Persone

François Hollande


François Hollande è nato il 12 agosto del 1954 a Rouen (Francia) ed è un politico francese, attuale Presidente della Repubblica francese.

Hollande, dopo aver frequentato il liceo Pasteur presso Neuilly-sur-Seine (comune vicino a Parigi) ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l'università di Parigi, quindi si è diplomato presso le Sciences Po (Institut d'études politiques de Paris) e presso l'HEC (Ecole des Hautes Etudes Commerciales) ottenendo in seguito l'ammissione ed il diploma presso la prestigiosa (ENA) "École nationale d'administration".

Nel 1979 ha aderito al Partito Socialista.

Tra il 1983 ed il 1989 è stato consigliere comunale di Ussel.

Dal 1989 al 1995 è stato vicesindaco di Tulle.

Tra il 2001 ed il 2008 è stato sindaco di Tulle.

Nel 1988, sotto la presidenza Mitterrand, è stato nominato segretario della commissione delle finanze e della programmazione e relatore del bilancio della difesa.

Tra il 1988 ed il 1993 è stato membro, in qualità di deputato, dell'Assemblea nazionale francese.

Tra il 1997 ed il 2008 François Hollande ha assunto la guida del Partito Socialista francese in qualità di primo Segretario.

il 31 marzo del 2011 ha annunciato la sua candidatura alle primarie del Partito socialista, in vista delle elezioni presidenziali dell'aprile-maggio 2012.

Nel 2011, vinte le primarie, Hollande diventa il candidato ufficiale del Partito Socialista alle elezioni presidenziali dell'aprile-maggio 2012.

Il 6 maggio del 2012, con l'appoggio del Partito Radicale di Sinistra, del Movimento Repubblicano e Cittadino e del Movimento unitario progressista, viene eletto al secondo turno alla presidenza delle Repubblica francese contro il presidente uscente Sarkozy.

Il 15 maggio del 2012 diventa ufficialmente il nuovo inquilino del Palazzo dell'Eliseo, succedendo a Nicolas Sarkozy.

La sua popolarità politica, dopo aver subito un sensibile arretramento nel primo semestre del 2013, ha registrato un netto recupero nel gennaio del 2015, in seguito alla fermezza dimostrata nella gestione degli eventi successivi agli attentati terroristi jihadisti di Parigi del 7 ed 8 genniao 2015.

François Hollande è stato insignito di numerose onorificienze sia francesi che straniere ed è padre di quattro figli (Julien, Thomas, Flora e Clémence) avuti dall'ex moglie Ségolène Royal (attuale Ministro francese dell'ecologia, dello sviluppo sostenibile e dell'energia nel governo di Manuel Valls).

Ultimo aggiornamento 22 novembre 2016

Ultime notizie su François Hollande
    • News24

    La freddezza che si cela dietro il fascino di Emmanuel Macron

    Emmanuel Macron si guarda il video sul telefonino di un evento della campagna elettorale in cui qualcuno gli aveva lanciato un uovo che gli si era rotto in testa. Fa una sonora risata e se lo rivede di nuovo. «Non mi ha fatto male. Lo ha lanciato da una bella distanza, vede?» commenta con la moglie

    – di Simon Kuper

    • News24

    La fabbrica delle élite francesi non conosce né crisi né recessioni

    Come si è arrivati a questo? E' ciò che si chiede gran parte del mondo, e la quasi totalità dell'élite francese, riguardo della seconda tornata delle presidenziali in Francia. Charles de Gaulle incluse il ballottaggio nella costituzione della V Repubblica per costringere i francesi a scegliere in

    – di Hugo Drochon

    • News24

    L'auto del presidente Macron è il suv DS 7 Crossback. E non è ancora in vendita

    Non poteva che essere una vettura francese. Ma di quale marca e quale modello? Il segreto è stato finalmente svelato. Nella prima uscita da Presidente della Repubblica Francese Emmanuel Macron, sfilando sui Campi Elisi, era a bordo della nuova DS 7 Crossback, il primo Suv del brand di lusso della

    – di Corrado Canali

    • News24

    Il filo che lega Macron e Trump

    Ci sono politici e leader che possono far cambiare il tempo. La Quinta Repubblica francese ne ha visti di tutti i colori. Eleggendo Emmanuel Macron, ha scelto come presidente un mago della pioggia.A questo punto è quasi d'obbligo un elenco delle perplessità. La Francia è un Paese profondamente

    – di Philip Stephens

    • News24

    Macron punta alla maggioranza assoluta

    Finita una campagna elettorale, ne comincia un'altra. Dopo quella delle presidenziali, che Emmanuel Macron ha vinto nettamente, inizia la battaglia delle legislative. Appuntamento l'11 giugno per il primo turno e il 18 per i ballottaggi.

    – dal nostro corrispondente MarcoMoussanet

    • News24

    La politica dell'immigrazione

    Sotto questo profilo, la presidenza di François Hollande è stata segnata da non poche ambiguità. Parigi si è detta favorevole ai principi di ricollocamento e di reinsediamento dei rifugiati con diritto d'asilo, ma nei fatti è stato restìo a mettere in pratica l'impegno. Il nuovo presidente appare

    • News24

    Merkel, braccia aperte a Macron ma frena su eurobond e flessibilità

    FRANCOFORTE - Braccia aperte del cancelliere Angela Merkel a Emmanuel Macron, ma anche estrema cautela su alcune delle proposte avanzate dal nuovo presidente francese in campagna elettorale. Macron farà visita «molto presto» a Berlino, dove il cancelliere ha ricevuto ieri sera per il commiato il

    – dal nostro corrispondente Alessandro Merli

    • Agora

    #Macron ha vinto perché ha lasciato la casa del padre

    "Il presidente francese, François Hollande, a margine delle celebrazioni per la vittoria dell'8 maggio a Parigi, esclude che Emmanuel Macron lo abbia tradito e preferisce parlare di emancipazione". Così recita l'incipit di un'agenzia Ansa del giorno dopo l'elezione di Macron, uomo dell'anno 2017, all'Eliseo. Certo, Hollande ora ha tutto l'interesse a dipingere un po' Macron come un suo delfino se non designato almeno coltivato, visto che lo stesso Macron ha iniziato la sua carriera "politica" d...

    – Daniele Bellasio

1-10 di 1453 risultati