House Ad
House Ad

Exor

Exor

Exor S.p.A. è una delle principali società d’investimento italiane ed europee. È quotata alla Borsa di Milano ed ha sede a Torino, ma è presente anche a New York e a Hong Kong, ad esempio.

Exor nasce nel 2009 dalla fusione di Ifi e Ifil, due società storiche nel panorama finanziario italiano. Come già Ifi e Ifil, anche Exor è controllata dalla famiglia Agnelli. Exor è il maggior azionista del gruppo Fiat, ma realizza anche altri importanti investimenti, soprattutto con un orizzonte temporale di medio-lungo termine: le sue attività spaziano in diversi settori e in diversi mercati, prevalentemente in Europa, negli Stati Uniti e nelle economie emergenti come la Cina e l’India.

La storia di Exor comincia nel lontano 1927 quando il senatore Giovanni Agnelli decide di fondare IFI - Istituto Finanziario Italiano per riunire tutte le partecipazioni che aveva acquisito. Negli anni Ifi diventa un operatore strategico nel panorama finanziario e industriale italiano, realizzando importanti investimenti. Tra le principali partecipazioni e le collaborazioni si possono ricordare quella con Cinzano, sin dalla fondazione nel 1927, quella con Danone, la 3M, il gruppo editoriale Fabbri, il gruppo Galbani, Alpitour, Unicem, Sangemini, Peroni e tanti altri, in Italia e all’estero.

Ifi è stata anche protagonista della privatizzazione di Telecom voluta negli anni Novanta dal governo italiano. Nel 2001 Ifi colloca sul mercato una partecipazione di minoranza di Juventus FC, facendo della vecchia signora una delle prime squadre italiane a quotarsi in borsa. La filosofia di investimento di Exor unisce l’ottica imprenditoriale alla disciplina finanziaria, mettendo la finanza al servizio dello sviluppo delle sue società in cui investe.

(Aggiornato il 24 giugno 2013 )

Ultime notizie su Exor

News24

Ferrari, tonfo in Borsa sulle stime 2016. In linea con le attese i numeri 2015

02/02/2016 05:05

In caduta a Milano anche Exor (-4,5% a 28,42 euro), mentre per Fca (-2,66% a 6,23 euro) la perdita è in linea con il listino.

News24

Cnh migliora i conti a fine 2015

30/01/2016 08:16

La società di macchine agricole e veicoli industriali (ex Fiat Industrial), controllata dalla Exor della famiglia Agnelli, ha segnato negli ultimi tre mesi dell'anno un utile operativo industriale in aumento da 376 a 563 milioni di euro su ricavi in calo da 8,02 a 6,87 miliardi di dollari, un risultato definito «buono nel complesso» dall'amministratore delegato Richard Tobin; il margine sulle vendite è aumentato dal 4,7% all'8,2 per cento.

News24

Cnh chiude bene il 2015 e annuncia buy back

29/01/2016 04:54

La società di macchine agricole e veicoli industriali (ex Fiat Industrial), controllata dalla Exor della famiglia Agnelli, ha segnato negli ultimi tre mesi dell'anno un utile operativo industriale in aumento da 376 a 563 milioni di euro su ricavi in calo da 8,02 a 6,87 miliardi di dollari;?il margine di profitto è aumentato dal 4,7%?all'8,2 per cento.

News24

Il Regno Unito premia le imprese italiane

28/01/2016 06:36

Premiata anche la Exor, la "cassaforte" degli Agnelli che ha investito 405 milioni di euro per portare dal 4,7% al 43,4% la sua partecipazione in The Economist Group e GreenNetwork, uno dei principali fornitori sul mercato italiano dell'energia (elettricità e gas) che si sta espandendo nel Regno Unito.

News24

UK Italy Business Awards, ecco le startup vincitrici

27/01/2016 05:08

Exor, la finanziaria controllata dalla famiglia Agnelli (nata dalla fusione fra Ifi, Istituto Finanziario Italiano, e Ifil), e Gruppo Prada sono state premiate rispettivamente con l'Investor of the Year Award e il Manufacturing Award, la prima per aver investito 405 milioni di euro per portare dal 4,7% al 43 4% la sua partecipazione nell'editore The Economist Group e la seconda per aver valorizzato su scala globale il marchio Church e contribuito a un piano di sviluppo industriale che porterà...

News24

Le Borse precipitano:?Milano chiude a -3%. Da inizio anno -10%. Petrolio sotto i 30 dollari

15/01/2016 09:18

Congelate dagli scambi nel corso della giornata Exor, Banca Mps e Finmeccanica.

News24

Concessionario Usa fa crollare Fca in Borsa

15/01/2016 06:35

Il tonfo di Fca ha trascinato con sé anche la capogruppo Exor (-7,36% a 33,85 euro) e le perdite hanno contagiato Ferrari (-4,6% a 38,2 euro).

News24

Fca frena sul piano fusioni. Utili 2015 al top delle attese

12/01/2016 11:10

John Elkann, presidente della Fiat, ha detto che Exor (azionista di controllo con il 23,5% del capitale del Cavallino) «non ha mai detto che avrebbe aumentato la quota in Ferrari».

News24

Piazza Affari torna in rosso nel finale con il petrolio e cede l'1,58%. In una settimana -7%

08/01/2016 09:17

La settimana nera di Piazza Affari manda in fumo circa 3,8 miliardi miliardi di capitalizzazione per i titoli della galassia Exor-Fiat. ... La holding Exor ha pagato il conto più alto in termini di capitalizzazione: -12% e una capitalizzazione scesa da 10,3 a 9 miliardi.

News24

«Exor potrebbe salire in Ferrari»

07/01/2016 06:38

«Exor potrebbe acquistare altre azioni Ferrari in futuro, coerentemente con la sua filosofia di investimento in base alla quale cerca di arrivare a quote di controllo (in generale il 30% o più) delle società in cui investe». L'affermazione è contenuta in un documento depositato presso la Sec (l'autorità di controllo sui mercati Usa) dalla stessa Exor (che attualmente ha il 23,5% dell'azienda di Maranello) e da Piero Ferrari, che detiene il 10%; i due soci hanno siglato un patto parasociale di...

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9