Aziende

Finecobank

FinecoBank S.p.A. è la banca diretta multicanale del gruppo UniCredit di cui detiene il 35%.

Si è distinta per essere il primo broker in Italia per volumi intermediati sul mercato azionario e in Europa per numero di eseguiti.

Il modello di business di FinecoBank integra i servizi di una banca diretta con quelli di una rete di promotori finanziari.
E’ quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Al 30 settembre del 2016 FinecoBank presentava un Utile netto di 162, 4 milioni di euro, con ricavi pari a 420,7 milioni di euro.

Al 31 ottobre del 2016 la raccolta netta da inizio anno era pari a 3.938 milioni di euro, mentre il numero di clienti ammontava a 1.107.300, di cui 91.300 nuovi clienti soltanto nel 2016 .

Amministratore Delegato e Direttore Generale di FinecoBank è Alessandro Foti mentre la sede centrale della banca è a Milano in Via Marco D'Aviano n. 5.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Finecobank
    • News24

    Milano tiene sul finale con recupero Wall Street, deboli le Borse europee

    Chiusura debole per le Borse europee (segui qui i principali indici), che tuttavia hanno arginato i danni di metà giornata, incoraggiate dall'andamento di Wall Street (segui qui i principali indici Usa). Milano, che era arrivata a perdere oltre il 2%, ha chiuso in frazionale rialzo dello 0,07%,

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Milano chiude positiva in scia Wall Street e rally greggio. Corre Atlantia

    Chiusura positiva a Piazza Affari nella prima seduta della settimana. In lieve progresso anche Parigi, Francoforte e Londra, sulla scia di Wall Street. I principali indici continentali hanno avuto un andamento altalenante per gran parte della giornata, oscillando sulla parità senza particolari

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Banco Bpm e Telecom tengono a galla Milano (+0,43%), euro sopra 1,09

    Nonostante l'andamento sottotono di Wall Street, dopo vendite al dettaglio Usa ad aprile non troppo brillanti, le Borse europee trovano lo spunto sul finale di seduta per una chiusura al rialzo trainata dai titoli delle telecomunicazioni viste le brillanti performance di Deutsche Telecom, Bt,

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    Lavoro Usa e petrolio spingono le Borse. Per Milano +4,2% nell'ultima settimana

    Forti di dati più convincenti sul lavoro Usa e del rimbalzo del prezzo del petrolio (+2,2% Wti a 46,5 dollari al barile), le Borse europee completano una settimana positiva con un nuovo rialzo e aspettano l'esito delle elezioni presidenziali francesi con Emmanuel Macron segnalato in netto vantaggio

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

    • News24

    Le Borse vedono Macron verso Eliseo. Milano +2% al top da fine 2015

    Le Borse europee cavalcano lo scenario di una vittoria di Emmanuel Macron, visto l'allargarsi del vantaggio del candidato di En Marche! dopo il dibattito tv (secondo il sondaggio Opinionway-Orbi per Les Echos), e guidate dalle società che hanno diffuso buoni conti trimestrali chiudono in chiaro

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

    • News24

    Borse in apnea prima di Fed e duello Macron-LePen. Milano chiude a +0,1%

    Borse europee in apnea prima delle indicazioni della Federal Reserve al termine della due giorni del Comitato di politica monetaria e questa sera del dibattito televisivo tra Emmanuel Macron e Marine LePen in vista del secondo turno delle presidenziali francesi. Tutti intorno alla parità' in

    – di C.Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    Le Borse scommettono su Macron: Milano +4,8% top da inizio 2016. Volano le banche

    Le Borse europee aprono la settimana con il botto dopo la vittoria nel primo turno delle presidenziali francesi di Emmanuel Macron, che ha sconfitto l'anti-europeista Marine Le Pen e ora affronta da grande favorito il ballottaggio del 7 maggio. Con Wall Street in rialzo di oltre l'1% (il Nasdaq

    – di Cheo Condina

    • News24

    Stacco cedola per sette big a Milano, anche Eni e Ferrari

    Oggi sarà una giornata di stacco cedole per sette big di Piazza Affari: l'operazione comporterà un calo tecnico dello 0,49% in apertura sull'indice Ftse Mib. Tratteranno in Borsa ex dividendo infatti Eni, che staccherà il saldo del dividendo sull'esercizio 2016 per 0,40 euro per azione, Ferrari

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Borse senza azzardi prima del voto francese. Milano -0,5%

    Finale di settimana senza azzardi sui mercati azionari europei alla vigilia delle primo turno delle presidenziali francesi, caratterizzate da una grande incertezza, e dopo l'attentato terroristico di Parigi. I listini hanno terminato la giornata con indici contrastati e vendite soprattutto sul

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

1-10 di 132 risultati