Aziende

Fininvest

Fininvest Spa è la holding dell’omonimo gruppo di comunicazione attivo a livello internazionale. La società opera nei settori della televisione commerciale e del cinema con Mediaset (controllata al 38,2%) e Medusa (100%), dell'editoria con Mondadori (50%) e prima della vendita alla cordata cinese di Li Yonghong avvenuta il 13 aprile del 2017 anche della squadra del Milan (100%). L’azienda ha poi una partecipazione pari al 30% (pariteticamente con il Gruppo Doris), nel Gruppo Mediolanum e controlla al 100% il Teatro Manzoni. L’azionista di maggioranza di Fininvest Spa è Silvio Berlusconi e il presidente è Marina Berlusconi.


Fondata nel 1978 da Silvio Berlusconi, Fininvest Spa è nata dalla fusione delle attività edilizie dell’imprenditore milanese con il canale Telemilano e il Teatro Manzoni. L’anno successivo è stata creata Reteitalia e la concessionaria di pubblicità Publitalia '80. Due anni più tardi è nato il Gruppo Mediolanum, nel 1986 Berlusconi ha acquisito la società calcistica Milan e nel 1988 il 70% della Standa. Negli anni ’90 Fininvest è entrata nel settore dei parchi di divertimento, partecipando alla costruzione di Mirabilandia, ceduta nel 1997 a investitori tedeschi. Nel 1995 il gruppo è entrato nella produzione e distribuzione cinematografica con Medusa film, confluita in Mediaset nel 2007. Nel 1996 Fininvest ha distribuito la prima edizione di Pagine Utili (poi ceduta nel 2008). Nel 2007 la holding ha rilevato l’1% di Mediobanca.

Ultimo aggiornamento 13 aprile 2017

Ultime notizie su Fininvest
    • Agora

    INCHIESTA. Milan, Mr Li e' scomparso: come i 500 milioni dell'acquisizione

    Sono passati 15 mesi dall'aprile dello scorso anno quando il fondo americano di Paul Singer, grazie a un prestito da 303 milioni di euro, permise al cinese Yonghong Li di acquistare il club rossonero da Fininvest e di pianificare la economicamente... Prima quello di Fininvest in Unicredit, poi chiuso dopo l'acquisizione. ... Mr Li è scomparso nello stesso modo con il quale era apparso, improvvisamente e misteriosamente, 15 mesi prima nell'accordo firmato con Fininvest.

    – Carlo Festa

    • News24

    Mediaset, fallisce il blitz di Vivendi. Maxi-raccolta grazie ai Mondiali

    Al gol capolavoro di Lionel Messi martedì sera, al settimo piano della palazzina di vetro che ospita lo stato maggiore di Mediaset, hanno brindato. La partita Nigeria-Argentina è stata la trasmissione più vista del paese: con 7 milioni ha fatto il 32% di ascolti. Sebbene orfano della Nazionale, un

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Milan, Commisso prova a chiudere. Ecco su cosa si sta trattando

    Rocco Commisso al rush finale per acquistare il controllo del Milan. Secondo indiscrezioni l'imprenditore italo-americano, il cui nome è stato svelato sabato scorso dal Sole 24 Ore, starebbe provando a chiudere con i suoi advisor la trattativa con Yonghong Li: ma l'accordo è difficile da

    – di Carlo Festa

    • News24

    Milan, è Rocco Commisso il Mister X che sfida Ricketts per l'acquisizione?

    Un Milan americano. Da qualsiasi parti si guardi, il club rossonero sembra pronto al passaggio di mano. Ieri infatti il fondo Usa Elliott si è sostituito all'azionista cinese Yonghong Li e ha prestato gli ultimi 32 milioni dell'aumento di capitale, cifra che doveva essere versata entro la giornata

    – di Carlo Festa

    • Agora

    Elliott, il mega-finanziamento di Singer al Milan di Mr Li nasce all'ombra di un grande albergo veneziano

    Tanta confusione sotto il cielo milanista? Si abbastanza. Ma questa rubrica vuole chiarire almeno un aspetto di questa intricatissima operazione che ha portato il misterioso Mr Yonghong Li a comprare il Milan. Quale è stata la correlazione tra Elliott e il Milan? Come è coinvolto il veicolo Blue Skye, che ha operato come partner del fondo Usa? Qualche congettura ha indicato che dietro Elliott potrebbero esserci la stessa Fininvest e Silvio Berlusconi. Speculazioni che oggi Piersilvio Berlusconi,...

    – Carlo Festa

    • News24

    Serie A, Milan: Piersilvio Berlusconi rassicura i tifosi

    Piersilvio Berlusconi ha parlato a margine della presentazione dei Mondiali, che andranno in onda sulle reti Mediaset. L'a.d. del biscione ha smentito i rumors che sono circolati in queste ore e che volevano la figura di Berlusconi padre dietro i movimenti finanziari legati al fondo Elliott:

    – a cura di Datasport

    • Agora

    Domani Cda cruciale del Milan: sul tavolo del board l'informativa sulla stangata Uefa

    Sarà domani il consiglio di amministrazione del Milan che, probabilmente, discuterà anche della "stangata" arrivata a sorpresa da parte dell'Uefa: un board già fissato da tempo per esaminare i conti trimestrali e i versamenti da parte di Yonghong Li, ma che ora potrebbe assumere un'importanza differente alla luce dell'intervento dell'organismo calcistico europeo. Il problema è che il club è entrato in una fase di stallo da cui è difficile uscire: colpa non tanto dei conti del club in sé, ma pi...

    – Carlo Festa

1-10 di 1402 risultati