House Ad
House Ad

Exor

Exor

Exor S.p.A. è una delle principali società d’investimento italiane ed europee. È quotata alla Borsa di Milano ed ha sede a Torino, ma è presente anche a New York e a Hong Kong, ad esempio.

Exor nasce nel 2009 dalla fusione di Ifi e Ifil, due società storiche nel panorama finanziario italiano. Come già Ifi e Ifil, anche Exor è controllata dalla famiglia Agnelli. Exor è il maggior azionista del gruppo Fiat, ma realizza anche altri importanti investimenti, soprattutto con un orizzonte temporale di medio-lungo termine: le sue attività spaziano in diversi settori e in diversi mercati, prevalentemente in Europa, negli Stati Uniti e nelle economie emergenti come la Cina e l’India.

La storia di Exor comincia nel lontano 1927 quando il senatore Giovanni Agnelli decide di fondare IFI - Istituto Finanziario Italiano per riunire tutte le partecipazioni che aveva acquisito. Negli anni Ifi diventa un operatore strategico nel panorama finanziario e industriale italiano, realizzando importanti investimenti. Tra le principali partecipazioni e le collaborazioni si possono ricordare quella con Cinzano, sin dalla fondazione nel 1927, quella con Danone, la 3M, il gruppo editoriale Fabbri, il gruppo Galbani, Alpitour, Unicem, Sangemini, Peroni e tanti altri, in Italia e all’estero.

Ifi è stata anche protagonista della privatizzazione di Telecom voluta negli anni Novanta dal governo italiano. Nel 2001 Ifi colloca sul mercato una partecipazione di minoranza di Juventus FC, facendo della vecchia signora una delle prime squadre italiane a quotarsi in borsa. La filosofia di investimento di Exor unisce l’ottica imprenditoriale alla disciplina finanziaria, mettendo la finanza al servizio dello sviluppo delle sue società in cui investe.

(Aggiornato il 28 ottobre 2015 )

Ultime notizie su Exor

News24

Per la Juve scudetto e fatturato da grande d'Europa

26/04/2016 06:45

La prima reazione della Borsa è stata tiepida. Il modesto rialzo delle azioni dell'Fc Juventus, +0,89%, sia pure in una seduta nel complesso negativa (l'indice

News24

Rcs, la Borsa crede in un piano francese

22/04/2016 06:31

Rcs MediaGroup vola in Borsa nel giorno del consiglio di amministrazione del gruppo editoriale. Ieri il board ha esaminato i risultati preliminari del

News24

Rcs, Della Valle pronto a crescere

21/04/2016 07:45

Diego Della Valle rompe il silenzio su Rcs Mediagroup e preannuncia un rafforzamento nel capitale, mentre il mercato scommette su un ritocco dell'offerta

News24

Rcs, Della Valle pronto a crescere

21/04/2016 06:33

MILANO

News24

Confalonieri attacca la fusione Repubblica-Stampa: «Da annullare». Elkann: in accordo con le autorità

15/04/2016 01:56

Il contratto di fusione tra Espresso e Itedi «dovrebbe essere nullo» in base alla legge dell'editoria. Lo ha affermato il presidente di Mediaset Fedele

News24

Marchionne: «Da Fca porta aperta ad alleanze»

15/04/2016 12:58

«La porta per un accordo è sempre aperta». Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler, in occasione dell'assemblea che si tiene ad Amsterdam,

News24

Cnh Industrial: «Pronti a cogliere le opportunità di crescita»

15/04/2016 11:24

AMSTERDAM - "Cnh industrial è pronta a cogliere le nuove opportunità di crescita che si presenteranno". Lo ha affermato il presidente Sergio Marchionne aprendo

News24

Exor aumenta gli utili con le plusvalenze

14/04/2016 05:03

Exor aumenta i profitti grazie alle plusvalenze sulla vendita di Cushman & Wakefield e prevede per il 2016 un risultato consolidato positivo. I conti della

News24

Rcs, primi no dei soci all'Ops di Cairo

11/04/2016 06:24

Lunedì arriverà il verdetto del mercato ma intanto si può provare a registrare il giudizio dei soci storici di Rcs rispetto all'offerta promossa da Urbano

News24

Cairo vuole Rcs: Ops su almeno il 50% per «creare grande gruppo editoriale»

09/04/2016 08:17

Urbano Cairo lancia un'Ops sulle azioni Rcs Mediagroup. E si appresta a diventare, se l'offerta andrà in porto, il primo socio di un gruppo editoriale che avrà

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9