House Ad
House Ad

Fratelli musulmani

Il movimento islamista dei Fratelli musulmani è nato nel 1928 per iniziativa di Hassan el-Banna, per anni è stato la principale forza di opposizione in Egitto senza essere riconosciuto dallo Stato. I Fratelli musulmani si sono opposti alla secolarizzazione delle nazioni islamiche, in favore di un'osservanza più rigida del Corano. Dalla Fratellanza egiziana derivano tutte le altre organizzazioni diffuse sul piano internazionale e alcune sette estremiste. Dopo la rivoluzione del 2011 in Egitto e la caduta di Mubarak, i Fratelli musulmani sono stati riconosciuti. Il gruppo ha sostenuto il referendum costituzionale del marzo del 2011 e ha fondato il partito Libertà e giustizia. Nelle elezioni di settembre ha ottenuto 235 seggi. Alle presidenziali di quest'anno, le prime in Egitto, il leader del gruppo Mohamed Morsi ha vinto con il 51,73% dei voti.

(Aggiornato il 07 dicembre 2012 )

Ultime notizie su Fratelli musulmani

News24

Arabia, la potenza «riluttante»

29/03/2015 08:12

Pensando di ristabilire la divisione sunnita dei compiti che c'era ai tempi di Hosni Mubarak, Riad aveva favorito il golpe militare in Egitto contro i Fratelli musulmani, e sostenuto economicamente il generale al Sisi. ... Ma per realizzare il grande disegno c'è un ostacolo: i Fratelli musulmani. ...problemi con i Fratelli musulmani».

News24

Un piano Marshall mai decollato e il Mediterraneo torna polveriera

20/03/2015 06:37

In Libia l'Egitto si appoggia ai sauditi e agli Emirati aiutando in Cireanica il generale Khalifa Haftar, che bombarda Tripoli, mentre Turchia e Qatar sostengono il governo tripolino dei Fratelli Musulmani: si è quindi riprodotto lo stesso... Al Cairo non c'è stato nessun piano internazionale: sauditi, Emirati e Kuwait hanno versato al generale Abdel Fattah al Sisi 20 miliardi di dollari per far fuori nel 2013 i Fratelli Musulmani e l'incompetente presidente Morsi.

News24

La grande riserva della jihad

19/03/2015 06:57

Anche nei confronti di movimenti islamici moderati, come Ennahda, costola dei Fratelli musulmani dichiarata illegale.

News24

Il made in Italy scommette sull'Egitto

15/03/2015 02:09

A Sharm el-Sheik i tre Paesi arabi che più si oppongono ai Fratelli musulmani esautorati da al Sisi, hanno rilanciato con nuovi aiuti e nuovi investimenti: quattro miliardi l'Arabia Saudita, quattro gli Emirati, quattro il Kuwait.

News24

La diplomazia della visibilità

06/03/2015 06:37

Il presidente del Consiglio è andato al Cairo, seguito da altre delegazioni, per firmare qualche contratto ma gli egiziani in Libia e Cirenaica fanno i loro interessi non i nostri, appoggiandosi ai loro alleati interni (Khalifa Haftar) e internazionali in una lotta interna al mondo sunnita contro i Fratelli Musulmani, a loro volta sostenuti da Turchia e Qatar e dal governo di Tripoli.

News24

Le offensive di terra mettono l'Isis con le spalle al muro

03/03/2015 06:38

Inoltre in Libia Doha e Ankara appoggiano il governo di Tripoli legato ai Fratelli Musulmani mentre i sauditi hanno finanziato Al Sisi nella repressione in Egitto della Fratellanza.

News24

Verità e bufale sull'Isis / Sono finanziati anche da Russia o Paesi occidentali?

26/02/2015 12:02

In base a questo ragionamento non soltanto il Califfato ma anche i Fratelli Musulmani, nemici di Riyad, sono gruppi oggettivamente alleati delle potenze rivali dell'Arabia Saudita. Però è anche vero che Mosca si è alleata con l'Egitto di Al Sisi, nemico giurato dei Fratelli Musulmani e dei jihadisti.

News24

In Libia il rischio di una spartizione

24/02/2015 06:38

Tripoli è in mano ad Alba Libica, legata ai Fratelli Musulmani, usciti sconfitti dalle elezioni del 2014, e alleata di Misurata; in Cirenaica c'è il governo di Tobruk, riconosciuto dalla comunità internazionale ma nei fatti in mano alle milizie del generale Khalifa Haftar e manovrato dall'Egitto del generale Al Sisi che senza aspettare il benestare dell'Onu sta conducendo, con il sostegno della Francia, degli Emirati e della Russia, la "sua" guerra al Califfato, il terzo incomodo che ha fatto...

News24

Libertà e Sottomissione

23/02/2015 06:53

Tra poche ma influenti persone a Washington si è sparsa la convinzione che l'Islam moderato e i Fratelli musulmani potessero giocare un ruolo utile in un nuovo mondo musulmano democratico. ... Solo che anche questa mossa aveva la sua peculiarità, soprattutto per l'entusiasmo di Obama nel coltivare i Fratelli musulmani e la causa degli altri islamici moderati. ... Ma in Egitto i Fratelli musulmani non hanno fatto nulla di simile e l'esercito ha costruito il suo popolarissimo golpe, per lo più...

News24

Libia, l'Isis rivendica attentati suicidi. Coprifuoco a Sirte. Navi da guerra egiziane pattugliano costa

20/02/2015 11:04

Il governo turco del presidente Recep Tayyip Erdogan ha allacciato rapporti con il governo alternativo formato dopo la conquista di Tripoli da parte delle milizie islamiche sotto l'influenza dei Fratelli Musulmani.

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9