Ultime notizie:

Franco Angioni

    • News24

    Li consegnava una volta la settimana, due se era successo qualcosa di grosso. Saliva sulla jeep, infilava il calcio dell'M12 nella maniglia della portiera, usciva dal comando di contingente, attraversava i campi di Borj el Barajneh e di Sabra e Chatila, entrava nel settore francese, e percorrendo

    • News24

    Il fotografo con il paracadute

    Il sergente con la passione della fotografia ha realizzato uno straordinario diario per immagini della missione italiana in Libano guidata da Angioni tra il 1982 e il 1984

    – Laura Leonelli

    • News24

    Luci sulla città di Beirut

    Visita in esclusiva alla collezione di Fouad Debbas, la più ampia raccolta privata al mondo di cartoline e foto antiche sul Libano e il Medio Oriente

    • News24

    L'Italia riconsegna i due marò

    New Delhi esclude la pena di morte e offre nuove garanzie sul trattamento - LE REAZIONI - Soddisfatto il ministro degli Esteri indiano Khurshid secondo il quale la decisione «è un bene nell'interesse di entrambi i Paesi»

    – Gerardo Pelosi

    • Agora

    Trasloco dell'istituto studi filosofici di Napoli: la soluzione proposta da 300 ex allievi Nunziatella

    Ci sono nomi noti fra gli oltre 300 ex allievi della scuola militare Nunziatella di Napoli che hanno proposto una soluzione al Governo per bloccare il trasloco dell'istituto degli studi filosofici, storica istituzione partenopea guidata da Gerardo Marotta. Si va dall'ex ministro della Difesa, Arturo Parisi, al generale Franco Angioni, al prefetto Carlo Mosca, all'ex presidente dell'authority dell'energia Alessandro Ortis. La soluzione-petizione si traduce nel progetto di ampliamento della sede s...

    – Vitaliano D'Angerio

    • Agora

    Trent'anni da "italiani, brava gente"

    di Ugo TramballiCronologia articolo26 settembre 2012 In questo articolo Argomenti: Italia | Filippo Montesi | San Marco | Forze Armate | Nato | Marina Militare | Paolo Nespoli | Hezbollah |Franco Angioni Accedi a My Il Caorle - al maschile perché in Marina una nave è sempre un legno - attraccò nel caotico porto di Beirut il 26 settembre 1982. Cercando di nascondere una comprensibile circospezione, i bersaglieri del Governolo, i parà della Folgore e i marò del San Ma...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Trent'anni da «italiani, brava gente»

    Dal 1982 a Beirut tante le prove date dai nostri militari di abilità nel gestire le crisi - LE OCCASIONI PERSE - Il sistema economico nazionale spesso non ha saputo sfruttare nella ricostruzione i benefici derivanti dall'immagine di professionalità dell'esercito

    – di Ugo Tramballi

    • Agora

    Se la Siria diventa un altro Libano

    Trent'anni fa di questi tempi i bersaglieri del battaglione Governolo sbarcavano a Beirut. Era la prima importante missione militare italiana all'estero dalla Seconda guerra mondiale. Il generale della Folgore Franco Angioni era il suo comandante. Sebbene per scopi pacifici, anche il nostro Paese finì coinvolto in un conflitto civile che già durava da sette anni e sarebbe finito solo nel 1990, cioè sei anni dopo il nostro ritiro. Quindici anni di guerra civile devastante; più di 200mila morti e ...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Se la Siria diventa un altro Libano

    Trent'anni fa di questi tempi i bersaglieri del battaglione Governolo sbarcavano a Beirut. Era la prima importante missione militare italiana all'estero dalla

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Tra le stelle nel ricordo di Oriana

    «E' ora che tu decida cosa farai da grande», gli disse Oriana Fallaci. «L'astronauta», rispose il sergente maggiore della Folgore Paolo Nespoli, con qualche esit

    – di Ugo Tramballi

1-10 di 12 risultati