Persone

Fabrizio Saccomanni

Fabrizio Saccomanni è nato il 22 novembre del 1942 a Roma ed è un economista e politico italiano.

Nell'Ottobre del 2006 è stato nominato direttore generale della Banca d'Italia per poi essere riconfermato nel Luglio del 2012.

Dal 28 Aprile del 2013 al 22 febbraio del 2014 è stato Ministro dell'Economia e delle Finanze nel Governo Letta.

Laureato in Economia e Commercio all'Università Bocconi di Milano nel 1966, ha proseguito gli studi alla Princeton University (USA), dedicandosi a studi di perfezionamento in economia monetaria ed internazionale.

Nel giugno del 1967 inizia la sua carriera in Banca d’Italia nell’Ufficio Vigilanza della Sede di Milano e dal 1970 al 1975 viene distaccato presso il Fondo Monetario internazionale, nel Dipartimento Rapporti commerciali e di cambio.

Nel 1984 ricopre l’incarico di capo del servizio rapporti con l’estero e nel 1997 viene nominato direttore centrale per le attività estere.

Ha rappresentato la Banca nell’ambito dei principali organismi finanziari internazionali.

Dal 1991 al 1997 ha ricoperto la carica di Presidente del Comitato per la politica del cambio.

Tra il 1998 ed il 2002 ha partecipato ai negoziati per la creazione dell'Unione economica e monetaria ed ha collaborato nel Comitato dell’Euro per la gestione della transizione alla moneta unica.

Dal 2003 al 2006 è stato Vice Presidente della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo a Londra.

Tra il 2 ottobre del 2006 ed il 28 aprile del 2013, è stato direttore generale della Banca d’Italia.

Il 28 Aprile è stato nominato ministro dell'Economia e delle Finanze nel governo Letta, carica che ha mantenuto fino al 24 febbraio 2014, quando è stato sostituito dall'attuale ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan.

Fabrizio Saccomanni ha ricevuto le seguento onorificienze:

— Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (10 luglio 1987);

— Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (2 giugno 1995);

— Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (11 settembre 2010).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Fabrizio Saccomanni
    • News24

    Padoan e Saccomanni, due visioni sulla stagione dell'incertezza

    ...del Tesoro, Fabrizio Saccomanni. ... Diverso è il tenore delle considerazioni di Fabrizio Saccomanni, chiamato a far parte di un gruppo internazionale di saggi incaricato di definire una riforma della governance globale.

    – di Rossella Bocciarelli

    • News24

    Nell'era Trump c'è bisogno di un nuovo G20, al via progetto di riforma

    FRANCOFORTE - L'ordine economico multilaterale traballa, sotto i colpi dell'amministrazione Trump. Il G20 prova a puntellarlo, con aiuto di un gruppo di "saggi" dell'economia e della finanza internazionale, che nel giro di poco più di un anno dovranno presentare ai ministri finanziari e ai

    – dal corrispondente Alessandro Merli

    • News24

    Politici spiati, restano in carcere i fratelli Occhionero

    Restano in carcere Giulio e Francesca Occhionero, arrestati tre settimane fa per cyberspionaggio nell'ambito di un'inchiesta della procura di Roma. Lo ha decisoil tribunale del riesame che ha respinto i ricorsi presentati dai due indagati per sollecitare la revoca delle ordinanze di custodia

    • News24

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    L'obiettivo era di «acquisire informazioni e dati sensibili» per crearsi un «vantaggio nel mondo politico e dell'alta finanza». Oltre 18. 327 dossier «univoci» con dati riservati di Camera, Senato e dei ministeri dell'Interno, degli Esteri, del Tesoro e della Giustizia, erano finiti in server

    – di I. Cimmarusti e M. Ludovico

    • News24

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    L'obiettivo era di «acquisire informazioni e dati sensibili» per crearsi un «vantaggio nel mondo politico e dell'alta finanza». Oltre 18. 327 dossier «univoci» con dati riservati di Camera, Senato e dei ministeri dell'Interno, degli Esteri, del Tesoro e della Giustizia, erano finiti in server

    – Marco Ludovico

    • News24

    Dietro i due arrestati un «sistema più ampio»

    Politici come Renzi e Monti, vertici di istituzioni come il presidente Bce Draghi e l'ex comandante della Guardia di Finanza Capolupo, religiosi come il cardinal Ravasi, enti come Enav e Regione Lazio: tutti vittime di un'attività di cyberspionaggio organizzata da due fratelli, Giulio e Francesca

    – di I. Cimmarusti e M. Ludovico

    • News24

    Cyberspionaggio: spiati politici e istituzioni, due arresti

    Intercettavano illecitamente le comunicazioni informatiche di politici, istituzioni e pubbliche amministrazioni. In manette sono finiti un ingegnere nucleare di 45 anni, Giulio Occhionero, e la sorella di 49 anni, entrambi residenti a Londra e domiciliati a Roma. Nei loro confronti sono ipotizzati

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Mps: dalla conversione dei bond all'aumento di capitale, ecco la road map

    Conversione dei bond subordinati in azioni; ricerca di un anchor investor; aumento di capitale cash di ammontare più limitato, tra 1 e 2 miliardi. Si fanno sempre più definiti i contorni della road map per la ricapitalizzazione di Monte dei Paschi di Siena. Il piano, che si sviluppa su due

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • News24

    Mps, Morelli al lavoro sull'aumento

    Banca Monte dei Paschi di Siena segna il suo nuovo minimo storico. Complice un mercato duro con il settore del credito, l'istituto più debole del paese ha chiuso la seduta di ieri in ribasso del 9,34% a 0,202 euro per una capitalizzazione complessiva di appena 592 milioni. Lo sguardo del mercato,

    – Laura Galvagni

    • News24

    «L'Italia incentivi gli investimenti»

    L'esposizione italiana verso le istituzioni finanziarie del Regno Unito «è assolutamente limitata», assicura il direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini. Il problema, «che c'era prima della Brexit e c'è adesso, si chiama crediti deteriorati. Grazie all'intervento del Governo, c'è una cassetta

    – Dino Pesole

1-10 di 1032 risultati