House Ad
House Ad

Ferrovie dello Stato

Aggiornato il 30 luglio 2010
Ferrovie dello Stato

Ferrovie dello Stato Spa è una società ferroviaria italiana di proprietà del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Impiega 83.000 ferrovieri, più di 9mila treni e gestisce una rete di oltre 16.600 chilometri su cui viaggiano ogni anno 600 milioni di persone e 50 milioni di tonnellate di merci. Ferrovie dello Stato Spa è attivo anche con il sistema Alta Velocità Fs.

Le Ferrovie dello Stato sono state istituite con la Legge n. 137 del 22 aprile 1905 assumendo a totale carico dello Stato la proprietà e l'esercizio della maggior parte delle linee ferroviarie nazionali, fino ad allora in mano a varie società private. Nel 2001 è avvenuta la trasformazione di Ferrovie dello Stato Spa in Rete Ferroviaria Italiana Spa. La holding viene ricostituita sulla base di Ferrovie dello Stato Holding Srl, creata da Fs Spa e poi ceduta al Ministero del Tesoro. Contemporaneamente, all'interno di Ferrovie dello Stato Spa è nata Trenitalia Spa (già Italiana Trasporti Ferroviari Spa), ceduta poi a Ferrovie dello Stato Holding Srl. Nel 2001 Ferrovie dello Stato Holding Srl è diventata Ferrovie dello Stato Spa.

Ultime notizie su Ferrovie dello Stato

News24

Moretti e i dubbi sulle dismissioni

16/04/2014 06:37

ROMA In due giorni le azioni Finmeccanica hanno perso il 7,2% e quelle della controllata Ansaldo Sts il 5,9 per cento. Il ferroviere Mauro Moretti non ha mai

News24

The Good Horses Are at the Finish Line

16/04/2014 05:58

Those who expected the market to pronounce itself quickly regarding the nominations in public businesses were, at least partly (and perhaps obviously),

News24

Risultati e mercati, il metro per giudicare

15/04/2014 07:26

Il nuovo amministratore delegato di Finmeccanica, Mauro Moretti, è l'uomo che ha traghettato le Ferrovie dello Stato dai disavanzi cronici all'utile di bilancio e che ha scritto una pagina di successo con l'Alta velocità.

News24

Società pubbliche, rinnovo ai vertici

15/04/2014 06:46

La sorpresa è la nomina alla guida di Finmeccanica di Mauro Moretti, che lascerà le Ferrovie dello Stato.

News24

Moretti, il «risanatore» Fs alla prova dell'aerospaziale

15/04/2014 06:36

Breda e Ansaldo Sts sono fornitrici anche delle Ferrovie dello Stato, valgono circa il 10% dei ricavi del gruppo Finmeccanica, pari a 16 miliardi complessivi nel 2013.

News24

Le scelte del Tesoro: Eni, Marcegaglia-Descalzi; Enel: Grieco, Starace; Finmeccanica: De Gennaro, Moretti; Poste: Todini, Caio

14/04/2014 09:06

Mauro Moretti invece passa da essere l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato alla gestione, con lo stesso ruolo, di Finmeccanica, dove è stato preferito all'interno Giuseppe Giordo.

News24

Finmeccanica: Mauro Moretti amministratore delegato

14/04/2014 08:42

Mauro Moretti si è laureato nel 1977 in ingegneria elettrotecnica a Bologna e quell'anno stesso è entrato, tramite concorso pubblico, nell'allora Azienda

Agor

Rothschild advisor nella cessione di Grandi Stazioni

09/04/2014 11:44

Riassetto in vista per Grandi Stazioni, la società controllata al 60 per cento da Ferrovie dello Stato e al 40 per cento da Eurostazioni, di cui fanno parte Edizione Srl (Gruppo Benetton), Vianini Lavori (gruppo Caltagirone), Pirelli & C. (gruppo Pirelli) e Sncf Partecipations (Société Nationale des Chemins de Fer).

News24

Alitalia, Lupi: «In settimana chiusura con Ethiad»

02/04/2014 04:38

Fs: fare utili non è unico obiettivo ... Le indicazioni dell'azionista per Ferrovie dello Stato ha sottolineato «non sono solo l'obiettivo di fare utili. ... La seconda indicazione che è stata data a Ferrovie dello Stato, ha aggiunto Lupi, è che «è vero che si va dove c'è la domanda, ma la domanda viene accelerata e incentivata anche attraverso investimenti in infrastrutture, altrimenti si fa solo l'alta velocità Brescia-Treviglio». ... L'insistenza sull'ad delle Fs, Mauro Moretti, riguarda il...

News24

Clamoroso recupero di due tele rubate di Gauguin e Bonnard

02/04/2014 09:14

Recuperati dagli addetti delle Ferrovie dello Stato italiane, andarono prima in un deposito oggetti smarriti e successivamente furono messi all'asta dalle stesse Ferrovie insieme con altri oggetti andati persi.

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9