Le nostre Firme

Fabrizio Onida

Fabrizio Onida è Professore ordinario di Economia internazionale presso l'Università Bocconi dal 1983. E’ Presidente del CESPRI - Centro di Ricerca sui Processi di Innovazione e Internazionalizzazione.

Dal 1989 al 1995 Onida è stato coordinatore del Corso di Laurea in Economia Politica. Ha insegnato in precedenza nelle Università di Milano e di Modena.
Fabrizio Onida è stato delegato italiano presso il consiglio Ocse per la politica della scienza e della tecnologia, presidente dell'Istituto per la Ricerca Sociale di Milano e presidente dell'Ice (Istituto per il Commercio Estero).

I suoi interessi di ricerca spaziano dall’economia al commercio internazionale con focus particolare sull’integrazione economica e le imprese multinazionali. Fabrizio Onida ha anche effettuato ricerche e pubblicazioni nell’ambito dell’aiuto pubblico allo sviluppo e al rapporto fra innovazioni tecnologica e competitività.

Fabrizio Onida è Laureato in Economia e Commercio presso l'Università Commerciale "Luigi Bocconi" di Milano (1964). M.A. in Economics presso la University of Michigan.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Fabrizio Onida
    • News24

    Se flessibilità è sinonimo di realismo

    Finalmente dalla Commissione Ue sembra emergere un'apertura all'invito di Padoan e altri tre ministri finanziari dell'Eurozona (Francia, Spagna, Portogallo) a riflettere criticamente sulla "fallacia del metodo di calcolo del deficit strutturale" che in base al Fiscal compact dovrebbe misurare

    – di Fabrizio Onida

    • News24

    Uno «Stato imprenditore-innovatore»

    La mattina di mercoledi 24 maggio all'assemblea di Confindustria il presidente Vincenzo Boccia invocava «un progetto di lungo respiro (?) una Industria 4.0 per una Società 5.0, inclusiva e aperta». Nel suo intervento successivo, il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, oltre a ricordare

    – di Fabrizio Onida

    • News24

    Industria 4.0, la mano pubblica rafforza le aggregazioni

    Merita un plauso di incoraggiamento il ministro Calenda per il varo del programma Industria 4.0, che offre una visione dei temi trasversali per il futuro del nostro apparato produttivo e di ricerca tecnologica, superando l'approccio notarile dei rapporti annuali del Mise e l'ottica un po'

    – di Fabrizio Onida

    • Agora

    Omaggio a Calchi Novati che con il suo esempio ha cambiato la vita a un giovane bancario divenuto cronista

    Ci sono persone che per cultura personale, formazione professionale e ruoli istituzionali che occupano nella società riescono, con il loro esempio e la saggezza che li caratterizza, a dare un contributo importante nelle scelte di una moltitudine di altre persone. E' il caso del prof Gian Paolo Calchi Novati, scomparso tre giorni fa a 81 anni, che nella sua lunga attività di docente universitario, animatore culturale e storico dei Paesi Afroasiatici, ha avuto un merito di non poco conto nella form...

    – Nicola Dante Basile

    • News24

    Incentivi fiscali per progetti di lungo respiro

    L'annuncio del "Patto Roma-Berlino", siglato lo scorso 14 ottobre dalle Confindustrie italiana e tedesca, potrebbe forse incoraggiare il nostro governo a meglio definire le modalità di realizzazione del "Piano nazionale Industria 4.0, 2017-2020" come esempio di una nuova politica industriale. Con

    – di Fabrizio Onida

    • News24

    Quali strade per la cabina di regia di Industria 4.0

    Industria 4.0 non è solo sinonimo di digitalizzazione del sistema produttivo, dalla fabbrica-ufficio alla P.A., perché intende coprire l'intero arco delle attività che caratterizzano la "quarta rivoluzione industriale", a sua volta succeduta alla terza rivoluzione dell'ultimo mezzo secolo basata su

    – di Fabrizio Onida

    • News24

    Come vincere le sfide dell'Industria 4.0

    Nella sua relazione all'assemblea annuale dell'Anie di mercoledì il presidente Claudio A. Gemme ha ricordato le grandi opportunità di sviluppo della nostra filiera produttiva elettrotecnica ed elettronica che derivano dalla cosiddetta Industria 4.0 (convergenza di automazione e Ict). Si è anche

    – Fabrizio Onida

    • News24

    Le troppe ambiguità di Pechino

    A distanza di 15 anni dalla firma del Protocollo (1° novembre 2001) che ha siglato l'ingresso della Cina fra i Paesi membri della Wto, il Paese non è certo oggi una piena "economia di mercato". Basta pensare anche solo al primo dei cinque requisiti, che recita «non interferenza del governo nelle

    – di Fabrizio Onida

    • News24

    Il divario sempre più largo tra Nord e Mezzogiorno

    Il Sud, rebus insoluto. Gianfranco Viesti, economista che insegna all'università di Bari e che ha solidi addentellati con il mainstream settentrionale (è stato allievo in Bocconi di Fabrizio Onida e fa parte dell'Associazione Il Mulino), al Forum di Confcommercio a Cernobbio fa un esercizio molto

    – Paolo Bricco

    • News24

    Sul lavoro la sfida delle medie imprese

    Giunto al suo quarto anno, il Rapporto Istat sulla competitività dei settori produttivi, presentato lo scorso 24 febbraio a Roma, continua la tradizione di unire alla fotografia di dati aggregati diversi approfondimenti su dati individuali (micro) delle imprese. Sappiamo bene ormai quanto

    – Fabrizio Onida

1-10 di 96 risultati