Ultime notizie:

Film

    • NovaCento

    I Sogni di Martino Sterio

    Ri-uso e Humanistic Management "Esiste un momento in cui possiamo dire che la letteratura vince? Certamente quando viene letta, ma soprattutto quando scopriamo che un romanzo, un racconto o una poesia servono, più di ogni ragionamento, di qualsiasi astrazione o approfondimento teorico e intellettuale, a capire e ad affrontare la realtà". Queste parole di Stas Gawronski, in apertura dell'articolo di una decina di anni fa intitolato Azienda e letteratura, focalizzano l'idea che sta alla base di ...

    – Marco Minghetti

    • News24

    Netflix, ricavi in aumento ma gli abbonati crescono meno delle attese

    I conti del primo trimestre di Netflix non convincono il mercato: ricavi e utili sono in linea con le attese mentre è leggermente al di sotto delle previsioni la crescita degli utenti, ossia quella che viene considerata come la voce più importante per definire l'andamento del colosso

    • Agora

    Frears racconta il prossimo film sulla relazione tra la regina Vittoria e un giovane musulmano

    Il regista narra una «liaison» della sovrana d'Inghilterra. Si dispera per la Brexit ed è con Trump sulla Siria Racconta forse qualcosa di sé Stephen Frears nell'anticipare la nuova eroina che porterà nei cinema in autunno: la regina Vittoria, interpretata da Judi Dench. Lo si intuisce DAL rapimento con cui pesa gli aggettivi: «Era un personaggio profondamente eccentrico, folle e meraviglioso nello stesso tempo e io sono riuscito solo in parte . Non amava procreare (aveva nove figli, n.d.r.), ...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    La regina Vittoria e il musulmano

    Racconta forse qualcosa di sé Stephen Frears nell'anticipare la nuova eroina che porterà nei cinema in autunno: la regina Vittoria, interpretata da Judi Dench. Lo si intuisce dal rapimento con cui pesa gli aggettivi: «Era un personaggio profondamente eccentrico, folle e meraviglioso nello stesso

    – Cristina Battocletti

    • NovaOther

    Cinema e teatro in ogni landa del regno

    Ogni luogo può diventare un cinema, una sala da concerto o un teatro. Dai centri d'arte al tradizionale pub, in Gran Bretagna si vuole portare la cultura in ogni landa del regno. Perché se è vero, come diceva William Shakespeare che tutto il mondo è un palcoscenico, in pratica non tutti hanno accesso a cinema e teatri locali, soprattutto con produzioni indipendenti, spiegano i produttori di Cinegi, che - con il finanziamento di Arts Council England e il supporto del British Film Institute - sta ...

    – Alessia Maccaferri

    • News24

    Erdogan, il calciatore dilettante che volle farsi Reis

    ISTANBUL - A Kasimpasa anche lo stadio è intitolato a suo nome e per l'ultimo comizio elettorale i suoi sostenitori lo attendono sul Bosforo scaldando l'atmosfera come una tifoseria da curva sud, con un repertorio di inni e di cori che non finisce mai. Al suo arrivo esplodono. Le sue foto compaiono

    – di Alberto Negri

    • Agora

    Peppino D'Agostino, chitarrista da esportazione: a San Francisco conquista il mondo (e in Italia scrive per Vasco)

    Vecchia regola del giornalismo: Natale e Pasqua, tempi di racconti edificanti. Che, tradotto per i non addetti ai lavori, significa più o meno: se hai una buona notizia da dare, un messaggio positivo da veicolare, una bella storia da raccontare, non c'è periodo migliore delle festività per farlo. A «Money, it's a gas!» stavolta non intendiamo sottrarci a questa legge non scritta e allora spazio a un'amabile chiacchierata telefonica che per mezzora ha collegato Milano con Benicia, cittadina di 27...

    – Francesco Prisco

    • News24

    Torre di Bélem, Lisboa

    Da dove partì e naufragò il sogno di Dom Sebastião e del suo « quinto impero » (nel disegno visionario di António Vieira) e di ogni impero a venire; ma riscattato, anche questo, dallo splendido film di Manoel de Oliveira, 2004: Il quinto impero: ieri come oggi.

1-10 di 27237 risultati