Ultime notizie:

Gelmini

    • News24

    Manca il decreto, niente superborse per meritevoli e disagiati

    Il bando per poter partecipare in tutta Italia a una selezione che avrebbe scelto 400 studenti talentuosi e bisognosi a cui assegnare 15mila euro l'anno esentasse per poter pagare libri, vitto e alloggio per frequentare l'università non si farà. Manca il decreto di Palazzo Chigi che doveva

    – di Marzio Bartoloni

    • News24

    Dai trust alle agevolazioni, i notai presentano la guida sul «Dopo di noi»

    I notai scendono in campo per spiegare ai cittadini tutte le complessità che si nascondono nella legge sul «Dopo di noi». La norma, entrata in vigore il 25 giugno 2016, è stata accusata di aver avuto finora uno scarso impatto a sostengo delle persone con disabilità grave. Per questo i notai hanno

    – di Andrea Marini

    • News24

    Studenti, il miraggio del merito: a rischio le superborse da 15mila euro

    Sono una delle misure simbolo dello «student act» dell'ultima legge di stabilità che per volontà dell'ex premier puntava a dare un segnale a giovani e giovanissimi. Si tratta delle superborse per il merito destinate ai 400 migliori liceali a cui il Governo aveva promesso di assegnare ben 15mila

    – di Marzio Bartoloni

    • News24

    Fedeli: 21mila cattedre per il turn over dei docenti

    L'obbligo di permanenza triennale nella provincia di titolarità per gli insegnanti verrà derogato «esclusivamente quest'anno»; l'eccezionalità prevista dalla "Buona Scuola" è finita, e a partire da settembre, «torneranno in vigore le disposizioni ordinarie anche per le assegnazioni provvisorie».

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Allarme dell'industria bolognese: servono periti tecnici o non si cresce

    La campanella d'allarme ogni tanto scatta e quando suona stordisce, soprattutto in una terra come l'Emilia, ecosistema modello per competitività grazie alle sinergie tra tessuto istituzionale, formativo e imprenditoria, come testimonia la scelta di diverse multinazionali che si sono insediate in

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Nel rapporto alunni-insegnanti solo la Grecia peggio dell'Italia

    Quando uscì la prima fotografia della scuola italiana dopo il taglio di 87mila cattedre operato da Tremonti-Gelmini creò molto scalpore: nonostante la più corposa sforbiciata all'organico docente di tutti i tempi, il rapporto alunni/insegnanti, che partiva da 9 a 1, si attestò a 12 a 1; un valore

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Crolla a 9,75 il rapporto fra alunni e insegnanti

    Quando uscì la prima fotografia della scuola italiana dopo il taglio di 87mila cattedre operato da Tremonti-Gelmini creò molto scalpore: nonostante la più corposa sforbiciata all'organico docente di tutti i tempi, il rapporto alunni/insegnanti, che partiva da 9 a 1, si attestò a 12 a 1; un valore

    – Claudio Tucci

    • News24

    L'addio all'imprenditore ed ex ministro Giancarlo Lombardi nella «sua Milano»

    Una vita caratterizzata dall'impegno: nel lavoro, sociale e politico. Dalle imprese che ha guidato ai ruoli importanti in Confindustria (dove è stato vicepresidente), nel gruppo Sole 24 Ore (che ha guidato all'inizio degli anni '90); dalla scelta di spendersi in politica - è stato ministro

    – di Carlo Andrea Finotto

    • News24

    Maturità, si cambia ancora: risorge il sei in tutte le materie

    La nuova Maturità, che debutterà nel 2018 (non quindi a giugno) cambia ancora: per essere ammessi agli esami di Stato finali bisognerà avere il sei in tutte le materie (come accade oggi), e non sarà più sufficiente la media del sei.

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Crollo cavalcavia, Salvini: «Indegno di un Paese civile»

    In apertura dei lavori del seminario "Rappresentanza e partecipazione», il presidente di Palazzo Madama Pietro Grasso ha chiesto un minuto di silenzio in ricordo delle persone che hanno perso la vita oggi nel crollo del ponte autostradale della A14. Il cavalcavia dell'autostrada A14, nella zona di

1-10 di 1646 risultati