Ultime notizie:

Foodora

    • News24

    Le ragioni della manifattura e il dialogo con i territori

    Mentre il Governo si concentra a fasi alterne prima sull’Ilva e poi su Foodora, l’unico soggetto assente dal dibattito è quella impresa manifatturiera che ha consentito il rilancio del Paese dopo la crisi di dieci anni fa.

    – di Stefano Micelli

    • News24

    Perché Foodora è in vendita in Italia (ma anche in Francia, Olanda e l’Australia)

    Niente più rider vestiti di rosa: Foodora lascia l’Italia - ma anche l’Australia, l’Olanda e la Francia - per puntare, invece, su mercati in maggiore crescita. Con un comunicato, la società Delivery Hero ha annunciato di cercare nuovi acquirenti per il suo marchio Foodora. ... «La strategia di Delivery Hero - scrive in un comunicato ufficiale Emanuel Pallua, il co-fondatore di Foodora - è quella di operare in modo economicamente efficiente, con focus su crescita e posizione di...

    – di Francesca Milano

    • Agora

    Nasce la Confindustria del Food delivery: in attesa del tavolo al ministero le aziende lanciano un'associazione

    Deliveroo, Glovo, Just Eat, Social Food e Uber Eats (e Foodora?) si sono incontrate il 13 luglio a Milano, presso la sede di Confcommercio: ne è emersa la volontà di "dar vita ad una nuova organizzazione associativa in grado di rappresentare, in maniera unitaria, le esigenze del comparto, promuovere e tutelare una cultura positiva del sistema in cui operano le aziende della consegna di cibo a domicilio".

    – Fernanda Roggero

    • News24

    Flaminia, rider romana ad Amsterdam: «Qui si guadagnano quasi 1.500 euro al mese»

    «E' un lavoro che mi piace e mi diverte. Con gli altri rider abbiamo creato una comunità. Fa piacere poi quando incontri persone anziane o disabili che ti dicono che senza di noi non riuscirebbero a mangiare». Paese che vai, regole che trovi. Flaminia Del Vasto, romana di 35 anni, da otto mesi si è

    – di Andrea Marini

    • News24

    Rider, si lavora a un contratto collettivo nazionale: tutele e salario minimo

    «Da questo tavolo è emersa la volontà di lavorare per un contratto collettivo nazionale». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, al termine dell'incontro sui rider con i rappresentanti dei ciclofattorini, delle aziende del food delivery, dei sindacati e delle

    – di Nicoletta Cottone

1-10 di 81 risultati