Aziende

Fiat Chrysler Automobiles

Il gruppo FCA, acronimo di Fiat Chrysler Automobiles, progetta, sviluppa, produce e commercializza in tutto il mondo vetture, veicoli commerciali, componenti e sistemi di produzione.

Il gruppo, ottavo costruttore automobilistico al mondo, opera nel mercato automotive con i marchi Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Ram, Ferrari e Maserati, cui si aggiungono SRT, divisione sportiva dedicata ai veicoli ad alte prestazioni, e Mopar, il brand che offre servizi post-vendita e ricambi. Le attività del Gruppo includono anche Comau (sistemi di produzione), Magneti Marelli (componenti) e Teksid (fonderie). In aggiunta, il gruppo fornisce servizi di finanziamento, di leasing e di noleggio a supporto del business automobilistico attraverso società controllate, joint venture e accordi con operatori finanziari specializzati.

FCA svolge attività industriali nel settore automobilistico attraverso società localizzate in 40 paesi e intrattiene rapporti commerciali con clienti in circa 150 paesi. Le attività del gruppo possono essere suddivise in sei diversi settori: quattro settori regionali per i marchi generalisti, un settore globale dei veicoli di lusso e un settore globale della componentistica. I quattro settori regionali dei marchi generalisti comprendono la progettazione, l'ingegnerizzazione, la produzione, la distribuzione e la vendita di autovetture, veicoli commerciali leggeri e relativa componentistica e servizi in specifiche aree geografiche, ossia regione NAFTA (Stati Uniti, Canada e Messico), LATAM (America Centrale e Meridionale, escluso il Messico), APAC (paesi dell'Asia e del Pacifico) e EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

FCA è quotata al New York Stock Exchange ("FCAU") e al Mercato Telematico Azionario di Milano ("FCA").​

Come Volkswagen anche FCA è stata coinvolto nello scandalo Dieselgate. Il 17 maggio la Commissione Ue ha aperto una procedura d'infrazione contro l'Italia per la violazione delle norme Ue sull'omologazione di alcune vetture di Fca (le Fiat 500 X) dove potrebbero essere stati usati software non conformi . Il 23 maggio 2017 le autorità americane hanno denunciato in tribunale il gruppo, accusandolo di aver truccato le emissioni in oltre centomila veicoli con i popolari marchi Jeep e Ram e dotati di motori diesel.

Il gruppo è guidato da Sergio Marchionne che ricopre le cariche di Amministratore Delegato di Fiat Chrysler Automobiles N.V. e Presidente e Amministratore Delegato di FCA US LLC. È inoltre Presidente di CNH Industrial N.V. e Presidente e Amministratore Delegato di Ferrari N.V.

Ultimo aggiornamento 12 gennaio 2017

Ultime notizie su Fiat Chrysler Automobiles
    • News24

    Europa recupera nel finale con il greggio. Milano giù con banche e St

    Seduta nervosa per le Borse europee che riducono le perdite nel finale grazie al recupero del greggio (Wti in rialzo dell'1,3% oltre i 43 dollari al barile) e all'inversione di rotta di Wall Street. Parigi e Francoforte chiudono attorno alla parità mentre Milano archivia la seduta a -0,67%

    – di Cheo Condina

    • News24

    Super Wall Street spinge l'Europa. A Milano effetto cedole su Poste e Terna

    I nuovi record di Dow Jones e S&P 500 a Wall Street, dove anche il Nasdaq rimbalza di oltre l'1%, spingono le Borse europee che chiudono la seduta comunque sotto i massimi di giornata. Parigi e Francoforte, dopo la nuova vittoria elettorale di Emmanuel Macron (che conquista la maggioranza assoluta

    – di Cheo Condina

    • News24

    Nasdaq in rosso non frena l'Europa, a Milano (+0,45%) banche deboli

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (segui qui i principali indici), nonostante Oltreoceano i titoli tecnologici siano ancora una volta stati colpiti dalle vendite. Il Dow Jones, comunque, sta tenendo le posizioni, a dispetto dei timori sulla stabilità dell'amministrazione di Donald Trump,

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Torna lo spauracchio high tech. A Milano (-0,54%) tonfo Saipem

    Una nuova ondata di vendite sui titoli tecnologici (col NASDAQ 100 che arriva a perdere oltre l'1%) penalizza i listini europei che chiudono in negativo all'indomani dell'incremento dei tassi da parte della Federal Reserve. Sulle Borse pesa anche la debolezza del greggio con il Wti che, dopo il

    – di Cheo Condina

    • News24

    Asse Londra-Belfast punta a soft Brexit, l'Europa chiude tutta positiva

    Le elezioni britanniche si chiudono con un esito incerto ma i mercati festeggiano il nuovo asse di Governo tra il premier conservatore Theresa May e gli unionisti nord-irlandesi del Dup poichè porterà, probabilmente, a una "soft Brexit". La stessa Dup, del resto, è di base contraria all'uscita

    – di Cheo Condina

    • News24

    Milano festeggia scampate elezioni anticipate (+1,5%), anche spread giù

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui il loro andamento), nel super giovedì in cui il consiglio direttivo della Banca centrale europea ha deciso di lasciare invariati i tassi attorno allo zero, gli inglesi sono chiamati alle urne e l'ex numero uno dell'Fbi americana, James Comey,

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Borse volatili in vista del voto inglese, scivolone del petrolio

    Seduta dominata dalla volatilità per le Borse europee (segui qui l'andamento dei principali listini), oggi condizionate anche dallo scivolone del petrolio, in calo di oltre il 4%. Sale intanto l'attesa per la giornata chiave di domani, quando non solo gli inglesi si recheranno alle urne, ma a

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Fiat riaggancia 10 euro dopo immatricolazioni Usa e Italia

    Fiat Chrysler Automobiles riaggancia quota 10 euro e in pratica torna ai livelli precedenti la recente bufera "dieselgate" (con l'annuncio della procedura Ue sull'Italia per le emissioni della 500x e l'inchiesta negli Stati Uniti). Il titolo guadagna il 2% a 10,01 euro all'indomani dei dati di

    – di Andrea Fontana

1-10 di 425 risultati