Persone

Felipe Melo

Felipe Melo Vicente de Carvalho è nato il 26 giugno del 1983 a Volta Redonda (Brasile) ed è un calciatore brasiliano, ha giocato nella Juventus ed attualmente è centrocampista dell'Inter.

E' alto 183 cm e pesa 80 Kg.

Felipe Melo ha iniziato la sua carriera da professionista in Brasile, nel Flamengo, dove ha giocato dal 2001 al 2003 collezionando 23 presenze e 3 gol.

Trasferitosi al Cruzeiro, l’anno successivo è stato ceduto al Grêmio.

Nel 2005 è andato in Spagna ed ha firmato un contratto con il Mallorca, passando poi al Racing Santander.

Nel 2007 ha giocato nell'Almeria, mettendo a segno 7 reti in 34 presenze.

Nel 2008 è stato ufficializzato il passaggio di Felipe Melo alla Fiorentina, che gli ha prolungato il contratto fino al 2013, inserendo una clausola rescissoria di 25 milioni di euro.

Dopo aver conquistato la maglia da titolare nella Nazionale brasiliana, è stato acquistato dalla Juventus per 25 milioni di euro ed ha firmato un contratto quinquennale in base al quale percepirà un ingaggio a salire di 2,6 milioni l'anno.

Il 22 luglio del 2011 viene ceduto in prestito oneroso al Galatasaray per 1,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 7 milioni.

Il 30 giugno del 2013 la società turca non esercita il diritto di riscatto sul cartellino del giocatore, che torna quindi momentaneamente alla Juventus.

Il 20 luglio del 2013 il Galatasaray decide di acquistarlo per 3,75 milioni di euro, con bonus di 0,5 milioni a seguito del raggiungimento di determinati obiettivi sportivi.

Il 31 agosto del 2015 viene ceduto a titolo definitivo per 3,5 milioni di euro all'Inter, squadra dove ritrova il suo allenatore ai tempi del Galatasaray, Roberto Mancini.

Con la maglia della Seleção, Felipe Melo ha segnato nella partita contro il Perù e contro gli Stati Uniti nella gara valida per la Confederation Cup.

Segna il suo primo gol in maglia neroazzurra Il 23 settembre del 2015, consacrando la vittoria dell'Inter per 1-0 contro l'Hellas Verona.

Felipe Melo Vicente è sposato con Roberta Nagel ed è padre di quattro figli, di cui tre avuti dalla relazione con la Nagel.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Felipe Melo
    • News24

    Juventus senza avversari. Napoli e Roma per il secondo posto

    Come ampiamente previsto: la sfida allo Stadium tra Juventus e Roma si è chiusa con la vittoria dei bianconeri (gol di Higuain) e ha consegnato ai padroni di casa il titolo di campione d'inverno. Il che, nella storia della nostra Serie A, corrisponde quasi sempre a una garanzia di vittoria dello

    – di Mattia Losi

    • News24

    Serie A: all'Inter basta Candreva, regolato il Sassuolo

    L'Inter sbanca il Mapei Stadium battendo 1-0 il Sassuolo in una gara valida per la 17a giornata di Serie A. Segna la rete decisiva Candreva al 47' e Felipe Melo si fa espellere sul finale. L'Inter centra la seconda vittoria consecutiva (dopo quella contro il Genoa) e sale al settimo posto. La

    – a cura di Datasport

    • Info Data

    Tech

    Se si è mosso uno come Mark Zuckerberg in persona, un motivo ci sarà. E va detto che nonostante la buona volontà (e un assegno a molti zeri), il Ceo di Facebook ha dovuto abbandonare l'idea di portarselo a casa. Il gioiellino in questione si chiama Snapchat, e non chiedete ad un quarantenne come si usa. Non fa per lui. Un social network? Non proprio. A San Francisco preferiscono chiamarlo "camera company". Perché Snapchat è immagine, è video, è contenuto che c'è e poi sparisce. Ma è anche (e so...

    – Biagio Simonetta

    • News24

    Europa League: Inter senz'anima, batosta a Praga

    Un'Inter inguardabile perde 3-1 in casa dello Sparta Praga e bissa la figuraccia di due settimane fa a San Siro contro l'Hapoel Beer Sheva. Gara orribile dei ragazzi di De Boer, che scendono in campo con un atteggiamento inspiegabile e vengono a lungo surclassati dalla voglia e dal carattere dei

    – a cura di Datasport

    • News24

    Inter: De Boer non fa sconti, Brozovic ancora ai margini

    La punizione continua. Marcelo Brozovic assisterà alle partite dei suoi compagni dal divano di casa, visto che Frank De Boer lo ha tenuto fuori dai convocati per il match di Europa League in casa dello Sparta Praga. Una scelta delicata da parte del tecnico olandese, visto che l'Inter dovrà

    – a cura di Datasport

    • News24

    Europa League: Inter umiliata, l'Hapoel espugna San Siro

    I soliti problemi, la solita Inter di questo travagliato inizio di stagione. A tre giorni dal derby d'Italia contro la Juventus la squadra di De Boer esce con le ossa rotte dalla prima giornata di Europa League. Sconfitta per 2-0 contro gli israeliani dell'Hapoel Beer Sheva (all'esordio assoluto

    – a cura di Datasport

    • News24

    Inter, ecco rispuntare Lass Diarra

    Il match con il Bayern Monaco ha messo in evidenza tutti i limiti a centrocampo dell'Inter: al netto delle assenze dei vari Medel e Brozovic la coppia formata da Kondogbia e Felipe Melo non ha convinto Roberto Mancini. Con lo Sporting Lisbona che fa muro per Joao Mario continuando ad alzare le

    – a cura di Datasport

    • News24

    Amichevoli: Inter a terra, vince il Cska Sofia

    Altra amichevole da dimenticare per l'Inter in questo primissimo scorcio di stagione. I nerazzurri, che sabato erano stati bloccati sullo 0-0 dagli austriaci del Wattens, si arrendono al Cska Sofia che a Riscone di Brunico vince 2-1. La squadra di Mancini va subito sotto al 10' (gol di Nunes) ma

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A: ruggito Inter, 3-1 alla Sampdoria

    L'Inter rialza la testa davanti a Mourinho e Ronaldo: i nerazzurri superano 3-1 la Sampdoria nel terzo anticipo della 26esima giornata. La banda di Mancini dimentica il ko di Firenze grazie alle reti di D'Ambrosio, Miranda ed Icardi; nel recupero arriva il gol della bandiera di Quagliarella. Ora il

    – a cura di Datasport

1-10 di 125 risultati