Ultime notizie:

Francia

    • News24

    I consumi culturali allungano la vita

    Esempi di best practice stranieri nel campo della cultura del benessere sono rappresentati da Regno Unito e Francia. ... Al secondo posto si trova la Francia, con una procedura istituzionale molto sofisticata: da dieci anni il ministère de la culture et de la communication e il ministère de la santé et des sports condividono una politica comune di accesso alla cultura per tutto il pubblico degli ospedali convenzionati .

    – di Giuditta Giardini

    • Info Data

    Consumi e reddito: L'Europa divisa in due. Scopri la mappa

    L'Italia, anche nel 2016, si è confermata al dodicesimo posto tra i Paesi Ue per il reddito pro-capite che, nonostante il miglioramento registrato rispetto all'anno prima, resta al di sotto della media. E' quanto emerge dai dati resi noti da Eurostat. Il nostro Paese si conferma nella stessa posizione, l'undicesima, rispetto al 2015 anche nella classifica redatta in base allo standard di potere d'acquisto (Spa). Nel 2016 il Pil pro-capite italiano, fatta 100 la media Ue, è risultato pari a 97 r...

    – Fabio Fantoni

    • Agora

    La scalata di Granarolo: acquisito il 100% dell'inglese Midland food group

    E l'Inghilterra rappresenterà, dopo Italia e Francia, il terzo paese per fatturato con l'obiettivo di raggiungere i 100 milioni. ... Granarolo ha acquisito diversi prodotti Dop e sempre negli ultimi anni ha realizzato una serie di acquisizioni di società produttive e distributive in Francia, Cile, Brasile e Nuova Zelanda.

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Al via la Fashion week di Milano, in Borsa vincono i creativi

    Ma sicuramente le fashion week, quattro all'anno, servono ad accendere i riflettori su un settore dalla grandissima importanza economico-finanziaria per l'Italia (e la Francia): le sfilate sono solo la punta dell'iceberg.

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Orologi svizzeri, per l'export il 2018 si apre con il segno positivo

    Questo nel dettaglio l'andamento: Hong Kong +21,3%, Cina +44,3%, Usa ancora in fase di calo con un -1,9%, Regno Unito ancora una volta spinto invece dalla sterlina debole a +4,6%, Giappone in ripresa a +12,9%, Germania in calo a -4,1%, Singapore in rimbalzo a +18,8%, Emirati arabi uniti in leggera flessione a -0,6%, Francia ancora in ripresa a +19%, Italia in calo a -4,7% dopo il buon incremento registrato invece a dicembre (+8,8%).

    – di Lino Terlizzi

    • Info Data

    Carne o verdura? Ecco cosa produce l'Europa contadina

    In attesa della chiusura del 2017, stando ai dati pubblicati da Eurostat, la produzione agricola complessiva europea per il 2016 è risultata in flessione rispetto ai numeri registrati nel 2015. I 405 miliardi di euro dello scorso anno provenienti sia da raccolti, sia dall'allevamento, così come dai prodotti e i servizi che ruotano attorno alla produzione agricola, sono stati inferiori del 2,8% paragonati se paragonati ai dodici mesi precedenti. Nel grafico che segue, oltre ai riferimenti compl...

    – Fabio Fantoni

1-10 di 36294 risultati