Ultime notizie:

Fernanda Roggero

    • Agora

    Metti un cuoco, un biologo marino, uno scienziato ambientale: sei a Care's (versione estiva)

    Cosa accomuna i picchi innevati delle Dolomiti più belle (quelle dell'Alta Badia) - ma più in generale di ogni paesaggio montano - con la scontrosa bellezza di un'isola come Salina, perla delle Eolie? Ovviamente molto più di quanto uno sguardo distratto lascerebbe pensare. La stessa ostinata fatica nel domare il territorio a un'agricoltura che nei secoli è stata di pura sussistenza. Una viticoltura "eroica", che sia su pendii scoscesi a caccia di un raggio di sole o sui terrazzamenti custoditi d...

    – Fernanda Roggero

    • News24

    Doc, sostenibilità, ospitalità: le nuove parole d'ordine del vino siciliano

    Un vigneto da 100mila ettari. Oltre un milione e 700mila ettolitri di vino prodotti. Ventuno doc che lo scorso anno sono andate sul mercato con 42 milioni di bottiglie. un best-seller - il Nero d'Avola, che lo scorso anno negli Stati Uniti, principale destinazione estera, è cresciuto del 72%.

    – di Fernanda Roggero

    • Agora

    E' il climate change, bellezza. I francesi dello Champagne che piantano viti in Kent

    Il primo passo ufficiale è compiuto. Taittinger (nella persona di Pierre-Emmanuel Taittinger) ha piantato le prime viti nel Domaine Evremond in Kent. Il produttore francese di Champagne ha anche annunciato l'intenzione di costruire una cantina e investire sull'attrazione turistica del luogo. La società, in partnership con investitori inglesi (comunque con quote di minoranza) pianterà Chardonnay, Pinot Noir e Pinot Meunier, i tre vitigni principi dello Champagne, su un 69 ettari di terreno. I pr...

    – Fernanda Roggero

    • Agora

    Eataly e il restauro "ambientale" del Cenacolo

    Un restauro "ambientale". Così lo ha definito Oscar Farinetti ieri sera durante il collegamento con il Refettorio di Santa Maria delle Grazie (dove era presente il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini) e le sedi Eataly di New York e San Paolo. E' quello che parte a breve nel Refettorio che custodisce l'Ultima cena di Leonardo da Vinci e a cui Eataly contribuisce come unico sponsor privato. In sostanza si tratta di far "respirare" meglio l'opera del genio rinascimentale: Leonardo aveva ...

    – Fernanda Roggero

    • Agora

    L'"olio del Mediterraneo" per sostenere Medici senza frontiere

    L'olio del Mediterraneo per sostenere Medici senza frontiere. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra Premiati Oleifici Barbera e Coop Alleanza 3.0. In pratica per ogni bottiglia venduta alla Coop di quello che è stato un po' pomposamente definito "olio della pace" 0,95 centesimi saranno devoluti alla Ong. "Per realizzare l'Olio per la Pace - ha detto Manfredi Barbera, amministratore unico di Premiati Oleifici Barbera - abbiamo selezionato i migliori oli di Tunisia, Spagna e Grecia e li abbi...

    – Fernanda Roggero

    • News24

    Trentodoc continua la corsa: Riserve e Millesimati guidano la volata

    Non fa i fuochi di artificio come il Prosecco, ma il suo cammino di crescita continua senza intoppi e con incrementi stabili a due cifre. Il metodo classico trentino, le bollicine prodotte dai 45 soci dell'Istituto Trentodoc (8 milioni di bottiglie vendute, per l'80% sul territorio nazionale) ha

    – di Fernanda Roggero

    • Agora

    Bottura cede il passo: al primo posto degli chef mondiali lo svizzero-newyorkese Humm

    E così siamo scesi dal podio più alto dell'alta ristorazione mondiale. Grande delusione per Massimo Bottura (e per tutti i gourmet italiani) che dopo un anno al vertice dei 50Best ha dovuto cedere il passo al collega svizzero Daniel Humm, chef del newyorkese Eleven Madison Park. Peccato. Questo nulla toglie, ovviamente, al valore di Bottura: oltre alle sue grandi doti gastronomiche, la passione, il pensiero e l'azione (a partire dal Refettorio con la Caritas in occasione di Expo, dove grandi cuo...

    – Fernanda Roggero

    • News24

    Bottura cede il passo: lo svizzero Humm primo chef mondiale

    E così siamo scesi dal podio più alto dell'alta ristorazione mondiale. Grande delusione per Massimo Bottura (e per tutti i gourmet italiani) che dopo un anno al vertice dei 50Best ha dovuto cedere il passo al collega svizzero Daniel Humm, chef del newyorkese Eleven Madison Park. Peccato. Questo

    – di Fernanda Roggero

    • News24

    Vinitaly: al via l'accordo con 1919 gigante della vendita O2O di vino in Cina

    Più business, buyer esteri, digitale. Stati Uniti e Cina nel mirino. Con queste credenziali si aprirà il 9 aprile (ma l'anteprima sarà il giorno precedente con Opera Wine, la manifestazione sulle 100 eccellenze del vino italiano organizzata insieme a Wine Spectator) la 51ma edizione di Vinitaly.

    – di Fernanda Roggero

    • News24

    Parabere: così abbatteremo il tetto di cristallo nelle cucine (e anche fuori)

    Provate a cercare una copertina con la foto di una donna chef. E poi fate il contrario. Verrete sommersi da immagini di cuochi: sempre più mediatici, sempre più prestanti, tatuati, irrimediabilmente sexy. Le sparute donne con la toque che avrete trovato saranno super serie e magari persino non

    – di Fernanda Roggero

1-10 di 1173 risultati