Ultime notizie:

Estaing

    • News24

    Canard enchaîné, l'anatra di carta che ha azzoppato Fillon

    Se quindi ha largamente contribuito alla sconfitta, nel 1981, di Valéry Giscard d'Estaing contro François Mitterrand - con le rivelazioni sui diamanti che il presidente uscente aveva ricevuto dal sanguinario dittatore Bokassa - dodici anni dopo ha affondato il partito socialista rendendo noto il prestito da un milione (di franchi) a tasso zero che il premier Pierre Bérégovoy aveva ricevuto da un industriale coinvolto in vicende di sospetta corruzione per l'acquisto di un appartamento parigino.

    – dal corrispondente Marco Moussanet

    • News24

    Se la confederazione batte la burocrazia

    Mai come oggi è apparso così lampante lo scarso grado di coesione e ascendente della Ue, tanto più dopo il divorzio della Gran Bretagna e il suo potenziale effetto domino. Al punto che si è giunti a chiedersi se stia dissolvendosi la ragion d'essere della Comunità europea.

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    L'ombrello di Parigi

    Marcello Mastroianni, irriconoscibile con i capelli lunghi, si scapicollava a cavallo, trascinandosi giù per i pendii pietrosi del «buco di Parigi»Lo chiamavano così in città, da quando, a partire dal 1971, le strutture di ferro e vetro delle Halles, leggere e ottocentesche, erano state demolite,

    – Leonardo Martinelli

    • Econopoly

    Quel 24 marzo di 37 anni fa. L'attacco politico-affaristico-giudiziario alla Banca d'Italia

    A 37 anni dagli eventi possiamo ancora sostenere che il 24 marzo 1979 sia un giorno nero per la storia italiana. Paolo Baffi, governatore della Banca d'Italia e Mario Sarcinelli, vicedirettore generale con delega alla vigilanza, in modo pretestuoso e grottesco vengono accusati dalla Procura di Roma di interesse privato in atti d'ufficio e favoreggiamento personale per non aver trasmesso all'autorità giudiziaria le notizie contenute in un rapporto ispettivo sul Credito Industriale Sardo, istituto...

    – Beniamino Piccone

    • News24

    Addio ad André Glucksmann, l'intellettuale militante

    «Il mio primo e migliore amico non c'è più. Ho avuto la fortuna incredibile di conoscere, ridere, discutere, viaggiare, giocare, fare nulla e di tutto con un uomo buono e geniale. Ecco, mio padre è morto ieri sera». Così il regista Raphael Glucksmann ha annunciato questa mattina, su Facebook, la

    – Marco Moussanet

    • News24

    Il ritorno al futuro del premio di risultato

    A parte certi "giapponesi" che, ancora persi nella giungla ottocentesca del conflitto di classe, non riescono a vedere la realtà, l'accordo salariale alla Fca è un segnale positivo. Dimostra che quando si crea produttività e ricchezza si può distribuirla in modo razionale e moderno; che ha senso il

    – Alberto Orioli

    • News24

    Il precedente di Mitterrand e la lezione per Tsipras

    La Grecia di Alexis Tsipras come la Francia di François Mitterrand nel 1981: la stessa "rupture"di sinistra, la stessa carica sovversiva, le stesse speranze, gli stessi errori, poi seguiti da precipitose e inevitabili marce indietro? I 34 anni che le separano sono un tempo infinito e poi la storia

    – Adriana Cerretelli

    • News24

    Mitterrand's Precedent: A Lesson for Tsipras

    Does Alexis Tsipras' Greece, today, remind us of François Mitterrand's France in 1981? Does it feature the same leftist "rupture," the same subversive energy, the same hopes, the same mistakes-soon followed by rapid and inevitable U-turns?

    – Adriana Cerretelli

1-10 di 94 risultati