Persone

Flavio Cattaneo

Flavio Cattaneo è nato il 27 giugno del 1963 a Rho (MI) ed è un dirigente pubblico e privato italiano. Il 21 luglio 2017 dopo solo 16 mesi, l’ad di Telecom Italia, si è dimesso.

Laureatosi in architettura presso il Politecnico di Milano, si è specializzato in finanza presso la SDA Bocconi School of Management.

Dopo essere stato imprenditore edile nell'azienda di famiglia, ricopre varie cariche dirigenziali, (fiera di Milano e Aem-A2A) nel 2003 è Direttore Generale della Rai e dal 1º novembre 2005 al 27 maggio 2014 ricopre la carica di Amministratore delegato di Terna S.p.A.

Nel 2014 entra nel consiglio d'amministrazione di Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A., dove nel 2015 viene eletto, dal consiglio di amministrazione, nuovo amministratore delegato della società (ruolo che lascia dopo l'incarico in Telecom). Il 21 settembre 2017 il ritorno in azienda come amministratore delegato, che investirà anche 15 milioni di euro nella società del treno ad alta velocità per salire al 5,1% del capitale.

Il 30 marzo del 2016 è stato nominato, in seguito alle dimissioni del precedente amministratore Marco Patuano, il nuovo amministratore delegato di Telecom Italia. Il 21 luglio 2017 ha lasciato “in modo consensuale” come recita il comunicato la società controllata da Vivendi. Al manager sono stati accordati 25 milioni di buonuscita.

Flavio Cattaneo è stato insignito dell'onorificienza di Cavaliere del lavoro (Roma, 2011) e dal 29 gennaio del 2011 è sposato con l'attrice Sabrina Ferilli.

Ultimo aggiornamento 22 settembre 2017

Ultime notizie su Flavio Cattaneo
    • News24

    Ntv, più treni guardando alla Borsa

    Luca Cordero di Montezemolo e Flavio Cattaneo, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Ntv, sono orgogliosi della nuova "creatura", che segna una tappa importante nella storia della compagnia privata.

    – Marco Morino

    • News24

    Telecom, pronta la nomina di Genish

    Il piano di successione, del resto, era già pronto da prima dell'estate: Amos Genish avrebbe dovuto prendere in mano la direzione operativa del gruppo e questo avrebbe portato all'uscita dell'a.d Flavio Cattaneo.

    – Marigia Mangano

    • News24

    L'Europa chiude in rialzo. A Milano super banche e focus su Telecom

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (segui qui i principali indici), incoraggiate dall'andamento di Wall Street, nel giorno della presentazione dei dettagli della riforma fiscale da parte del presidente americano, Donald Trump.

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Telecom, Governo verso il golden power

    Il comitato nomine e remunerazione della società si riunirà, oggi o domani al massimo, per decidere sull'indicazione da far arrivare nel Cda che giovedì dovrebbe decidere per il successore di Flavio Cattaneo.

    – Andrea Biondi

    • News24

    Ntv, tornano Cattaneo e Montezemolo

    Intanto, però, Ntv ridisegna l'assetto di vertice e lo fa con due "ritorni": l'ex numero uno di Telecom, Flavio Cattaneo, al timone dell'azienda che ha già guidato fino a marzo 2016 e ha risanato grazie a un efficace piano di ristrutturazione e rilancio, e, al suo fianco, come presidente, ruolo già ricoperto in passato, Luca Cordero di Montezemolo, uno dei soci fondatori dell'iniziativa nata nel 2006.

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Cda Tim su Consob e controllo

    Una posizione sempre sostenuta dal manager israeliano anche nei numerosi meeting tenuti in queste settimane con le prime linee del gruppo che di fatto argina l'apertura "politica" fatta da De Puyfontaine all'indomani dell'uscita dell'ad Flavio Cattaneo.

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Cda Tim su Consob e controllo

    Una posizione sempre sostenuta dal manager israeliano anche nei numerosi meeting tenuti in queste settimane con le prime linee del gruppo che di fatto argina l'apertura "politica" fatta da De Puyfontaine all'indomani dell'uscita dell'ad Flavio Cattaneo.

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Vivendi: Telecom è partecipazione rilevante

    Non è ben chiaro se questo possa incidere sulla tempistica del riassetto del vertice Telecom, per porre fine all'interim che si protrae dalla fine di luglio, quando se ne è andato l'ad Flavio Cattaneo.

    – Antonella Olivieri

1-10 di 445 risultati