Persone

Francesco Starace

Francesco Starace è nato il 22 settembre del 1955 a Roma ed è un dirigente d'azienda, attualmente amministratore delegato e dirigente generale di Enel.

Laureatosi in ingegneria nucleare presso il Politecnico di Milano, nel 1981 è diventato analista della sicurezza degli impianti elettronucleari presso la Società per Reattori Convertitori Avanzati e Veloci (NIRA).

Nel 1987 è entrato nella Asea Brown Boveri (ABB) azienda multinazionale di ingegneria, dove ha assunto il ruolo di direttore generale.

Diventato amministratore delegato di ABB Combustion Engineering Italia e successivamente in Alstom Power, nel 2000 ha assunto l'incarico di responsabile dell'Energy Management di Enel Produzione S.p.A.

Nel 2008 diventa amministratore delegato della neonata società del Gruppo Enel Green Power, affermatasi nel settore delle energie rinnovabili con 750 impianti in diversi Paesi europei ed extraeuropei.

Nel 2014 è stato nominato amministratore delegato e direttore generale di Enel.

Nel 2015 ha ottenuto, dal segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, la nomina a membro del consiglio United Nations Global Compact e nel 2016, in occasione del 46º incontro annuale svoltosi a Davos-Klosters, Svizzera, gli è statio conferito il titolo di co-presidente delle comunità Energy Utilities e Energy Technologies del World Economic Forum.

Francesco Starace ha ottenuto diversi riconoscimenti, quali il premio"Scacchi e strategie aziendali" conferito da parte dell'omonima associazione nel 2011 ed il "Premio Energia Sostenibile 2013" assegnato da Fondazione Energia.

E' sposato e padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Francesco Starace
    • News24

    Egp punta sui clienti top del Nord America

    La società varata da Francesco Starace - poi fatta crescere a livello globale da Francesco Venturini - e da maggio guidata da Antonello Cammisecra (già a capo del business development globale di Eg) - oggi punta sui grandi clienti interessati a comprare, con contratti one to one (Ppa), solo energia prodotta da fonti rinnovabili.

    – Laura Serafini

    • News24

    Starace:?«Enel sarà carbon free con 10 anni di anticipo»

    A livello globale abbiamo un parco di generazione convenzionale di 48 gigawatt: con questi tassi di sostituzione avremo completato il processo in 15-20 anni», spiega l'ad di Enel, Francesco Starace, in questa intervista.

    – di Laura Serafini

    • News24

    Tim, rischio «spezzatino» e nodo rete

    Non solo da parte dell'incumbent si tratta ancora di parole, ma anche perché proprio in settimana è stata confermataapubblicamente - dal suo ad Francesco Starace - la contrarietà dell'Enel a sposare il progetto di portare all'altare la società della fibra Open Fiber, di cui è socio paritetico con Cdp.

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Un miliardo Bei all'Enel per cambiare i contatori

    Alla firma dell'accordo per la prima parte del finanziamento erano presenti Dario Scannapieco, vicepresidente della Bei, Francesco Starace, amministratore delegato dell'Enel che ha dato le garanzie per il finanziamento, e Gianluigi Fioriti, responsabile della E-Distribuzione.

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Si rinnova il rito della Maratona dles Dolomites. Novemila a caccia dei passi più famosi

    Alla partenza, in sella alla fedele bici e insieme agli altri si presenteranno infatti anche Fabian Cancellara, Bradley Wiggins, Paolo Bettini, Davide Cassani, Daniel Fontana, Manfred Mölgg, Stefano Baldini, Federico Pellegrino, Carlos Checa, Dj Linus, Paolo Belli, Paolo Kessisoglu e, fra i Vip della finanza Rodolfo De Benedetti (Cir), Francesco Starace (Enel), Corrado Sciolla (Bt) e Mario Greco (Zurich) e Alberto Sorbini (Enervit).

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Venete, Gentiloni: cercheremo di recuperare i 5 miliardi

    E' stato deciso di stanziare cinque dei 20 miliardi del decreto salvarisparmio «all'intervento sulle banche venete e mi auguro che una gestione dei crediti deteriorati assennata ci consenta di recuperarli in tutto o in parte nei prossimi anni. Dipenderà anche dall'andamento dell'economia». Dice così

    – di Nicola Barone

    • News24

    Enel punta su Cile e Stati Uniti

    E' in dirittura di arrivo il completamento della centrale geotermica di Cerro Pabellon, il primo impianto del genere in Sudamerica e il più alto in quota, visto che si trova a 4.500 metri nel deserto di Atacama in Cile. Enel, in joint venture con la società locale per gli idrocarburi Enap (la jv è

1-10 di 259 risultati