Persone

Fedele Confalonieri

Fedele Confalonieri è un manager italiano. È Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mediaset Spa, Consigliere di Amministrazione di Arnoldo Mondatori Editore Spa e del quotidiano Il Giornale.

Laureato in Giurisprudenza all’Università Statale di Milano, Fedele Confalonieri è un amico d’infanzia di Silvio Berlusconi, con il quale ha suonato sulle navi da crociera. A partire dal 1978, Confalonieri ha rivestito diverse cariche in Mediaset, tra cui l’attuale Presidente del Cda. La sua passione per la musica l’ha portato alle nomine di Presidente dell'Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala e di Presidente del Comitato per le Celebrazioni Verdiane. Nel 2000 è diventato membro del Consiglio di Amministrazione di Gestevision Telecinco Sa. Consigliere di Amministrazione di Arnoldo Mondatori Editore Spa e del quotidiano Il Giornale, Fedele Confalonieri è inoltre nel Consiglio Direttivo e nella Giunta di Confindustria e di Assolombarda.
Nell’ambito della Federazione Radio Televisioni, è Presidente dell’Associazione Televisioni Nazionali. Fedele Confalonieri fa parte della Giunta Direttiva di Assonime, Associazione fra le società italiane per azioni.

Nel 2000 l’università Iulm ha conferito a Fedele Confalonieri la Laurea Honoris Causa in Relazioni Pubbliche.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Fedele Confalonieri
    • News24

    Cento startup pronte al via per Digithon

    Sono 100 i progetti che parteciperanno alla seconda edizione di Digithon, la maratona delle idee digitali che si terrà in Puglia dal 22 al 25 giugno, a Bisceglie in piazza Castello e alle Vecchie Segherie Mastrototaro, e al Castello svevo di Barlett. Per il secondo anno consecutivo le Terre

    – di Andrea Biondi

    • News24

    Fedele Confalonieri

    Nonostante la maxi perdita da 300 milioni registrata nel bilancio 2016 di Mediaset il compenso del presidente Fedele Confalonieri è rimasto invariato. Nel 2016 ha incassato 3 milioni e 477mila euro. Numeri in linea con quelli del 2015.

    • News24

    Premio Carli, riconoscimenti a 15 eccellenze italiane

    Sono quindici le eccellenze italiane insignite del "Premio Guido Carli" giunto quest'anno alla sua ottava edizione. Il prestigioso riconoscimento, una medaglia in bronzo coniata per l'occasione dal Poligrafico e Zecca dello Stato, è stato consegnato nel corso di una cerimonia nella sala della

    • News24

    #dallapartedelSole, le voci a sostegno del rilancio del Sole 24 Ore

    Care lettrici, cari lettori,dalla parte del Sole. Stare dalla parte del Sole 24 Ore per guardare avanti. Abbiamo più volte provato a segnalare i tanti, troppi errori, del nostro passato, anche recente; purtroppo non siamo stati ascoltati e il peso di quel passato zavorra il nostro presente.

    – di Il Cdr

    • News24

    #dallapartedelSole, le voci a sostegno del rilancio del Sole 24 Ore

    Care lettrici, cari lettori,dalla parte del Sole. Stare dalla parte del Sole 24 Ore per guardare avanti. Abbiamo più volte provato a segnalare i tanti, troppi errori, del nostro passato, anche recente; purtroppo non siamo stati ascoltati e il peso di quel passato zavorra il nostro presente.

    – di Il Cdr

    • News24

    Telecom, Bolloré prepara la lista per il cda

    Il nome di Luca Cordero di Montezemolo è spuntato tra i "papabili" per la presidenza Telecom che, alla prossima assemblea del 4 maggio dovrà rinnovare l'intero consiglio. E' stato però lo stesso Montezemolo a smorzare le voci, spiegando alle agenzie di stampa che «la notizia non esiste: di questa

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Berlusconi jr: un valore la stabilità Mediaset

    L'istruttoria avviata dall'Agcom sul caso Mediaset-Vivendi dovrebbe rispettare i tempi previsti e concludersi quindi entro il 21 aprile. L'ha detto ieri il commissario Antonio Nicita, sottintendendo che non ci sarà bisogno di ricorrere ai "tempi supplementari" per stabilire se la doppia presenza

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Mediaset-Vivendi, i francesi in Agcom

    La disputa Mediaset-Vivendi va in scena oggi alle 17 all'Agcom, con l'audizione di Arnaud de Puyfontaine, ceo del gruppo transalpino, accompagnato dal legale Giuseppe Scassellati. La settimana prossima toccherà al vertice Mediaset - con una delegazione capitanata dal presidente Fedele Confalonieri

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Scalata Vivendi a Mediaset, indagati per aggiotaggio Bolloré e De Puyfontaine

    La procura di Milano accelera e mette sotto inchiesta il finanziere bretone Vincent Bolloré e l'ad di Vivendi Arnaud De Puyfontaine nella vicenda che oppone il colosso francese a Mediaset. Il reato ipotizzato ai danni del finanziere, che di Vivendi è primo azionista, è quello di manipolazione di

    – di Stefano Elli

1-10 di 329 risultati