Ultime notizie:

Executive

    • News24

    Finanza e private equity non sono un mondo per donne

    C’è da dire, comunque, che la ricerca evidenzia anche come le donne abbiano minori aspirazioni: fra i giovani l’obiettivo di entrare nel top executive team è del 40% per gli uomini e del 29% per le donne.

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    E-learning e intelligenza artificiale per i manager del futuro

    Il modello dell'Executive MBA da qualche tempo messo in discussione. ... Sono esattamente questi gli obiettivi dell'Executive MBA Ticinensis, il master in business administration presentato dalla Fondazione Alma Mater Ticinensis, main sponsor Ubi Banca, patrocinato dall'Università di Pavia. ... Non un altro executive MBA, ma un executive MBA di nuova generazione. ... E' una visione che condividiamo con l'Executive MBA Ticinensis e per questo motivo abbiamo deciso di sostenere quello che riteniamo...

    – di Alberto Annicchiarico

    • NovaCento

    PR e ufficio stampa? La storia di Feny Montesano

    Dopo un primo anno come junior executive di comunicazione, entro a pieno nel mondo del web: siti, hosting, email, cloud, data center e inizio ad avere a che fare con: contenuti, prodotti, promozioni, media, adattamenti dei contenuti per le campagne di advertising, stampa cartacea, brief, grafiche, creatività, deadline, contest, spot tv e radio.

    – Gloria Chiocci

    • News24

    Un soggiorno da papi a Piazza Navona: benvenuti nel nuovo Holy Deer, per un ospite alla volta

    E' questa l'idea di ospitalità di lusso secondo Stefano e Giorgia Barbini: lui è l'ex ad di Escada per Italia e Francia (ma è stato anche executive head of marketing per Alberta Ferretti e Jean Paul Gaultier, tra gli altri), lei è la nipote di Gaetano Savini, fondatore di Brioni, ed ex proprietaria del flagship store Escada Roma e managing retail director di Escada Italia.

    – di Federico De Cesare Viola

    • News24

    Il Gruppo Zegna rileva l'85% dell'americana Thom Browne

    Anche nell’orbita del gruppo Zegna, l’azienda newyorkese continuerà a essere gestita in modo indipendente, con Thom Browne nel ruolo di chief creative officer e Rodrigo Bazan in quello di chief executive officer.  L’obiettivo è quello di far crescere il business - nel 2017 ha registrato un incremento dei ricavi del 20% rispetto ai 100 milioni di dollari del 2016 - e la redditività aziendale, anch’essa in crescita.

    – di Marta Casadei

1-10 di 3641 risultati