Aziende

Exor

Exor S.p.A. è una delle principali società d’investimento italiane ed europee. È quotata alla Borsa di Milano ed ha sede a Torino, ma è presente anche a New York e a Hong Kong, ad esempio.

Exor nasce nel 2009 dalla fusione di Ifi e Ifil, due società storiche nel panorama finanziario italiano. Come già Ifi e Ifil, anche Exor è controllata dalla famiglia Agnelli. Exor è il maggior azionista del gruppo Fiat, ma realizza anche altri importanti investimenti, soprattutto con un orizzonte temporale di medio-lungo termine: le sue attività spaziano in diversi settori e in diversi mercati, prevalentemente in Europa, negli Stati Uniti e nelle economie emergenti come la Cina e l’India.

La storia di Exor comincia nel lontano 1927 quando il senatore Giovanni Agnelli decide di fondare IFI - Istituto Finanziario Italiano per riunire tutte le partecipazioni che aveva acquisito. Negli anni Ifi diventa un operatore strategico nel panorama finanziario e industriale italiano, realizzando importanti investimenti. Tra le principali partecipazioni e le collaborazioni si possono ricordare quella con Cinzano, sin dalla fondazione nel 1927, quella con Danone, la 3M, il gruppo editoriale Fabbri, il gruppo Galbani, Alpitour, Unicem, Sangemini, Peroni e tanti altri, in Italia e all’estero.

Ifi è stata anche protagonista della privatizzazione di Telecom voluta negli anni Novanta dal governo italiano. Nel 2001 Ifi colloca sul mercato una partecipazione di minoranza di Juventus FC, facendo della vecchia signora una delle prime squadre italiane a quotarsi in borsa. La filosofia di investimento di Exor unisce l’ottica imprenditoriale alla disciplina finanziaria, mettendo la finanza al servizio dello sviluppo delle sue società in cui investe.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Exor
    • News24

    Europa in rialzo con Milano capofila. A Wall Street debole Apple

    La corsa degli assicurativi e dei bancari riporta in chiusura i listini azionari europei(qui l'andamento delle piazze del Vecchio Continente) ai massimi da Ferragosto anche se è il dollaro ad essere il protagonista della giornata dei mercati finanziari con il suo ulteriore rafforzamento sulle

    – di Eleonora Micheli e Andrea Fontana

    • News24

    Per Exor utili doppi nei sei mesi

    Exor chiude il primo semestre del 2016 con utili doppi rispetto allo stesso periodo del 2015. ... Exor, inoltre, ha pagato, seppure in maniera marginale nella dinamica complessiva dei risultati, il rosso da 26,7 milioni segnato dalla Juventus che, nonostante l'ennesima stagione di grande successo, nei sei mesi è costata alla holding della famiglia Agnelli una perdita di 17 milioni contro il profitto di 6,5 milioni del 2015. Quanto al net asset value, lo scorso 30 giugno il nav di Exor era pari...

    – Laura Galvagni

    • News24

    Fca-Samsung, negoziato in stallo su Marelli

    Mentre da Torino continuano i "no comment", il quotidiano sucoreano "Maeil Business" ha reso noto che il vicepresidente di Samsung Electronics, Lee Jae Yong (il figlio 48enne del patron Lee Kun hee) dovrebbe incontrare a giorni i vertici di Fca: verra' infatti in Europa dalla fine di questa settimana anche in qualità di consigliere di amministrazione di Exor (ruolo che ricopre dal 2012).

    – Stefano Carrer

    • News24

    Borse, la ripresa dell'occupazione Usa dà la carica. Milano chiude a +2,4%

    I dati Usa sul mercato del lavoro hanno dato la carica alle Borse europee, che hanno tutte chiuso in rialzo. A luglio Oltreoceano sono stati creati 255.000 posti di lavoro, molto più delle stime, segno che dopo un periodo di stasi l'economia Usa ha ripreso vigore dando l'opportunità alla Fed di

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Borse in rialzo nel giorno della BoE. Milano sale con le banche

    Avvio in rialzo per le Borse europee (segui qui l'andamento dei listini) nell'attesa delle mosse che comunicherà la Banca Centrale d'Inghilterra. Gli analisti mettono in conto che l'istituto centrale annuncerà un taglio dei tassi dopo i dati macro che hanno testimoniato un rallentamento

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Samsung tratta l'acquisto di Magneti Marelli. Il titolo Fca vola in Borsa

    L'attesa cessione della Magneti Marelli da parte di Fiat Chrysler è sul punto di concretizzarsi. Secondo l'agenzia Bloomberg la coreana Samsung Electronics è in trattative avanzate per acquistare alcune o tutte le attività di Magneti Marelli da Fca. L'agenzia cita fonti vicine alla trattativa.

    – di Andrea Malan

    • News24

    Milano chiude a +0,2% dopo seduta sull'ottovolante. Vola Fca, vendite su Unicredit

    Dopo numerosi cambi di rotta, le Borse europee (segui qui indici) hanno chiuso contrastate, ma sopra i minimi di giornata confortate dal rialzo di Wall Street, che ha chiuso in territorio positivo (indici qui ), a sua volta incoraggiata dai dati sul mercato del lavoro. Secondo Adp, a luglio sono

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 680 risultati