House Ad
House Ad

Fratelli musulmani

Il movimento islamista dei Fratelli musulmani è nato nel 1928 per iniziativa di Hassan el-Banna, per anni è stato la principale forza di opposizione in Egitto senza essere riconosciuto dallo Stato. I Fratelli musulmani si sono opposti alla secolarizzazione delle nazioni islamiche, in favore di un'osservanza più rigida del Corano. Dalla Fratellanza egiziana derivano tutte le altre organizzazioni diffuse sul piano internazionale e alcune sette estremiste. Dopo la rivoluzione del 2011 in Egitto e la caduta di Mubarak, i Fratelli musulmani sono stati riconosciuti. Il gruppo ha sostenuto il referendum costituzionale del marzo del 2011 e ha fondato il partito Libertà e giustizia. Nelle elezioni di settembre ha ottenuto 235 seggi. Alle presidenziali di quest'anno, le prime in Egitto, il leader del gruppo Mohamed Morsi ha vinto con il 51,73% dei voti.

(Aggiornato il 07 dicembre 2012 )

Ultime notizie su Fratelli musulmani

News24

L'inevitabile inizio

12/07/2015 09:21

Quasi cento milioni di abitanti, un elevato tasso di povertà, la vasta e ancora intatta risorsa dei Fratelli musulmani pieni di risentimento perché perseguitati e privati di ogni spazio politico.

News24

Cairo, bomba al consolato italiano

12/07/2015 08:12

Più probabile, osservano i nostri servizi di informazione e sicurezza, che alcune frange dei Fratelli Musulmani stiano scivolando in modo strumentale verso le posizioni dell'Isis per attaccare con maggior forza Abd Al-Fattah Al-Sisi.

News24

Attacco islamista nel Sinai: oltre cento morti

01/07/2015 02:19

Ed in un blitz delle forze dell'ordine "nove terroristi", appartenenti ai Fratelli musulmani, "sono stati uccisi nel distretto del 6 Ottobre", sempre nella capitale.

News24

Il Cairo, ucciso il procuratore generale

30/06/2015 06:39

Dopo l'intervento militare e l'esautorazione del presidente Mohamed Morsi, in questi ultimi due anni Hisham Barakat aveva rinviato a giudizio migliaia di Fratelli musulmani. ... L'organizzazione, fino ad ora sconosciuta, potrebbe essere un gruppo dei Fratelli musulmani radicalizzatosi dopo le repressioni del governo. Oggi, 30 giugno, è il secondo anniversario delle manifestazioni oceaniche contro Mohamed Morsi e il suo esecutivo dei Fratelli musulmani, che dimostrarono la profonda spaccatura...

News24

Viaggio negli incubatori della jihad

30/06/2015 06:38

L'ex presidente Ben Ali lo aveva stroncato con il pugno di ferro, adottando misure durissime anche nei confronti di movimenti islamici moderati, come Ennahda, costola dei Fratelli musulmani dichiarata illegale.

News24

Studente di ingegneria, jihadista e killer addestrato: chi era l'autore della strage di Sousse

28/06/2015 02:23

Al pari di Muammar Gheddafi, anche l'ex presidente Ben Ali lo aveva stroncato con il pugno di ferro, adottando misure durissime anche nei confronti di movimenti islamici moderati, come Ennahda, costola dei Fratelli musulmani dichiarata illegale.

News24

Se svanisce il boom del Bosforo

10/06/2015 06:44

Questi capitali si spostano - come è già avvenuto con il "tapering" della Fed durante le manifestazioni di Gezi Park nel 2013 - e non sono compensati da altri investitori come la Russia, ora in crisi, oppure dall'Arabia Saudita e dalle monarchie del Golfo, condizionati nelle loro decisioni da fattori geopolitici, basti pensare ai dissidi tra Erdogan e Riad sulla defenestrazione dei Fratelli Musulmani in Egitto».

News24

I calcoli sbagliati di Erdogan

09/06/2015 07:17

Ha fatto dei calcoli sbagliati, in politica interna ed estera: aiutando i jihadisti ha sperato di abbattere il regime di Bashar Assad e ora confina per 400 chilometri con il Califfato, i Fratelli Musulmani di Mohammed Morsi sono stati detronizzati in Egitto e i salafiti libici di Tripoli, altri alleati di Ankara, sono in grave difficoltà.

News24

Turchia: dopo il voto crollano Borsa e lira, interviene la Banca centrale

08/06/2015 08:32

Una cosa è certa: la Turchia affronta un orizzonte nuovo, cambieranno i dati economici, sociali e forse anche la politica estera improntata ai sogni neo-ottomani e alle spericolate avventure mediorientali di Erdogan con Fratelli Musulmani e jihadisti.

News24

La realpolitik del pallone

29/05/2015 07:16

Quando aveva avuto la nomination 2022, l'intero mondo arabo aveva gioito per la sua prima coppa di calcio, anche lì lo sport più popolare: oggi il Qatar che sostiene i Fratelli musulmani, è il più detestato dei paesi arabi e detestato dagli stessi arabi.

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9