Aziende

Leonardo-Finmeccanica

Leonardo-Finmeccanica è una holding industriale che opera direttamente o attraverso proprie controllate nell'Aerospazio e Difesa, che include i settori Elicotteri, Elettronica per la Difesa e Sicurezza e Aeronautica, Spazio e Sistemi di Difesa e nei Trasporti. Il gruppo è leader in Italia nel settore delle alte tecnologie, mentre all'estero si colloca tra i maggiori operatori grazie alla presenza nei principali programmi internazionali di aerospazio e difesa. Nell'Aeronautica è il principale produttore italiano e fra i maggiori a livello europeo di aerei e componenti aeronautici specializzati nei settori dei velivoli civili e militari. Nell'Elicotteristica si posiziona tra i più importanti protagonisti del mercato globale, offrendo una gamma completa di prodotti in grado di soddisfare le diverse esigenze operative militari e civili. Nel settore dell'Elettronica per la Difesa, si posiziona tra i principali operatori nei sistemi avionici ed elettroottici, nella radaristica di bordo, nelle telecomunicazioni per la difesa, nella sicurezza e nei sistemi navali di superficie. Nei Sistemi di Difesa si colloca tra i leader nel campo dei sistemi missilistici, dei sistemi subacquei, nell'artiglieria navale e nei veicoli corazzati. Nel comparto Spazio è il principale operatore in Europa e tra i primi al mondo, partecipa ai più importanti programmi europei e internazionali (con le principali agenzie spaziali mondiali e con la NASA) nella progettazione, sviluppo e produzione di satelliti per usi militari e civili e componenti per strutture orbitanti, nonché nello sviluppo di sistemi e servizi satellitari e nella gestione di missioni spaziali. Nel settore dei Trasporti è leader nazionale e si posiziona tra i principali produttori a livello mondiale.

Ultimo aggiornamento 12 maggio 2016

Ultime notizie su Leonardo-Finmeccanica
    • Agora

    Ansaldo Sts, l'hedge fund Elliott passa all'attacco contro Hitachi con il sito fairtreatmentforsts.com

    Continua lo scontro tra Hitachi e l'hedge fund Eliott su Ansaldo Sts. Il fondo Elliott (che detiene circa il 30% di STS) ha infatti messo on line nel sito creato ad hoc www.fairtreatmentforsts.com la documentazione relativa alla cessione di STS da parte di Leonardo-Finmeccanica a Hitachi. In particolare viene resa pubblica una presentazione esaminata dal CdA il 10 dicembre 2014 dalla quale si evince che la transazione STS-Breda è da considerare congiunta. La stessa documentazione riporta che se ...

    – Carlo Festa

    • News24

    Milano maglia nera (-0,78%) in Europa, Londra record. Vendite su banche e Telecom

    Le vendite sul settore finanziario e le prese di profitto su Telecom Italia fanno di Piazza Affari la più penalizzata tra le Borse europee in una seduta caratterizzata da scambi contenuti (poco più di un miliardo di euro il controvalore degli scambi sul listino milanese) e da una generale debolezza

    – di F. Carletti e A. Fontana

    • News24

    Da Rcs a Parmalat, le 12 Opa dell'anno a Piazza Affari

    Il blitz di Natale di Lactalis sul flottante residuo di Parmalat chiude - a meno di clamorosi colpi di scena nella partita Vivendi-Mediaset- un 2016 piuttosto ricco a Piazza Affari per le offerte pubbliche d'acquisto.

    – di Andrea Fontana

    • Agora

    B Futura, accordo triennale con Leonardo-Finmeccanica per la sicurezza nei nuovi stadi

    B Futura, la società della Lega Serie B dedicata allo sviluppo degli impianti dei club partecipanti al torneo cadetto, ha siglato un memorandum of unterstanding con Leonardo-Finmeccanica. Un accordo triennale che vede come obiettivo principale la messa in sicurezza degli stadi: Leonardo offrirà la propria esperienza in termini di servizi di sicurezza nell'ambito di progetti per la realizzazione di nuovi stadi e impianti di allenamento e l'ammodernamento di quelli già esistenti, fornendo in relaz...

    – Marco Bellinazzo

    • News24

    Asse Leonardo-Lega B per stadi più sicuri

    Da una parte, i percorsi in rampa di lancio di alcune società calcistiche per la realizzazione e la ristruttuazione degli stadi. Dall'altra, l'expertise di Leonardo-Finmeccanica nei sistemi di sicurezza per grandi eventi sportivi e non, dai Giochi olimpici invernali di Sochi 2014 all'Expo in

    • News24

    Roma e Milano, gli assessori e il derby delle sponsorizzazioni

    «Se Leonardo Finmeccanica, che vende aerei ed elicotteri, le proponesse di sistemare le periferie di Roma, lei direbbe di no?». Tre secondi di silenzio, poi Luca Bergamo, assessore alla Crescita culturale del Comune di Roma e vicesindaco, che aveva appena dichiarato «Certo, sarebbe inappropriata

    – di Eliana Di Caro

    • News24

    Leonardo Finmeccanica testa a Grottaglie l'elicottero senza pilota

    L'aeroporto di Grottaglie (Taranto) si rafforza nel ruolo di piattaforma europea per la sperimentazione degli aerei a pilotaggio remoto, cioè senza pilota a bordo. L'obiettivo è duplice: far crescere anche in Italia un settore che costituisce una delle migliori prospettive delle industrie

    – di Domenico Palmiotti

    • NovaOther

    Prenditi il tuo tempo: il 2016 avrà un secondo in più

    "4,3,2,1,1 evviva". Non è un errore di stampa, ma la sequenza per salutare il nuovo anno che sarà necessaria a Londra il prossimo 31 dicembre. Il 2016 infatti ha bisogno di una piccola rettifica e gli deve essere aggiunto niente meno che un secondo, che sarà contato come supplementare, leap second, nell'ultimo minuto dell'ultimo giorno dell'anno.  Chi, dal Polo Nord a quello Sud, non è nel fuso orario di Greenwich dovrà aspettare con pazienza il suo turno e lo vedrà aggiunto dopo Londra, a secon...

    – Leopoldo Benacchio

    • News24

    Leonardo Finmeccanica soffre in Borsa, persa la maxi gara in Canada

    Leonardo - Finmeccanica ha perso la gara per una maxi commessa in Canada (vinta da Airbus) e soffre in Borsa. Airbus ha annunciato ieri di aver ricevuto l'ordine dal governo canadese per 16 aerei C295W destinati alle operazioni di ricerca e soccorso dell'aeronautica militare del valore di 2,4 mld

    – di Chiara Di Cristofaro

    • News24

    Made in Italy cresce in Giappone

    Meccatronica, automotive, design e aerospazio. Quattro filoni su cui intensificare la cooperazione di sistema e tra privati. Con l'obiettivo di arrivare a standard di sicurezza e di omologazione reciprocamente riconosciuti e a una piena tutela della proprietà intellettuale e dei brevetti.

    – di Laura Cavestri

1-10 di 84 risultati