Aziende

Ford

Ford Motor Company è una casa automobilistica statunitense. Con sede centrale a Dearborn, in Michigan, produce e distribuisce veicoli nei 6 continenti e conta all’attivo 159 mila lavoratori, distribuiti nei 70 impianti che oltre a produrre il marchio Ford, fabbricano anche per Lincoln e Mercury, brand che saranno dismessi entro la fine del 2010. La casa automobilistica è attiva anche nel campo dei servizi finanziari attraverso Ford Motor Credit Company.

Il gruppo è stato fondato nel 1903 da Henry Ford. Successivamente la Ford si è allargata aprendo filiali in Europa (Regno Unito e Germania), Asia, Sud America e Africa. Inoltre ha acquisito altri marchi automobilistici quali Land Rover, Jaguar, Aston Martin, Volvo e circa il 33% delle quote Mazda. In seguito alle crisi economiche internazionali, la Ford ha registrato gravi perdite, tanto da essere costretta a vendere le case automobilistiche acquistate in precedenza e a tagliare numerosi posti di lavoro. Ford è stata l'unica industria automobilistica statunitense a non chiedere prestiti al governo Usa in seguito alla crisi finanziaria del 2008-2009.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ford
    • News24

    Peugeot-Opel è un sasso nello stagno

    Ford si è disfatta nel corso degli anni di una serie di marchi accumulati nel corso del tempo (da Jaguar e Land Rover alla Volvo) e sembra intenzionata a proseguire nella sua strategia monomarca.

    – di Andrea Malan

    • News24

    Rischio hi-tech per i marchi generalisti

    Male nei vent'anni anche Ford (-34%), seguita da Renault (-22%)?e Citroën (-17%); ha tenuto meglio Peugeot (-7%) mentre l'indiscussa vincitrice della battaglia generalista è stata la Volkswagen, che è riuscita ad aumentare le vendite fino a 1,6... Altri marchi europei, come Ford o Renault (o la stessa Volkswagen, naturalmente), conservano una gamma a tutto campo e restano il pilastro dei rispettivi gruppi.

    – di Andrea Malan

    • News24

    Nelle piattaforme vince la modularità

    Anche i piccoli come Jaguar Land Rover fanno tutto in casa e da un anno il gruppo britannico si è affrancato dall'ex padrone Ford anche nei motori. Oltre alla modularità, la chiave per ridurre i costi e aumentare gli utili è tutta nel consolidamento del numero delle piattaforme (che spiega anche operazioni come Psa-Opel): Ford, dopo la crisi e la diaspora dei suoi marchi (Volvo, Jaguar, Land Rover per esempio), con la strategia One Ford che l'ha riportata in carreggiata ha ridotto di tre volte...

    – di Mario Cianflone

    • News24

    Ford investe 1,2 miliardi di $?in Usa

    La Ford ha anunciato che investirà 1,2 miliardi di dollari (circa 1,1 miliardi di euro)?in tre impianti negli Stati Uniti, con l'obiettivo «rafforzare la leadership nei truck e nei Suv e sostenere l'espansione dell'azienda nella mobilità». ... L'annuncio di Ford era stato anticipato da un (ormai consueto)?tweet del presidente americano Donald Trump, il quale all'inizio dell'anno aveva criticato Ford per il progetto di una nuova fabbrica in Messico, piano da 1,6 miliardi di dollari poi annullato.

    – di Andrea Malan

    • News24

    Il Centro Europeo di Formazione festeggia dieci anni e 31mila allievi

    Così parlò Henry Ford, uno che sapeva bene quanto fosse importante mettersi in gioco per raggiungere i propri obiettivi. Valeva nel 1903, quando a Dearborn fu fondata la Ford Motor Company, e vale ancora oggi, con la differenza - non di poco conto - che ora gli strumenti per «mettersi in gioco» attraverso la formazione sono molto più numerosi e, per certi versi, più agevoli da utilizzare rispetto a un secolo fa.

    – di R.I.T.

    • News24

    David di Donatello: trionfa «La pazza gioia» di Paolo Virzì

    Come miglior film straniero ha trionfato «Animali notturni» di Tom Ford, mentre nella categoria del miglior film dell'Unione Europea ha aggiunto un nuovo premio al suo palmarès «Io, Daniel Blake» di Ken Loach, vincitore della Palma d'oro per il miglior film al Festival di Cannes 2016.

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    • News24

    Sandro Munari, il compleanno di un uomo vero diventato leggenda

    Contro, tutto il mondo: Alfa Romeo, Ford, Citroen, Cooper, Porsche, un'intera armata targata Renault con otto Alpine e tre R8 Gordini; 27 equipaggi ufficiali a comporre uno schieramento che non si sarebbe mai più rivisto.

    – di Mattia Losi

    • News24

    Auto connessa: ecco l'accordo fra Microsoft e Toyota

    Questo accordo, comunque, sottolinea ancora una volta che la volontà di Microsoft - già partner di Nissan e Ford - è quella di abbracciare il settore dell'automotive in modo importante.

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Borse, Wall Street chiude negativa. Milano +1% con Ferrari

    Seduta positiva per le Borse europee che prendono slancio nel pomeriggio grazie a Wall Street, mentre è slittato il voto sull provvedimento che abolisce e sostituisce l'Obamacare. a sua volta in attesa del probabile voto di stanotte al Congresso per l'abolizione dell'Obamacare. Il DowJones perde lo

    – di Cheo Condina

    • News24

    M&A, l'high-tech diventa un fattore-chiave

    Ford si è disfatta nel corso degli anni di una serie di marchi accumulati nel corso del tempo (da Jaguar e Land Rover alla Volvo) e sembra intenzionata a proseguire nella sua strategia monomarca.

    – di Andrea Malan

1-10 di 3889 risultati