Ultime notizie:

Frank Silva

    • News24

    I miei quadri in movimento

    Spicca la rivendicazione delle propria modernitą intesa come rinunzia al completo controllo del processo creativo («l'imprecisione che destabilizza lo spettatore») e il relativo entusiasmo per l'aleatorio: l'assistente scenografo Frank Silva appare, per un'imprecisione del set, riflesso in uno specchio e diventa per caso il personaggio opaco e malefico di Twin Peaks che sembra aver assassinato Laura Palmer.

    – di Andrea Martini