Persone

Fabrizio Viola

Fabrizio Viola è nato il 19 gennaio del 1958 a Roma ed è stato amministratore delegato e direttore generale di Banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) dal 2012 al 2106. Dal 6 dicembre 2016 è a capo della Banca Popolare di Vicenza e consigliere di Veneto Banca con delega al progetto di fusione delle due banche.

Conseguito il diploma di maturità classica presso l'Istituto "Tito Livio" di Milano si è iscritto all'Università Bocconi dove si è laureato in Economia.

Entrato nel gruppo Imi nel 1987, passa poi a fondiaria Assicurazioni, alla Banca Popolare di Milano (di cui diventa vice direttore generale), alla Banca Popolare di Vicenza (sempre in qualità di vice direttore generale) petr ritornare alla Banca Popolare di Milano (quale direttore generale), mentre tra il 2008 ed il 2011 entra nella Banca Popolare dell'Emilia Romagna come amministratore delegato.

Il 12 gennaio 2012, diventa, anche grazie al sostegno di Giuseppe Guzzetti (presidente dell'Associazione delle fondazioni e casse di risparmio) sia direttore generale che amministratore delegato di Mps.

Fabrizio Viola è stato, inisieme a Massimo Tonoli (presidente del CDA della Banca Monte dei Paschi di Siena) protagonista di un ampio piano di risanamento del gruppo Mps.

Ultimo aggiornamento 03 aprile 2017

Ultime notizie su Fabrizio Viola
    • News24

    Da Passera a Ghizzoni, i banchieri in panchina pronti a tornare in campo

    Squadra che vince non si cambia. Ma quando la squadra va male, è l'allenatore a perdere il posto. La consuetudine che da sempre è legge nel mondo del calcio vale spesso anche per i top manager delle aziende industriali e - soprattutto, data la lunga crisi finanziaria - per quelli del settore

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Caso Alexandria: «Non ci fu ostacolo alla Vigilanza»

    Nessun ostacolo alla Vigilanza nel caso del derivato "Alexandria", sottoscritto nel 2009 da Mps e banca Nomura. Lo ha stabilito la terza sezione penale della Corte d'Appello di Firenze, a proposito di uno dei filoni del caso giudiziario sul Monte dei Paschi di Siena, che ha visto come imputati l'ex

    – di Sara Monaci

    • News24

    Finita l'età dell'oro: il «sogno spezzato» di Montebelluna

    Il sogno è finito. Di startup come quelle nate negli ultimi decenni, capaci di passare in poco tempo da 20 milioni di fatturato a 300-400 milioni, all'orizzonte non ce ne sono più. Qui a Montebelluna l'età dell'oro è il passato, spazzato via insieme al sogno di Veneto Banca. «I segnali risalgono ad

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Banche, commissario Viola: 85% attivi venete sono crediti deteriorati

    «Il Governo, sul fronte delle banche venete, ha fatto tutto quello che mi aspettavo facesse». Lo ha detto il commissario liquidatore di Veneto Banca e Banca Popolare di VicenzaFabrizio Viola in audizione alla commissionedi inchiesta sulle banche. Viola ha precisato che «la situazione si era

    • Agora

    Eurogruppo, d'accordo con Bce su nuove regole sofferenze, Visco richiama alla prudenza - Abi contraria

    Sulle sofferenze bancarie e il loro trattamento continua lo scontro tra Italia da un lato e Bce-eurogruppo dall'altro. Una saga o meglio una battaglia molto importante per il futuro del sistema creditizio italiano e la sua redditività dopo che il paese ha dovuto per primo in Europa applicare le regole del bail-in nei salvataggi bancari. Ma andiamo con ordine.  La vigilanza Bce guidata dalla francese Nouy non demorde - riporta l'Ansa - sulla necessità, per le banche italiane, di smaltire i credit...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Mps torna in Borsa, resta il faro Bce

    Da oggi dopo dieci mesi il Monte dei Paschi torna a sottoporsi al giudizio del mercato: ieri mattina all'alba è arrivato il via libera Consob, e alle 9 le azioni Mps torneranno a essere scambiate (insieme a tutti gli altri titoli quotati). Il primo responso, come previsto dai calcoli in

    – Marco Ferrando

    • News24

    Mps, parte il piano Npl da 26 miliardi

    Monte dei Paschi torna in Borsa. L'istruttoria in Consob è alle battute conclusive e non si esclude un possibile ritorno agli scambi già per la settimana prossima, o al massimo, per l'inizio di quella successiva. Mps ha messo in moto la macchina della più grande cartolarizzazione di Npl mai vista

    – di Marco Ferrando

1-10 di 600 risultati