Ultime notizie:

Film

    • News24

    L.A. Noire: il ritorno di un gioco imperfetto ma indimenticabile

    Per questo motivo, ma anche per essersi in qualche modo ispirato al film L'Assoluzione di Ulu Gosbard dove Robert De Niro è il co-protagonista, L.A. Noire venne selezionato dall'attore americano e da Geoff Gilmore per far parte dell'edizione 2011 del prestigioso Tribeca Film Festival di New York, e con delle motivazioni decisamente altisonanti.

    – di Francesco Serino

    • News24

    Epic fail in "Rosy Abate": i produttori rischiano da 6 a 24 mesi

    Chi produce film e fiction deve stare molto attento a oscurare i numeri di cellulare, le targhe dei vicoli, gli indirizzi delle abitazioni, soprattutto se si trattano soggetti o argomenti delicati, come la mafia in questo caso.

    – di Marisa Marraffino

    • News24

    Bild

    Caustici i tedeschi che, per sfottere, sulla Bild scelgono di parafrasare il titolo di un celebre film d'un celebre regista italoamericano: «Apokalypse Ciao».

    • News24

    Fotografia, record a Parigi per Man Ray

    La foto era ora custodita nella collezione di Thomas Koerfer, celebre regista, scrittore e produttore di film come The Death of the Flea Circus Director, Henry's Romance e The Passionate and Embers.

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Renzi: su Jobs act e migranti migliorare non rinnegare

    «Noi siamo col treno nel Paese, il Pd è lì e a chi dice cancelliamo il passato per ragionare del futuro, dico che dobbiamo rivendicare con forza quello che abbiamo fatto. Certo ci sono stati limiti e difficoltà ma in questi anni si è prodotto un miglioramento del Paese. Abbiamo recuperato il gap,

    – di Nicola Barone

    • News24

    Millie Bobby Brown, la diva tredicenne di "Stranger Things" è la nuova icona fashion della Gen Z

    Mentre alcuni riconoscono in lei l'intensità di una nuova Natalie Portman (che debuttò proprio a 13 anni nel film Leon di Luc Besson), Millie si diverte a giocare con la moda e la sua popolarità fra le nuove generazioni di consumatori: il feeling con questa categoria, la più difficile da conquistare e con cui comunicare anche per molti big del settore, l'ha resa la modella perfetta, anche in virtù dei suoi 5,6 milioni di follower su Instagram, piattaforma generatrice di icone globali.

    – di Chiara Beghelli

    • News24

    Giusta distanza mai

    Ma anche ai roboanti film partigiani in cui figuravano Yul Brynner, Franco Nero e Orson Welles.

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Re Borg, pallido McEnroe

    Le intemperanze e il talento di John, nel film di Janus Metz Pedersen dedicato all'epica finale di Wimbledon del 1980, sono al servizio della celebrazione di Bjorn che vinse quella partita. ... Non sorprende che al "vero" John il film non sia piaciuto e che lui non vi si sia riconosciuto. ... Quando scorrono i titoli di coda, compaiono le facce, gli ambienti, le situazioni dei veri protagonisti riprodotte fedelmente nel film e si realizza che forse sarebbe stato difficile fare di meglio.

    – di Eliana Di Caro

1-10 di 27978 risultati