Ultime notizie:

Fidesz

    • Agora

    Quando la forza economica compensa i pericoli d'isolamento politico dalla Ue

    "Il potere quasi incontestato del governo a guida Fidesz, il controllo dei media e l'estensione della sua influenza sul sistema giudiziario e bancario, mettono a repentaglio la fiducia nelle istituzioni pubbliche e metteranno alla prova la coesione sociale del paese nel medio termine" ha scritto Bartels.

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    La realpolitik di Weber: sanzioni all'Ungheria senza rompere con Orban

    O meglio, della sua scelta di posizionamento: il gruppo è diviso quasi a metà fra chi sposa la linea di Weber e una corposa minoranza in difesa di Orban e del suo partito, Fidesz, membro dal 2000 del gruppo dei Popolari. ... Ma deve anche misurarsi con il malcontento di fronde interne al suo partito, contrarie alle sanzioni a Orbán e convinte che sarebbe una «follia» isolare Fidesz dalla coalizione centrodestra. ...di estromettere Fidesz dai Popolari, né Fidesz si è mostrata interessata a...

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Migranti, Orbán e frontiere: l'Europa prepara l'offensiva anti-sovranista

    L’assemblea è divisa, così come è diviso il Partito popolare europeo nel quale siede Fidesz, il partito del premier Viktor Orbán. ... Da un lato, la presenza di Fidesz è controversa e complica il tentativo stesso dei partiti più tradizionali di contrastare i movimenti più nazionalisti. Dall’altro, l’eventuale espulsione di Fidesz potrebbe indebolire ulteriormente il PPE e rafforzare di converso i partiti più radicali. ...ha confermato che Fidesz non ha intenzione di lasciare...

    – di Beda Romano

    • News24

    Il processo a Orbán spacca l'Europarlamento (e il governo italiano)

    Ma le posizioni emerse finora sono molto più varie di quanto suggerirebbero le rispettive famiglie politiche, a partire da quella più in difficoltà in vista di domani:il Partito popolare europeo, il gruppo di centrodestra che ospita al suo interno forze che vanno dalla Cdu di Angela Merkel a Fidesz, il partito nazionalista dello stesso Orban.

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Orban incontra Salvini: «Fermare l'immigrazione è possibile». Sinistra in piazza

    Orban si presenta oggi all'incontro con Salvini come alleato per ridurre il peso di Bruxelles e soprattutto per blindare le frontiere esterne della Ue e bloccare l'immmigrazione, senza rinunciare però al tetto del Partito popolare europeo, la famiglia politica alla quale il suo partito di destra, Fidesz, è, malgrado tutto, affiliato.

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Internazionale populista, anche Salvini aderisce al movimento anti Ue di Bannon

    Dalla Lega di Matteo Salvini in Italia («Il cuore pulsante della politica in Europa») al Rassemblement national di Marine Le Pen in Francia, senza lasciare per strada Fidesz di Viktor Orban, la destra radicale di Alternative für Deutschland in Germania, i polacchi di Diritto e giustizia e qualche sigla minore.

    – di Giuseppe Chiellino e Alberto Magnani

1-10 di 94 risultati