Ultime notizie:

Francesco Antonioli

    • Agora

    Con la famiglia fuori dai radar non si va avanti

    Si è conclusa a Roma la Conferenza nazionale sulla famiglia. Desaparecida sui principali media; più sotto la lente per le polemiche sull'esclusione delle famiglie arcobaleno; richiamata dopo l'apprezzato intervento del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni sulle misure anti-povertà. L'associazionismo familiare è guardingo e deluso: bene le affermazioni di principio, ma i fatti quali saranno? Annoto due elementi, temo molto realistici.  Primo pensiero. Dal dopoguerra a oggi si è fatto poco o ...

    – Francesco Antonioli

    • News24

    Cultura e impresa più vicine con il Premio Biella letteratura e industria

    Mai più su binari paralleli. Perché una intelligente contaminazione tra cultura ed economia, così come tra letteratura e industria, non può che fare del bene allo sviluppo del Paese. Lo sa bene Confindustria Piemonteche è diventata nuovo partner del Premio Biella Letteratura e Industria, da sedici

    – di Francesco Antonioli

    • News24

    In mille piazze solidali arriva nel fine settimana #iosprecozero

    Solidali con un libro, in questo periodo di emergenze sociali e povertà crescenti. Grazie a un volume per imparare a ridurre gli sprechi: ecco #iosprecozero, sessanta pagine firmate dalla Comunità Papa Giovanni XXIII (Apg23), fondata da don Oreste Benzi nel 1968, che verrà distribuito sabato 23 e

    – di Francesco Antonioli

    • Agora

    Più forte la famiglia più forte il Paese

    Bene, ora c'è il programma. La terza Conferenza nazionale sulla famiglia si terrà a Roma il 28 e il 29 settembre prossimi (cliccando qui potete trovare tutti i dettagli).  Il tema è: più forte la famiglia, più forte il Paese. C'è da augurarsi che non resti un slogan o che - peggio - l'appuntamento si trasformi in una vetrinetta per la nostra mediocre classe politica in caccia di voti per le prossime elezioni. E il dubbio c'è, vista la montagna di carta - rimasta sostanzialmente tale - delle Conf...

    – Francesco Antonioli

    • News24

    Un app per entrare con un click in musei e chiese del Piemonte

    Fine settimana artistico e tecnologico per visitare con una app dedicata monasteri, pievi, santuari, chiese, musei diocesani del Piemonte e della Valle d'Aosta. Accadrà sabato 23 e domenica 24 settembre prossimi. Aperture straordinarie con mostre, concerti, eventi teatrali e reading: è una

    – di Francesco Antonioli

    • Agora

    Su mamma e papà i meteoriti che fanno comodo ai politici

    Si è detto di tutto e di più sulla pubblicità televisiva del Buondì Motta con i meteoriti (o gli asteroidi, chissà) che schiacciano a ripetizione mamma e papà della petulante bambinella. Situazione irreale e assurda, in onda dal 27 agosto. Bravi i creativi della Saatchi & Saatchi: lo spot potrà piacere o meno, così pure il prodotto dolciario che io mai ho amato fin da piccolo, ma l'idea è azzeccata. Sulle reazioni apparse sui social ha scritto bene Marco lo Conte de Il Sole 24 Ore (potete legger...

    – Francesco Antonioli

    • News24

    Mary Poppins costa più cara: baby sitter molto richieste anche per l'effetto no-vax

    Mary Poppins costa più cara in Italia nel 2017: 8,34 euro all'ora in media contro le 7,46 del 2016, un aumento del 10,55%. Lo dice Yoopies- start up francese creata a Parigi nel 2012 e ora sbarcata anche nel Belpaese per incrociare domanda e offerta di baby sitting - in un report dove ha analizzato

    – di Francesco Antonioli

    • Agora

    Family Economics, la famiglia che salva il cuore dell'economia

    La famiglia può salvare il cuore dell'economia? Riusciremo a rileggere il rapporto tra economia e famiglia, attribuendo a genitori e figli il reale "valore aggiunto" e la capacità di generare "capitale sociale"? C'è tutto un modo di intendere la società e il futuro, dietro queste domande, che fa leva sul principio di sussidiarietà e sulla ricerca del bene comune. Ne parla Lubomír Ml?oc, in un interessante volume appena pubblicato in Italia («Family Economics. Come la famiglia può salvare il cuo...

    – Francesco Antonioli

    • News24

    La Tav senza pause (e con meno Tir) che piace ai francesi

    DAL NOSTRO INVIATOSAINT-MARTIN-LA-PORTE - E' curioso sentire dai cugini transalpini che intendono prendersi una "pausa" sulla Tav Torino-Lione. Già di primo mattino decine di persone si muovono senza sosta: sembrano avere l'argento vivo addosso. «Bonjour, monsieur», esordisce Xavier Darmendrail,

    – di Francesco Antonioli

1-10 di 171 risultati