Aziende

Ferrero

Ferrero Spa è un'azienda multinazionale italiana, specializzata in prodotti dolciari. È posseduta al 100% dalla P.Ferrero & C, che fa capo a sua volta alla capogruppo Ferrero International Sa, con sede in Lussemburgo. Il gruppo Ferrero si colloca al 4º posto per fatturato fra le industrie dolciarie mondiali, dopo Nestlé, Kraft Foods e Mars. Nel mondo Ferrero Spa occupa 21.600 dipendenti, con 38 compagnie operative per la vendita e 14 stabilimenti per la produzione, 7 di cui in Europa e i rimanenti in Argentina, Australia, Brasile, Ecuador, Porto Rico, Canada e Stati Uniti [4]. Ferrero Spa commercializza prodotti come Kinder, Nutella, Estaté e Tic Tac, ed è guidata dal Presidente Michele Ferrero, seguito dagli Amministratori Delegati Pietro e Giovanni Ferrero.

L’azienda è nata nel 1942, per idea di Pietro Ferrero. Nel 1950 è entrato in azienda Giovanni. Nel 1956 la Ferrero ha aperto il primo stabilimento estero, in Germania. Nel 1960 è stato inaugurato il sito italiano in provincia di Milano e quello di Avellino. Nel 1968 è stata realizzata la produzione in Francia, successivamente in Olanda, Belgio, Svizzera, Danimarca e Inghilterra. L'anno seguente la Ferrero è arrivata a New York, in Austria, Irlanda, Porto Rico e in Ecuador. Nel 1983 è nata la Fondazione Ferrero. Nel 1987 è iniziata l'attività in Basilicata e nel 1994 è stata inaugurata la sede di Avellino. Sono seguite le sedi commerciali estere nell'Est dell'Europa: in Polonia, Cecoslovacchia e Ungheria.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ferrero
    • Info Data

    Ecco i big spender del mercato pubblicitario italiano

    Questo incremento ha portato il gruppo automobilistico sul gradino più alto del podio, scavalcando il gruppo Ferrero sceso al quinto posto, dopo una flessione degli investimenti pubblicitari dell'8,5 per cento.

    – Infodata

    • News24

    2016, cresce il crowdfunding culturale in Italia

    Il 2016 è stato l'anno in cui in Italia si è tornato a parlare di mecenatismo culturale. Anche grazie all'introduzione di un credito d'imposta tra i più favorevoli in Europa quale l'Art Bonus, si sta delineando un nuovo donatore 3.0 che usa il web come canale per effettuare donazioni, anche di

    – di Roberta Capozucca

    • News24

    Compliance, oltre 400 milioni dalle lettere

    In merito alla cooperative compliance Bruno Ferroni, direttore affari fiscali e societari della Ferrero (la società che si è intestata la "Tessera n. 1" della cooperative) ha messo in evidenza che si tratta di «una procedura molto complessa, siamo solo all'inizio e mi piace sottolinearne il valore anche in termini di investimento per il futuro del sistema fiscale, specie se si riuscirà a dare seguito alla parte della delega - rimasta inattuata - che a fianco della cooperative per i grandi...

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Sampdoria-Cassano, stavolta è finita: sarà rescissione del contratto

    L'avventura di Antonio Cassano alla Sampdoria stavolta è finita davvero. Il 34enne fantasista barese, che quest'anno non ha giocato nemmeno un minuto, rescinderà il contratto che lo legava al club blucerchiato fino a giugno. Ad anticipare la decisione che mette la parola fine a una telenovela che

    – a cura di Datasport

    • News24

    Niente «branch» se manca la vendita

    Dopo la tax compliance con il primo accordo con la Ferrero è il turno della prima risposta a un interpello sui nuovi investimenti non inferiori a 30 milioni di euro.

    – di Alessandro Martinelli e Antonio Tomassini

    • Agora

    Immodrone, la start up che con i droni "fa volare" l'immobiliare anche all'estero

    In due anni circa "Immodrone" ha servito imprese importanti come Ferrero e Ferrari, realtà come le dimore storiche italiane, la Cassa depositi e prestiti, Sgr immobiliari e banche per la vendita di immobili e ha lavorato per importanti istituzioni universitarie, come quella dell'Hotellerie, a Losanna.

    – Adriano Moraglio

    • Econopoly

    Il 62% di tasse sulle imprese, le mille scadenze e (almeno) una buona notizia

    La concorrenza fiscale non è una partita che si gioca solo sul campo delle aliquote, ma riguarda anche altri aspetti, come ad esempio la certezza delle regole, la loro stabilità nel tempo, la semplicità delle procedure o la rapidità dei contenziosi tributari. Purtroppo, su tali aspetti, l'Italia non riesce ad apportare dei miglioramenti significativi. Il difficile rapporto contribuente-fisco è uno dei motivi che comporta la bassa posizione dell'Italia nel ranking Doing Business stilato dalla Ba...

    – Francesco Bruno

    • News24

    Napoli, Reina: "Silvestre mi ostacola, è fallo e ammonizione"

    Intervistato da Premium Sport, il portiere del Napoli Pepe Reina ha pochi dubbi nel commentare l'episodio dell'espulsione di Silvestre, che ha lasciato la Sampdoria in dieci uomini a inizio ripresa con i blucerchiati in vantaggio 1-0: "La situazione mi sembra cristallina - dichiara l'estremo

    – a cura di Datasport

1-10 di 1541 risultati