Persone

Franco Frattini

Franco Frattini è un politico italiano. E' stato Ministro degli Affari Esteri nei Governi Berlusconi II e IV, e anche Commissario europeo per la Giustizia, la Libertà e la Sicurezza dal 2004 al 2008.

Durante il suo mandato come commissario europeo si è anche occupato degli interventi del Governo per lo svolgimento delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. Nel II Governo Berlusconi, prima di essere nominato Ministro degli Esteri, Frattini ha anche ricoperto il ruolo di Ministro per la Funzione Pubblica.

La prima collaborazione con Berlusconi risale al 1994, anno in cui Frattini è stato nominato Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri; dal 1995 al 1996 ha invece ricoperto il ruolo di Ministro per gli Affari regionali sotto il Governo Dini. Frattini ha anche assunto la Presidenza del Comitato Parlamentare di vigilanza sui servizi segreti nel quinquennio 1996-2001.

Durante i primi anni della sua carriera politica, Frattini è stato membro del Partito Socialista Italiano, ha assunto il ruolo di segretario della Federazione Giovanile Socialista Italiana e ha collaborato al Manifesto. Franco Frattini, laureato in giurisprudenza, prima di ricoprire ruoli politici istituzionali, ha esercitato le funzioni di avvocato dello Stato e di magistrato del TAR Piemonte.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Franco Frattini
    • Agora

    Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 1-2-3 dicembre 2017

    Per segnalazioni scrivere a 24zampe@ilsole24ore.com o a twitter@24zampe +++ ANIMAMBIENTE, ROMA, VENERDI 1° DICEMBRE 2017 A Roma nel pomeriggio la prima conferenza sul rapporto tra uomo, animali e ambiente. AnimAmbiente è un evento organizzato dal comitato "Unitiperloro" insieme al SIOI e con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente. Un confronto aperto e un dibattito approfondito su temi di grande rilevanza sociale: la tutela e la conservazione di lupi e orsi, la caccia, ricerca e sperimenta...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    "Iceberg è libera", twitta Enpa: imbarcata dalla polizia danese su un aereo diretto in Italia

    AGGIORNAMENTO DEL 20 NOVEMBRE 2017 - ICEBERG IMBARCATA DALLA POLIZIA DANESE SU UN VOLO PER L'ITALIA "Iceberg è libera", comunica la Protezione animali: a Copenaghen, la polizia danese ha imbarcato la cagnolona su un aereo consegnandolo al suo proprietario, Giuseppe Perna, e alla presidente Enpa Carla Rocchi. Con loro anche Charlotte Andersson di FairDog. "Pochi minuti e si parte, destinazione Italia!" twitta l'associazione, che ringrazia anche la cantante Noemi che si è impegnata per la liber...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Copenhagen, domani viene presentata al Parlamento danese la legge "salva Iceberg"

    Domani viene presentata al Parlamento danese la legge "salva Iceberg". L'emendamento alla normativa danese sui cani "pericolosi" dovrebbe permettere alla femmina di dogo argentino di scampare alla soppressione e tornare in Italia e al suo proprietario, lo chef italiano Giuseppe Perna, di riabbracciarla dopo quattro mesi. La cagnolona ora è detenuta dalla polizia perchè appartiene a una delle 13 razze non permesse nel paese del nord Europa nè per allevamento nè per detenzione. Ma nel marzo scorso...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Processo amministrativo tutto telematico solo in Italia

    In un periodo in cui molte delle iniziative di e-government italiane mostrano i propri limiti (ultimo caso in ordine di tempo è quello dello spasometro) c'è invece un settore che spicca per la propria eccellenza: in Italia il 100% dei processi amministrativi viene gestito in via completamente

    – di Redazione Norme e tributi

    • News24

    Libia, le mosse degli «amici» e la Storia

    Sulla Libia, dopo le bombe, piovono bugie, quasi ogni giorno. Non stiamo sbarcando sulla ex quarta sponda, già persa sei anni fa. L'Italia non si oppose nel 2011 all'intervento di Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti ma si unì ai bombardamenti perché i nostri alleati minacciavano di colpire i

    – di Alberto Negri

    • News24

    Governo Gentiloni il più povero del decennio

    Quando ieri a Villa Taverna Paolo Gentiloni ha stretto la mano a Donald Trump aveva di fronte a sé non solo l'uomo più potente al mondo ma anche il presidente degli Stati Uniti che ha messo insieme la squadra di governo più facoltosa nella storia degli Usa: il valore della ricchezza dei "ministri"

    – di Riccardo Ferrazza

    • News24

    Studenti a lezione di Europa con l'Osservatorio Giovani-Editori

    «Più che pensare a quello che avete con l'Europa dando tutto questo per scontato, pensate a quello che potreste trovare a tornare indietro con la reintroduzione delle frontiere, dei dazi doganali e dei vari controlli». Franco Frattini, in passato ministro degli Esteri, è stato anche vicepresidente

    – di Andrea Biondi

    • News24

    La guerra del petrolio e gli interessi dei Grandi

    «It's the oil stupid», è il petrolio la posta in gioco in Libia, scrive Issandr Al Amrani, fondatore di The Arabist. E potremmo aggiungere anche il gas: il 60% del carburante pompato dall'Eni- ogni giorno 35 milioni di metri cubi - alimenta le centrali elettriche locali, sia in Tripolitania che in

    – di Alberto Negri

1-10 di 1048 risultati