House Ad
House Ad

Exor

Exor

Exor S.p.A. è una delle principali società d’investimento italiane ed europee. È quotata alla Borsa di Milano ed ha sede a Torino, ma è presente anche a New York e a Hong Kong, ad esempio.

Exor nasce nel 2009 dalla fusione di Ifi e Ifil, due società storiche nel panorama finanziario italiano. Come già Ifi e Ifil, anche Exor è controllata dalla famiglia Agnelli. Exor è il maggior azionista del gruppo Fiat, ma realizza anche altri importanti investimenti, soprattutto con un orizzonte temporale di medio-lungo termine: le sue attività spaziano in diversi settori e in diversi mercati, prevalentemente in Europa, negli Stati Uniti e nelle economie emergenti come la Cina e l’India.

La storia di Exor comincia nel lontano 1927 quando il senatore Giovanni Agnelli decide di fondare IFI - Istituto Finanziario Italiano per riunire tutte le partecipazioni che aveva acquisito. Negli anni Ifi diventa un operatore strategico nel panorama finanziario e industriale italiano, realizzando importanti investimenti. Tra le principali partecipazioni e le collaborazioni si possono ricordare quella con Cinzano, sin dalla fondazione nel 1927, quella con Danone, la 3M, il gruppo editoriale Fabbri, il gruppo Galbani, Alpitour, Unicem, Sangemini, Peroni e tanti altri, in Italia e all’estero.

Ifi è stata anche protagonista della privatizzazione di Telecom voluta negli anni Novanta dal governo italiano. Nel 2001 Ifi colloca sul mercato una partecipazione di minoranza di Juventus FC, facendo della vecchia signora una delle prime squadre italiane a quotarsi in borsa. La filosofia di investimento di Exor unisce l’ottica imprenditoriale alla disciplina finanziaria, mettendo la finanza al servizio dello sviluppo delle sue società in cui investe.

(Aggiornato il 04 agosto 2010 )

Ultime notizie su Exor

News24

Exor cede Cushman & Wakefield la liquidità balza a 3 miliardi

03/09/2015 11:35

Exor cede Cushman & Wakefield a Dtz. ... A fronte di ciò, la transazione garantisce a Exor, che per otto anni ha detenuto il 75% del gruppo, proventi netti per 1,278 miliardi di dollari con una plusvalenza di circa 722 milioni di dollari. ... Un altro pezzo della "vecchia" Exor, dunque, esce dal portafoglio a fronte di un incremento sensibile della liquidità della holding.

News24

Exor perfeziona la vendita di Cushman & Wakefield

02/09/2015 12:53

Exor ha perfezionato la vendita dell'intera partecipazione in Cushman & Wakefield a Dtz. ... La transazione riconosce a Cushman & Wakefield un enterprise value totale di 2,042 miliardi di dollari e determina per Exor proventi netti pari a 1,278 miliardi, con una plusvalenza di circa 722 milioni di dollari.

Casa2011

Completata la fusione tra Cushman & Wakefield e Dtz

02/09/2015 12:34

Il gruppo ha annunciato il completamento della fusione con Dtz, che l'aveva rilevata dalla Exor, cassaforte della famiglia Agnelli, per 2 miliardi di dollari. ...nella galassia Exor, per occuparsi di Ifil Investimenti.

News24

Il piano di Marchionne non cambia. Possibile un sostegno dai fondi Usa

02/09/2015 08:15

Del resto gran parte degli azionisti di Gm sono gli stessi fondi che in un'altra partita, quella per la conquista di Partner Re, hanno poi avuto la meglio sul management del gruppo di riassicurazione, preferendo l'offerta di Exor alla fusione con... Certo, le due operazioni sono molto diverse tra di loro: la prima, Partner Re, è un'acquisizione, peraltro ben remunerata da Exor agli azionisti, la seconda è un progetto di fusione presentato da un gruppo, Fca, a livello di dimensioni e dal...

News24

Finisce in rosso il Fondo pensione norvegese da 790 miliardi di euro

20/08/2015 08:40

Per la prima volta in tre anni il fondo sovrano della Norvegia registra una performance negativa. Il Government Pension Fund Global, che con quasi 790 miliardi

News24

Exor primo socio dell'Economist

13/08/2015 11:08

Exor fa il grande salto avanti nell'editoria internazionale: la finanziaria della famiglia Agnelli é diventata il maggiore azionista dell'Economist Group, che

News24

Quel cambio di strategia che poggia su tre pilastri

13/08/2015 06:55

Il portafoglio di Exor è il frutto di una rivoluzione che ha reso la holding ricca come mai in passato: il nav, tolti gli ultimi acquisti è balzato dai 3,7

News24

I tre pilastri di una strategia globale

13/08/2015 06:38

Il portafoglio di Exor è il frutto di una rivoluzione che ha reso la holding ricca come mai in passato, ha un nav di oltre 13 miliardi. La rivoluzione, però, è

News24

La famiglia Agnelli diventa il primo azionista dell'Economist

12/08/2015 09:20

LONDRA - Exor diventa il maggiore azionista dell'Economist Group, che pubblica l'omonima rivista: il gruppo Pearson ha annunciato stamani di avere venduto alla

News24

Per i «big» di Piazza Affari utili in crescita a 12 miliardi

09/08/2015 02:19

Il ritorno alla crescita nell'Eurozona, l'effetto benefico del cambio dell'euro debole sul dollaro e il bazooka di Francoforte mettono le ali ai profitti delle

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9