Casati

    • News24

    Stress test, dati positivi per le 4 big italiane

    L'esito degli stress test condotti dall'Eba e dalla Vigilanza Bce sulle prime 53 banche europee non giungerà come una sorpresa venerdì prossimo alle 22, quando saranno ufficialmente comunicati i dati. Nelle ultime due settimane, infatti, i team della Vigilanza europea hanno già preannunciato ai

    – Luca Davi

1-10 di 10693 risultati