Aziende

Expo 2015

Società di Gestione dell’Expo Milano 2015 creata nel 2008 con atto notarile dopo l’approvazione di un apposito decreto del consiglio municipale milanese, Expo 2015 è la società alla quale è stato assegnato il compito di realizzare, organizzare e gestire le strutture e i servizi dell’Esposizione Universale assegnata al capoluogo lombardo per l’anno 2015 e che avrà come tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Più nello specifico la Expo 2015 deve rendere operative e funzionanti tutte le opere di preparazione e costruzione del sito espositivo, quelle infrastrutturali di connessione del sito al territorio circostante, quelle riguardanti la ricettività e quelle di natura tecnologica. Della Società di Gestione dell’Expo Milano 2015 sono soci il Governo Italiano (Ministero dell’Economia), la Regione Lombardia, il Comune di Milano, la Provincia di Milano e la Camera di Commercio di Milano. La governance è basata su un consiglio di amministrazione che è attualmente composto dal Presidente (e rappresentante della Camera di Commercio) Diana Bracco e dai consiglieri Giuseppe Sala (per il Comune), Leonardo Carioni (per il Ministero dell’Economia), Fabio Marazzi (per la Regione) e Carlo Secchi (per la Provincia). Lo stesso Giuseppe Sala ha avuto, nel luglio 2010, anche la carica di amministratore delegato in seguito alle dimissioni del precedente ad Lucio Stanca, per divergenze sulle funzioni operative con il resto dell’assemblea. Ad affiancare la Expo 2015 nell’opera di definizione delle linee guida strategiche e politiche dell’Esposizione Universale è stata messa la Coem, Commissione di Coordinamento per Expo che è presideduta dal commissario straordinario per l’evento, nonché sindaco di Milano, Letizia Moratti.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Expo 2015
    • News24

    I progetti per un fisco migliore premiati dalle Entrate

    Si intitola «Noi per il merito» il premio assegnato a sette progetti (su 31 concorrenti) che nel corso del 2015 hanno contribuito maggiormente alla realizzazione della mission istituzionale dell'Agenzia delle Entrate. Tutti fortemente connotati per passione, dedizione, capacità di sviluppare idee

    – dalla Redazione

    • News24

    Per LeafSpace in arrivo nuovi soci

    Altri 15.000 euro sono arrivati attraverso il premio Expo 2015, mentre il premio Marzotto ha consentito l'incubazione gratuita presso PoliHub.

    – M.Pas.

    • News24

    Una cabina di regia per la competitività di Milano

    Ne faranno parte, oltre a Comune e Regione, anche i rappresentanti del mondo imprenditoriale e accademico milanese e lombardo, molti dei quali hanno partecipato al tavolo di ieri in Regione: Arexpo (la società che gestisce i terreni di Expo 2015),... Le imprese sono pronte a fare la loro parte, ha commentato Diana Bracco, consigliera della Camera di commercio milanese ed ex presidente di Expo 2015.

    – Giovanna Mancini

    • News24

    Advisor in arrivo per il dopo Expo

    Se la missione a Londra del neo-sindaco di Milano Giuseppe Sala avrà buon esito, il disegno del futuro dell'area che ha ospitato Expo 2015 dovrà tenere conto anche del trasferimento dell'Autorità europea per le banche (Eba) o dell'Agenzia europea del farmaco (Ema).

    – Giovanna Mancini

    • News24

    Un città al bivio: medietà o eccellenza 4.0

    Il Salone del Mobile e le sfilate della moda, entrambi in crescita continua, sono state le vetrine della città fino all'apice di Expo 2015, sfida vinta dal sistema, proprio quando tutto sembrava perso, solo grazie a un incredibile rush finale.

    – Lello Naso

    • News24

    Milano studia un piano per creare un hub hi-tech nell'area Expo

    E ancora più precisamente: nel futuro parco tecnologico che sorgerà nell'ex sito di Expo 2015. ... Secondo i vertici di Palazzo Marino, Milano può diventare una città interessante sia per gli affari sia per il turismo, settore da incrementare sfruttando la scia dell'Expo 2015.

    – Sara Monaci

    • News24

    Una deroga per la Zona economica speciale

    Sono ormai diverse le voci che reclamano, con insistenza, la realizzazione di una Zona economica speciale (Zes) all'interno dell'area che ha ospitato Expo 2015.

    – Tiziano Uguccioni

    • News24

    Milano, obiettivo migliorare l'attrattività del territorio

    Percorso già iniziato con l'Expo 2015, avviato da Letizia Moratti sindaco e poi continuato con Giuliano Pisapia, a riprova che a Milano più che rottura c'è continuità, nel segno della concretezza.

    – di Sara Monaci

1-10 di 2418 risultati