Ultime notizie:

Fayez Al-Sarraj

    • News24

    Libia, Alfano: «L'Italia all'Onu spingerà per il ritorno di Oim e Unhcr»

    L'Italia preme per accelerare il ritorno in Libia delle oganizzazioni umanitarie, a cominciare da Unhcr (l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati) e Oim (Organizzazione internazionale per le migrazioni), così da garantire il rispetto dei diritti umani nei centri di detenzione dei

    – di Andrea Carli

    • News24

    Dalla formazione ai radar, gli interventi italiani in Libia

    Il finanziamento Ue a Roma riguarda un intervento di sostegno sulle istituzioni - la cosiddetta "capacity building" - dell'esecutivo di accordo nazionale guidato da Fayez Al-Sarraj, a partire dai dicasteri locali dell'Interno e della Difesa.

    – Marco Ludovico

    • News24

    Migranti priorità, intesa tra i leader Ue europei

    I flussi migratori illegali destabilizzano (sul serio) l'Europa: servono concretamente azioni a breve termine contro i trafficanti di essere umani nel deserto e nel Mediterraneo centrale, accompagnate da vere politiche di lungo termine di stabilizzazione dei paesi d'origine. Il vertice di Parigi su

    – di Carlo Marroni

    • News24

    Dalla formazione ai radar, gli interventi italiani in Libia

    Il finanziamento Ue a Roma riguarda un intervento di sostegno sulle istituzioni - la cosiddetta "capacity building" - dell'esecutivo di accordo nazionale guidato da Fayez Al-Sarraj, a partire dai dicasteri locali dell'Interno e della Difesa.

    – di Marco Ludovico

    • News24

    Caso Regeni: «Soliti sospetti», la stampa e il mondo dei vinti

    Pur essendo in grave ritardo nei negoziati con Haftar, l'Italia ha sostenuto il governo di Fayez Al-Sarraj riconosciuto dall'Onu e mandando una modesta flottiglia di navi sta faticosamente rimettendo in rotta di navigazione la guardia costiera libica, un labile simulacro di Stato.

    – di Alberto Negri

    • News24

    Roma alla Ue: 270 milioni per il piano Libia

    In coerenza con il sostegno della missione della Marina militare, secondo i piani del ministero della Difesa, ora presente con nave Tremiti in porto a Tripoli per il sostegno tecnico alle unità navali del governo di Fayez Al-Sarraj.

    – Marco Ludovico

    • News24

    Sbarchi dimezzati, cambiano le «regole» della tratta

    Si riduce il traffico finanziario degli scafisti in Libia. Un segnale seguito con molta attenzione dagli apparati di sicurezza e dagli osservatori istituzionali. C'è un dato recente, in particolare, messo di continuo a fuoco dagli addetti ai lavori. Riguarda i pagamenti versati dai migranti ai

    – di Marco Ludovico

    • News24

    L'interesse nazionale e la prospettiva europea

    Eppure, nonostante siamo l'unico Paese europeo sul campo (diplomaticamente ed economicamente) e nonostante sappiamo che la stabilità politica della Libia è impensabile senza un coinvolgimento del leader della Cirenaica (il generale Khal?fa Belq?sim Haftar), ci siamo appiattiti sulla posizione europea e internazionale che riconosce solamente il governo di Fayez Al-Sarraj (con sede a Tripoli).

    – di Sergio Fabbrini

1-10 di 72 risultati