Persone

Filippo Nogarin

Filippo Nogarin è nato il 4 settembre del 1970 a Livorno ed è un politico italiano, sindaco dall'11 giugno 2014 del comune di Livorno.

Laureatosi in ingegneria aerospaziale presso l'Università degli Studi di Pisa, ha lavorato come project manager, poi anche come esperto di hardware presso Seti Computer.

Nel 2009, dopo essere stato promotore della lista civica "Il Cambio", successivamente abbandonata per divergenze sopravvenute, ha sostenuto la candidatura del sindaco Franchi (sostenuto dal Partito Democratico) e poi eletto alle amministrative per il comune di Rosignano Marittimo.

Divenuto simpatizzante ed attivista del Movimento 5 Stelle (M5S), nel 2014 decide di candidarsi alle comunali di Livorno in rappresentanza del M5S per la carica di sindaco, vince al ballottaggio contro il candidato del PD Marco Ruggeri col 53,06 % delle preferenze.

Il 7 ottobre del 2014 provvede in aperto contrasto con le indicazioni del Ministro degli Interni Angelino Alfano alla trascrizione di un matrimonio gay celebrato all'estero, circostanza che darà luogo ad un procedimento giudiziario a suo carico poi finito con l'archiviazione.

Nel maggio del 2016 Nogarin riceve un avviso di garanzia nell'ambito di un'inchiesta per la gestione dell'Azienda Ambientale Pubblici Servizi.

Il 10 maggio del 2016 l'esile maggioranza che lo sostiene in consiglio comunale, 17 consiglieri contro 16 dell'opposizione, vacilla per l'annuncio di uno dei consiglieri del M5S Agen, di volersi prossimamente dimettere per raggiungere il resto della famigla residente in Spagna.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Filippo Nogarin
    • News24

    Imu milionaria per il rigassificatore offshore di Livorno

    Il Comune di Livorno imbocca la strada aperta da quello di Porto Viro (Rovigo), e chiede alla società che gestisce il rigassificatore offshore posizionato al largo della costa toscana il pagamento di un'Imu milionaria. L'avviso di accertamento, inviato nei giorni scorsi dal sindaco Filippo Nogarin

    – di Silvia Pieraccini

    • Agora

    Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 4-5 novembre 2017

    MANIFESTAZIONE PER SNOOPY, LIVORNO, SABATO 4 NOVEMBRE 2017 Sette sigle animaliste (Animalisti italiani onlus, che organizza l'evento, con Enpa, Leal, Lndc, Leidaa, Lav e Oipa) danno appuntamento sabato 4 novembre a Livorno in Piazza Grande a partire dalle ore 14, per una mobilitazione globale per chiedere giustizia per Snoopy, un cane meticcio ucciso sul balcone di casa da un colpo di carabina sparato da Massimiliano Giunta. Ci sarà anche il Sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, a dimostrazione ...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Salvini: mai governo con Renzi o Alfano, prima chiamo Grillo

    «L'obiettivo è il governo di centrodestra. Ma se all'indomani del voto non dovessimo avere la maggioranza, io non chiamerei mai Gentiloni, Renzi e Alfano. Dei governissimi gli italiani sono stanchi, hanno prodotto disastri.Piuttosto alzerei il telefono e chiamerei Beppe Grillo». Il leader della

    – di Nicola Barone

    • News24

    Livorno, trovato corpo dell'ultimo disperso. Il maltempo si sposta

    Il corpo della giovane donna dispersa a Livorno è stato ritrovato: Martina Bechini, 34 anni, era in un giardino privato invaso dal fango nella zona di Antignano, non distante dal Rio Ardenza. Il ritrovamento è avvenuto attorno alle 16:30 di lunedì. Ritrovato anche l'ultimo disperso, Gianfranco

    • News24

    Bomba d'acqua su Livorno: sei morti e due dispersi. Roma allagata

    E' di sei morti e due dispersi il bilancio provvisorio del nubifragio che si è abbattuto su Livorno. La pioggia ha cominciato a cadere a partire dalle 20 di sabato e non ha smesso fino all'alba provocando esondazioni dei torrenti e allagamenti. Una famiglia intera è stata spazzata via mentre si

    – di Redazione Online

    • News24

    Atac, settimana decisiva: rischio di due scioperi a settembre

    Parte una settimana decisiva per l'Atac, l'azienda dei trasporti capitolina. Compiuto dal cda il primo passo per l'attivazionde del concordato preventivo, mercoledì 6 settembre si terrà il primo incontro tra l'assessore ai Trasporti Linda Meleo e Cgil, Cisl e Uil. L'indomani sarà la volta del

    • News24

    Atac, dal Cda via libera al concordato preventivo: Ernst&Young nominato advisor

    «Il Cda di Atac ha individuato nella procedura di concordato preventivo in continuità la migliore soluzione alla crisi della società deliberando l'immediata comunicazione all'azionista e convocazione dell'assemblea dei soci per le decisioni di competenza». Lo ha comunicato oggi l'azienda. Il

    – di Redazione Online

    • News24

    Atac al concordato preventivo, ma il nodo è garantire i servizi

    La strada del concordato preventivo in continuità per Atac, «la grande malata delle partecipate romane», come l'aveva definita l'assessore Massimo Colomban, è decisa: il Campidoglio, con il neoassessore al Bilancio Gianni Lemmetti e l'imprimatur dei vertici M5S, sta lavorando a testa bassa con il

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Mutui e partecipate, le mine sui conti di Roma

    I rapporti con la gestione commissariale del debito pregresso da 12 miliardi, le ombre da 400 milioni sul bilancio consolidato che va approvato entro il 30 settembre, il Documento unico di programmazione tutto da scrivere, così come il piano triennale degli investimenti. E tante mine da schivare

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Tutti gli assessori che hanno lasciato la giunta Raggi / Andrea Mazzillo

    Il caso politico attorno all'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo è scoppiato a fine luglio, quando le sue parole rilasciate ad alcuni quotidiani sono state interpretate come una critica alle decisioni "calate dall'altro" sulla Giunta Raggi da Milano e Genova. Mazzillo poi ha precisato che la sua

1-10 di 42 risultati