Aziende

Expo 2015

Società di Gestione dell’Expo Milano 2015 creata nel 2008 con atto notarile dopo l’approvazione di un apposito decreto del consiglio municipale milanese, Expo 2015 è la società alla quale è stato assegnato il compito di realizzare, organizzare e gestire le strutture e i servizi dell’Esposizione Universale assegnata al capoluogo lombardo per l’anno 2015 e che avrà come tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Più nello specifico la Expo 2015 deve rendere operative e funzionanti tutte le opere di preparazione e costruzione del sito espositivo, quelle infrastrutturali di connessione del sito al territorio circostante, quelle riguardanti la ricettività e quelle di natura tecnologica. Della Società di Gestione dell’Expo Milano 2015 sono soci il Governo Italiano (Ministero dell’Economia), la Regione Lombardia, il Comune di Milano, la Provincia di Milano e la Camera di Commercio di Milano. La governance è basata su un consiglio di amministrazione che è attualmente composto dal Presidente (e rappresentante della Camera di Commercio) Diana Bracco e dai consiglieri Giuseppe Sala (per il Comune), Leonardo Carioni (per il Ministero dell’Economia), Fabio Marazzi (per la Regione) e Carlo Secchi (per la Provincia). Lo stesso Giuseppe Sala ha avuto, nel luglio 2010, anche la carica di amministratore delegato in seguito alle dimissioni del precedente ad Lucio Stanca, per divergenze sulle funzioni operative con il resto dell’assemblea. Ad affiancare la Expo 2015 nell’opera di definizione delle linee guida strategiche e politiche dell’Esposizione Universale è stata messa la Coem, Commissione di Coordinamento per Expo che è presideduta dal commissario straordinario per l’evento, nonché sindaco di Milano, Letizia Moratti.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Expo 2015
    • News24

    Il must dell'estate? La T-shirt che purifica l'aria

    Per prendere posizione contro l'inquinamento, le T-shirt con messaggi stampati (come "Save the Planet", "Don't pollute" eccetera) hanno fatto il loro tempo. Oggi, grazie a una start-up italiana, le magliette possono diventare esse stesse dei filtri per l'aria che respiriamo. Il progetto RepAir,

    – di Chiara Beghelli

    • News24

    Con Tenoha tutto il Giappone a Milano

    Metti una sera a cena tra due giapponesi. Uno, Hiroshi Sato, patron del gruppo Sayu, imprenditore che ha portato tanta Italia in Giappone, specialmente per quanto riguarda l'alimentare (da ultimo, le bistecche di chianina, subito dopo che ne è stata riammessa l'impostazione nel Sol Levante).

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Expo, Sala prosciolto dalla accusa di abuso di ufficio: il fatto non sussiste

    Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è stato prosciolto dall'accusa di abuso d'ufficio nel procedimento con al centro l'appalto per la Piastra dei Servizidell'Esposizione universale perché «il fatto non sussiste». Lo ha deciso il gup Giovanna Campanile. L'accusa riguardava l'affidamento diretto,

    • News24

    La nuova vita del fiume Po: Milano si avvicina al mare

    Sei anni di cantieri e 47 milioni di euro di investimento per realizzare la conca di navigazione di Isola Serafini, nel Piacentino - la più importante opera di ingegneria idraulica mai realizzata in Italia, inaugurata pochi giorni fa - non bastano per annunciare a gran voce che il Po torna a essere

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Allianz nuovo socio della Scala. Solo il Met fa meglio per fondi privati

    Un nuovo socio fondatore permanente per la Scala di Milano. Con l'ingresso di Allianz Italia sale a dodici il numero di soci che contribuiscono alle attività della Fondazione con un minimo di 6 milioni di euro ciascuno(in cinque anni) e che, insieme con gli altri soci e partner privati della

    – di Giovanna Mancini

    • News24

    Milano riscopre i grani antichi: denominazione per i Frumenti di Truccazzano

    Il grano antico torna in vita a Truccazano. Il comune del Parco Adda Nord, a 15 km a est di Milano, venerdì 9 febbraio inaugura la nuova Denominazione Comunale. "Con Gentilrosso, Ardito e Mentana, tre tipi di grano risalenti ai primi del '900 - spiega Luciano Moretti, sindaco di Truccazzano - diamo

    – di Maria Teresa Manuelli

    • News24

    Ema, parla Diana Bracco: dossier di Amsterdam non veritiero. Rivedere la scelta

    «Bisogna crederci. Noi ci abbiamo creduto moltissimo fin da subito. E ci crediamo ancora». Diana Bracco, imprenditrice del settore farmaceutico, già presidente di Expo 2015 spa, è sempre stata convinta che Milano fosse la destinazione più giusta per l'Ema. Non solo per Milano e l'Italia, ma anche

    – di Marco Morino

    • News24

    Expo 2015, chiesto il processo per il sindaco di Milano Giuseppe Sala

    A rischio processo Giuseppe Sala. Sul sindaco di Milano pende l'accusa di abuso d'ufficio: avrebbe creato un vantaggio a un società, affinché si aggiudicasse in modo ritenuto «illecito» la fornitura del "verde" destinato all'Expo 2015. Un affare stimato in 4,3 milioni di euro. La richiesta è stata

    – di Redazione online

    • News24

    Il momento d'oro dei musei italiani: in vent'anni incassi triplicati

    I musei italiani riallestiscono le collezioni, organizzano mostre, aprono nuovi spazi e i risultati si vedono: 45,5 milioni di visitatori e 174,9 milioni di introiti lordi da biglietteria nel 2016. Vent'anni fa erano 25 i primi e 52,7 i secondi: quasi raddoppiati i visitatori e triplicate le

    – di Marilena Pirrelli

1-10 di 2929 risultati