Aziende

Exor

Exor S.p.A. è una delle principali società d’investimento italiane ed europee. È quotata alla Borsa di Milano ed ha sede a Torino, ma è presente anche a New York e a Hong Kong, ad esempio.

Exor nasce nel 2009 dalla fusione di Ifi e Ifil, due società storiche nel panorama finanziario italiano. Come già Ifi e Ifil, anche Exor è controllata dalla famiglia Agnelli. Exor è il maggior azionista del gruppo Fiat, ma realizza anche altri importanti investimenti, soprattutto con un orizzonte temporale di medio-lungo termine: le sue attività spaziano in diversi settori e in diversi mercati, prevalentemente in Europa, negli Stati Uniti e nelle economie emergenti come la Cina e l’India.

La storia di Exor comincia nel lontano 1927 quando il senatore Giovanni Agnelli decide di fondare IFI - Istituto Finanziario Italiano per riunire tutte le partecipazioni che aveva acquisito. Negli anni Ifi diventa un operatore strategico nel panorama finanziario e industriale italiano, realizzando importanti investimenti. Tra le principali partecipazioni e le collaborazioni si possono ricordare quella con Cinzano, sin dalla fondazione nel 1927, quella con Danone, la 3M, il gruppo editoriale Fabbri, il gruppo Galbani, Alpitour, Unicem, Sangemini, Peroni e tanti altri, in Italia e all’estero.

Ifi è stata anche protagonista della privatizzazione di Telecom voluta negli anni Novanta dal governo italiano. Nel 2001 Ifi colloca sul mercato una partecipazione di minoranza di Juventus FC, facendo della vecchia signora una delle prime squadre italiane a quotarsi in borsa. La filosofia di investimento di Exor unisce l’ottica imprenditoriale alla disciplina finanziaria, mettendo la finanza al servizio dello sviluppo delle sue società in cui investe.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Exor
    • Info Data

    Exor emigra in Olanda: la fotografia della holding

      Exor, la holding a capo di Fca, Ferrari, Cnh e Partner Re, insieme ad altre attività, e la Giovanni Agnelli e C. Sapaz, cassaforte della dinastia torinese e detentrice del 52,99% della finanziaria, trasferisce la propria sede in Olanda. Entro l'anno, infatti, Exor seguirà la strada già percorsa da Fca, Cnh Industrial e Ferrari. Exor porta in Olanda sia la sede fiscale sia la sede legale, ma mantiene la quotazione esclusivamente a Piazza Affari. L'attribuzione dei diritti di voto ai soci fe...

    – Infodata

    • News24

    Cnh Industrial aumenta gli utili nel secondo trimestre

    Cnh Industrial (CnhI), una delle società industriali controllate dalla Exor della famiglia Agnelli (qui la quotazione del titolo Exor), ha chiuso il secondo trimestre 2016 con un utile di 129 milioni di dollari (erano stati 122 nello stesso periodo del 2015) e un utile operativo industriale di 453

    – Andrea Malan

    • News24

    Gli investimenti contano molto più delle cedole

    Per chi guarda all'Italia cercando motivi per avere fiducia, la svolta olandese degli Agnelli non è certamente un segnale incoraggiante. Per un gruppo globale nato in un Paese che sconta il peso abnorme di tasse e burocrazia, anche la scelta della sede può diventare complessa. Entrano in gioco

    – Alessandro Plateroti

    • News24

    Il segno di una famiglia

    Nel corso del Novecento, nessuna impresa europea ha contato tanto quanto la Fiat nella storia del proprio Paese. Diversi fattori, tra loro variamente correlati o interagenti, hanno concorso a dare a una fabbrica nata al volgere dell'Ottocento quasi come hobby di alcuni nobiluomini, crescente

    – Valerio Castronovo

    • News24

    Wall Street nervosa, Europa chiude positiva con Milano in parità

    Wall Street, dopo un avvio piatto, ha girato in negativo con le Borse europee che comunque sono riuscite a chiudere in territorio positivo. Gli indici statunitensi hanno terminato le contrattazioni vicino alla parità: -0,1% il Dow Jones, +0,24% il Nasdaq e + 0,03% lo S&P500. La Borsa newyorchese ha

    – Flavia Carletti

    • News24

    Exor lascia l'Italia, sede trasferita in Olanda

    La famiglia Agnelli lascia l'Italia. Exor, la holding a capo di Fca, Ferrari, Cnh e Partner Re, insieme ad altre attività, e la Giovanni Agnelli e C. Sapaz, cassaforte della dinastia torinese e detentrice del 52,99% della finanziaria, trasferiscono la sede in Olanda.

    – Marigia Mangano

    • News24

    «Modello Ford» per la famiglia Agnelli

    Sono passati poco più di quattro anni da quando Fiat Industrial, che da qualche tempo era stata scoporata da Fiat spa, annunciò la decisione di fondersi con la controllata americana Cnh (Case New Holland) e di spostare la sede in Olanda. Quattro anni intensi per tutte le aziende controllate dalla

    – Andrea Malan

    • News24

    Exor, via libera del Cda allo spostamento della sede in Olanda

    Exor si prepara a trasferire la sede legale in Olanda come già hanno fatto Fca, Cnh e Ferrari. Lo comunica una nota della holding di casa Agnelli. Tecnicamente, «il cda di Exor ha approvato il progetto di fusione transfrontaliera per incorporazione di Exor in Exor Holding Nv, società olandese

    – Guido Maurino

    • News24

    Tra Cairo e Bonomi divergenze su prezzo e offerta prevalente

    Bonomi ha anche confermato che tempo fa era stato contattato sia da Exor sia da Intesa con «una proposta di minoranza», che in sostanza contemplava un'ipotesi di condominio «non coerente col dna di Investindustrial».

    – Antonella Olivieri

1-10 di 667 risultati