Ultime notizie:

Fusioni e Acquisizioni

    • News24

    Kraft-Unilever: Buffett & Co. alla conquista del largo consumo

    NEW YORK - Warren Buffett alla "conquista" del mondo? Donald Trump avrà anche propagandato America First per avanzare l'idea d'un (parziale) disimpegno globale degli Stati Uniti. Ma nella mente del grande finanziere statunitense - e avversario di partito, democratico contro repubblicano - la

    – di Marco Valsania

    • News24

    Con l'uscita di Riccardo Bruno Pesenti «gira» la Clessidra

    Dopo il grande terremoto - societario e manageriale - che ha segnato la scomparsa di Claudio Sposito, sono ora le scosse di assestamento a far tremare Clessidra. Con il divorzio da Riccardo Bruno - dato ormai per imminente negli ambienti finanziari milanesi - la «nuova Clessidra» di Carlo Pesenti

    • News24

    Buffett investe 9,3 miliardi sulle linee aeree americane

    Le linee aeree? Sono «una trappola mortale per gli investitori». Ha cambiato idea Warren Buffett che così scriveva nella lettera agli azionisti nel 2013. Stando ai tabulati consegnati alla Sec, e resi noti ieri, la sua finanziaria Berkshire Hathaway da novembre ha investito pesantemente nel settore

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    L'Europa industriale orizzonte necessario

    In Gran Bretagna, la scelta iconoclasta e protezionista della Brexit ha un suono punk. Nel Vecchio Continente, le tracce musicali anti comunitarie rischiano di mandare fuori tempo l'Italia. Siamo così integrati nel coro europeo che, in caso di suo scioglimento, il futuro ci riserverebbe un destino

    – di Paolo Bricco

    • Info Data

    M

    C'è un asse sempre più forte nelle fusioni e acquisizioni. E' la direttrice tra Roma e Parigi, tra la finanza transalpina, che ha il suo simbolo nel raider Vincent Bollorè, e quella tricolore, che Oltralpe sta provando negli ultimi anni ad avventurarsi sempre più spesso come dimostra la mega-operazione nell'occhialeria tra Luxottica e Essilor, un affare da 50 miliardi di euro che porterà la holding della famiglia Del Vecchio a controllare tra il 31 e il 38% del nuovo soggetto. Il 2016 , segnala...

    – Infodata

    • News24

    Lo shopping francese in Italia vale 52 miliardi in 10 anni

    C'è un asse sempre più forte nelle fusioni e acquisizioni. E' la direttrice tra Roma e Parigi, tra la finanza transalpina, che ha il suo simbolo nel raider Vincent Bollorè, e quella tricolore, che Oltralpe sta provando negli ultimi anni ad avventurarsi sempre più spesso come dimostra la

    – di Carlo Festa e Andrea Franceschi

    • News24

    Intesa prepara l'offerta pubblica di scambio su Generali

    «Credo che le banche europee che operano su mercati europei debbano avere una dimensione che gli consenta di fare una crescita sia endogena che esogena. Per questo, siamo molto interessati». Ieri il presidente di Compagnia San Paolo, Francesco Profumo, ragionava in linea meramente teorica perché ha

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Wall Street record oltre i 20mila punti, a Milano vola Unicredit

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (segui qui i principali listini del Vecchio Continente) sull'onda della buona performance di Wall Street (segui qui i principali indici Usa), con il Dow Jones che per la prima volta nella storia si è portato sopra i 20mila punti. Milano è rimasta un passo

    – di Eleonora Micheli

    • Info Data

    Tra Francia e Italia «nozze» da 154 miliardi in 20 anni

    Il mercato delle fusioni e acquisizioni tra Italia e Francia in questi anni ha visto, nella gran parte dei casi, i francesi rivestire il ruolo del predatore e gli italiani quello di preda. Lo dimostrano in maniera inequivocabile i dati di Dealogic sulle operazioni di M&A che, negli ultimi 20 anni, ci sono state tra i due Paesi. Dal 1996 ad oggi infatti sono state fatte acquisizioni di aziende francesi in Italia per un controvalore di 101,5 miliardi di euro. La cifra è pari quasi al doppio di ...

    – Infodata

    • News24

    Tra Francia e Italia «nozze» da 154 miliardi in 20 anni

    Il mercato delle fusioni e acquisizioni tra Italia e Francia in questi anni ha visto, nella gran parte dei casi, i francesi rivestire il ruolo del predatore e gli italiani quello di preda. Lo dimostrano in maniera inequivocabile i dati di Dealogic sulle operazioni di M&A che, negli ultimi 20 anni,

    – di Andrea Franceschi

1-10 di 404 risultati