Ultime notizie:

Era

    • News24

    Italia, patria di dimore reali

    Si scelse, naturalmente, la Villa Reale, luogo legato all'antico regime e alla Lombardia austriaca: in quel tempo era ormai a disposizione dei Savoia, dopo esserlo stato degli Asburgo e di Napoleone. ... Dalle dimore dei Medici di Firenze ai palazzi reali di Torino necessari ai Savoia, dalla Reggia di Caserta che era simbolo del regno borbonico (e avrebbe potuto essere intesa come concorrente di Versailles), via via sino al Palazzo Reale di Venezia voluto da Napoleone che non osò profanare...

    – di Armando Torno

    • News24

    Alla Tate il realismo magico dell'arte «degenere»

    Mentre negli ultimi anni è stato associato alla letteratura dell'America Latina, il termine era stato coniato nel 1925 dal critico tedesco Franz Roh per descrivere la transizione dall'arte espressionista a un realismo intenso, crudo e volutamente... Otto Dix, soldato sul fronte occidentale, era rientrato dalla guerra privo di illusioni e di speranza.

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Ape Piaggio, un storia lunga 70 anni di un veicolo leggendario

    Nel dopoguerra il trasporto delle merci era affidato a grandi autocarri di derivazione militare, a costosi veicoli commerciali di tipo automobilistico o a pesanti e lenti motofurgoni; mentre nelle città si incrociavano soprattutto tricicli a pedali... Nell'estate del 1952 viene aumentata la potenza, — l'Ape cresce anche nella cilindrata che passa da 125 a 150cc — e di pari passo aumenta anche la portata, che fino ad allora era stata di solo 200 chili.

    – di Simonluca Pini

    • Agora

    Anche l'ex segretario Usa Jacob Lew ammette che l'austerità ha gravato pesantemente sulla Grecia

    Jacob Lew, l'ex segretario al Tesoro Usa, intervistato dalla Ert, la tv di stato greca, ha ammesso davanti a Lena Argiri, corrispondente greca a Washington, che l'austerità ha gravato pesantemente sull'economia della Grecia, una scelta contraria alle regole della macroeconomia (che non consigliano di aumentare le tasse e ridurre le spese in una fase di recessione, ndr) ma molti dei creditori internazionali hanno dovuto accettare il compromesso perché era l'unico modo per consentire alla...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Lamborghini «Islero»: difficile trovarne una, ma è una scelta per intenditori raffinati

    Il rovescio della medaglia era che questa GT si presentava come una versione ulteriormente perfezionata della già evoluta 400 GT 2+2 e si trattava, quindi, di un’auto pressoché priva di difetti tranne un consumo di benzina agghiacciante che,... Fatto sta che della Islero GTS se ne produssero solo cento esemplari fino alla fine del 1969 e che essi stentarono a lungo ad essere esitati sul mercato fino a molto dopo che la Jarama, la sua più estroversa erede, era già stata messa in listino.

    – di Vittorio Falzoni Gallerani

1-10 di 157213 risultati