Persone

Gaetano Curreri

Gaetano Curreri è nato il 26 giugno del 1952 a Bertinoro (FC) ed è un cantante e musicista italiano, leader del gruppo musicale Stadio, col quale ha vinto l'edizione 2016 del Festival di Sanremo.

La sua carriera ha avuto inizio nei locali di ballo della provincia di Modena, dove ha cominciato ad esibirsi alla fine degli anni '60.

Decisivo per la sua carriera è stato l'incontro, negli anni '70, con Vasco Rossi, allora sconosciuto alla scena musicale, col quale ha realizzato due album, "Ma cosa vuoi che sia una canzone..." (1978) e "Non siamo mica gli americani" (1979).

Alla fine degli anni '70 prende parte, in qualità di tastierista e pianista, al memorabile tour "Banana republic", che vede protagonisti le star della musica Lucio Dalla e Francesco De Gregori.

Gaetano Curreri ha scritto canzoni di successo per famosi artisti del mondo musicale quali Raf, Vasco Rossi, Patty Bravo, Laura Pausini , Irene Grandi, Anna Tatangelo, Luca Carboni, Noemi e Francesco Guccini.

Nel 1977 si forma il gruppo Stadio, cui soltanto alcuni anni dopo Gaetano Curreri (voce e tastierista) aderisce insieme agli attuali componenti Giovanni Pezzoli (batteria), Roberto Drovandi (basso elettrico) e Andrea Fornili (chitarra).

Inizialmente il gruppo musicale sviluppa la sua carriera artistica al seguito del cantante Lucio Dalla, che viene accompagnato dal gruppo nel fortunato album "Come è profondo il mare".

Le prime due canzoni famose del gruppo "Grande figlio di puttana" e "Chi te l'ha detto", sono la colonna sonora del film di Carlo Verdone "Borotalco".

Decisiva per la carriera del gruppo è l'uscita nel 1983 del 45 giri "Acqua e sapone", prodotto per l'omonimo film di Carlo Verdone.

Il1984 prendono parte al Festival di Sanremo con il brano "Allo stadio", ma si posizionano all'ultimo posto.

Gli Stadio ritornano a Sanremo nel febbraio del 1986 classificandosi nuovamente ultimi.

Nel 1990 si separano definitivamente da Lucio Dalla, sono sul punto di rottura ma grazie a Vasco Rossi col quale conservano tutt'ora un ottimo rapporto, firmano un contratto con la EMI Italiana.

Curreri partecipa al Festival di Sanremo con gi Stadio nel 2008 durante la serata dei duetti, interpretando con Fabrizio Moro la canzone "Eppure mi hai cambiato la vita".

Nel febbraio del 2012 sono ancora sul palco dell'Ariston per duettare con la cantante Noemi nel brano in gara "Sono solo parole".

Il 13 febbraio del 2016 Gaetano Curreri vince con gli Stadio, grazie al toccante brano scritto con Saverio Grandi "Un giorno mi dirai", il Festival di Sanremo edizione 2016.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Gaetano Curreri
    • News24

    L'altra Sardegna: migliaia di turisti attirati dalle note lontano dal mare

    Non solo spiagge e mare. C'è anche la musica e l'arte a spingere migliaia di persone a raggiungere piccoli centri della Sardegna. Come succede da trent'anni a Berchidda, paese di 2.700 abitanti in provincia di Sassari. L'occasione è il Time in Jazz (quest'anno in programma dall'8 al 16 agosto)

    – di Davide Madeddu

    • Agora

    Vacanze jazz in Sardegna con la trentesima edizione di «Time in Jazz», il festival di Paolo Fresu

    Taglia il traguardo delle trenta edizioni «Time in Jazz», il festival ideato e diretto da Paolo Fresu in programma dall'8 al 16 agosto a Berchidda, presentato oggi a Bologna (nella foto). Il paese natale del trombettista, tra i jazzisti italiani più apprezzati a livello internazionale, è il fulcro della manifestazione: qui ha casa l'associazione culturale Time in Jazz che ne cura l'organizzazione e qui si concentra la maggior parte degli eventi in cartellone. Un cartellone fitto di appuntamenti ...

    – Francesco Prisco

    • Agora

    «Umbria Jazz Winter» chiude con 10mila spettatori e un incasso da 250mila euro

    Cento eventi organizzati per cinque giorni di festival, 10mila ingressi a pagamento e un incasso che si è aggirato sui 250mila euro. Questi i numeri della 24esima edizione di «Umbria Jazz Winter», sessione invernale del più celebre festival jazzistico dello Stivale che si conclude oggi a Orvieto, senza dubbio una tra le più note e amate città d'arte della regione del Centro Italia. Dati alla mano, ha funzionato benissimo il Gil Evans Project di Ryan Truesdell con Paolo Fresu special guest e hann...

    – Francesco Prisco

    • Agora

    Tanti artisti al concertone di Cagliari per le scuole alluvionate del 31 maggio

    Voluto dal jazzista Paolo Fresu per le scuole colpite dall'alluvione dello scorso novembre. Il concerto di Cagliari del 31 maggio, con diretta su Rai3 e seguito da RadioRai2, vedrà la partecipazione di una sfilza di artisti: Eccoli: Gianna Nannini, Amii Stewart, Francesco Renga, Mauro Pagani, Eugenio Finardi, Gianmaria Testa, Marco Carta, Omar Pedrini, Claudio Coccoluto, i Perturbazione, Raffaele Casarano, il Devil Quartet, Raphael Gualazzi, Gaetano Curreri e gli Stadio, Paola Turci, Ornella Va...

    – Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Di padre in figlio Max Giusti torna in palcoscenico

    Forse rimarrà un po' deluso chi, tra i fan che lo seguono soprattutto nel programma radiofonico Super Max, s'aspettava un'imitazione dietro l'altra dei

    – di Giuseppe Distefano

    • News24

    Bologna dedica il liceo musicale a Lucio Dalla

    La prima scuola italiana intitolata a Lucio Dalla sarà, giustamente, un liceo musicale e, altrettanto giustamente, sarà a Bologna. Ci sono voluti 3 anni e un

    – di Deborah Dirani

1-10 di 20 risultati