Aziende

Generali

Le Generali sono il più grande gruppo assicurativo italiano e uno dei più grandi a livello mondiale. Le sue attività non si limitano all'Italia ma hanno una forte presenza anche all'estero, in particolare in Europa, Nord America ed estremo oriente.

La società è stata fondata nel 1831 a Trieste con il nome di “Regia Privilegiata Compagnia di Assicurazioni Generali Austro-Italiche”, quando la città era ancora sotto controllo austriaco, cambiato poi in Assicurazioni Generali con la cacciata degli Asburgo.

Ill leone alato raffigurato nel logo, simbolo di Venezia, diviene quindi l'emblema della compagnia. Da quel momento l'espansione della società è continua superando indenne le guerre di indipendenza, l'unificazione, le due guerre mondiali e non da ultimo l'ultima crisi finanziaria. Grazie infatti a un modello gestionale molto prudente Generali ha superato senza troppe difficoltà la tempesta finanziaria che ha affondato altri colossi assicurativi come Aig in America.

A Generali fanno capo importanti aziende del panorama assicurativo e finanziario italiano, basti pensare a Ina - Assitalia, Alleanza Toro, Europ Assistance, Genertel. Generali è inoltre al centro di un complesso intreccio di partecipazioni finanziarie che la rendono un punto nevralgico del capitalismo italiano: tra i suoi principali azionisti vi sono Mediobanca, Unicredit e la Banca d'Italia, mentre Generali ha partecipazioni importanti in Autogrill, Terna, Enel, Intesa, Capitalia, Snam, per citarne solo alcune.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Generali
    • News24

    Gara per l'Ilva, la cordata Arvedi prepara il piano B

    La posizione «attendista» di Erdemir non scoraggia Arvedi, che con Delfin (la finanziaria di famiglia di Leonardo Del Vecchio ) e probabilmente Cdp (l'ufficialità è attesa nel Cda di martedì) intende presentare comunque, entro fine mese, un'offerta in cordata per rilevare Ilva. La volontà di

    – Matteo Meneghello

    • News24

    L'opzione di destinare fondi alla previdenza integrativa

    Ecco che il risparmiatore si trova a dover ragionare sull'opportunità di destinare parte delle risorse alla previdenza integrativa: le persone sono più consapevoli della necessità di costruire una pensione privata, la crescita dei principali operatori della previdenza complementare (Generali, Poste, Intesa, Arca Mediolanum) è stata negli ultimi anni significativa e gli operatori del settore (fondi pensione) avvertono la necessità di ristrutturare i loro sistemi di gestione e governance.

    • News24

    La «clausola» Brexit su Opa, aumenti e fusioni

    L'evento Brexit si potrebbe presentare come una cosiddetta Mac (material adverse change clause), ovvero un fatto al cui verificarsi scatta in automatico la rescissione di contratto. Diverso è l'impatto Brexit: un calo eccessivo delle quotazioni o il peggioramento di un rating potrebbero essere

    – Marigia Mangano

    • NovaOther

    «Cerchiamo aziende

    D Prima la consulenza, poi l'accelerazione. Nuvolab, la società fondata nel 2011 dall'attuale Ceo Francesco Inguscio (vedi articolo sopra), non ha mai fatto mistero del suo modello di business: l'advisory resta la prima fonte di fatturato e la rampa di lancio su un mercato già denso di concorrenti. I programmi di accelerazione sono nati come conseguenza di network e feedback raccolti dopo i primi anni di attività. «Nuvolab - dice Inguscio - ha seguito uno sviluppo inverso rispetto a quello ...

    – novatech

    • News24

    Inguscio (Nuvolab): «Cerchiamo aziende pronte per il balzo»

    Nuvolab, la società fondata nel 2011 dall'attuale Ceo Francesco Inguscio (vedi articolo sopra), non ha mai fatto mistero del suo modello di business: l'advisory resta la prima fonte di fatturato e la rampa di lancio su un mercato già denso di concorrenti. I programmi di accelerazione sono nati come

    – Alb.Mag.

    • News24

    I marketing officer italiani? Troppa operatività e poca pianificazione

    Se si tratti di un limite non è così scontato riconoscerlo. Resta il fatto che sull'operato dei professionisti del marketing aleggia un interrogativo che riguarda gli investimenti elargiti dalle aziende per distribuire e massimizzare la marea di contenuti derivanti dalla proliferazione dei canali

    – Gianni Rusconi

    • News24

    Fondi, a maggio la raccolta torna a crescere

    Segno meno, invece, per Generali in rosso per 871 milioni in seguito a «operazioni infragruppo e non da deflussi da clienti terzi», per il Banco Popolare (-196 milioni) e Axa (-149 milioni).

    – Isabella Della Valle

    • News24

    Brexit, la cattiva coscienza dell'Europa

    Fallimento della Ced, la Comunità di euro-difesa, affondata nel 1954 dall'Assemblea nazionale francese. Nove anni dopo, politica della sedia vuota: il generale De Gaulle blocca per 7 mesi il mercato comune per ritorsione contro partner troppo ansiosi di integrazione, troppo poco leali alla sua

    – Adriana Cerretelli

1-10 di 10617 risultati